Poke bowl vegetariano

PRESENTAZIONE

Letteralmente “tagliato a tocchetti”, il poke è il piatto a base di pesce crudo marinato inventato dai pescatori hawaiani e divenuto popolare in tutto il mondo. Come tutti i piatti migliori, il poke nasce dalla contaminazione e non ama le regole... oggi vogliamo preparare insieme a voi il poke bowl vegetariano, una versione italo-asiatica di questa ricetta. A rendere speciale il poke è un mix di sapori asiatici e tropicali. Si ritrova spesso, per esempio, un condimento chiamato Inamona, a base di noci tostate, tipico della cucina Thai. Il trito di noci, sesamo e sale che abbiamo scelto, ricorda quei sapori ma trae ispirazione dal gomasio della cucina vegetariana salutista, ed è perfetto per condire le insalate! Con l'estate alle porte non potrete rinunciare a questa ricetta! 

Leggi anche: Poke

INGREDIENTI

Ingredienti per il tofu
Tofu 200 g
Salsa di soia 3 cucchiai
Succo di lime ½
Peperoncino fresco 1
Semi di sesamo 1 cucchiaio
Sale delle Hawaii rosso 1 pizzico
per il poke
Riso vialone nano 320 g
Zucchine 200 g
Peperoni 100 g
Carote 120 g
Olio di sesamo q.b.
Ravanelli 2
Cipolle rosse dolci ½
Mango 1
Avocado hass 2
Gherigli di noci 40 g
Sale delle Hawaii rosso q.b.
Semi di sesamo misti 1 cucchiaio
Pomodorini colorati q.b.
Succo di lime q.b.
Preparazione

Come preparare il Poke bowl vegetariano

Per preparare il poke bowl vegetariano cominciate dal tofu. Tagliatelo prima a fette 1 e poi a dadini grossi 1 cm 2. Radunate i pezzi in una ciotola e condite con 3 cucchiai di salsa di soia 3

il succo di mezzo lime 4, un peperoncino pulito e tagliato a rondelle 5, il sesamo nero 6, e mondate e

una grattata di sale rosso delle Hawaii 7. Mescolate per bene e lasciate marinare per un’ora 8. Nel frattempo versate il riso in una pentola con abbondante acqua bollente e salata 9

Non appena il riso sarà cotto scolatelo 10 e conditelo con un filo d’olio di sesamo 11, poi lasciate raffreddare. Intanto passate alle verdure, lavatele tutte. Spuntate la zucchine, tagliatela prima a fettine 12

poi a tocchetti regolari 13. Sbucciate la carota e ricavate dei cubetti della stessa dimensione 14. Eliminate i semini interni dal peperone e tagliate anche questo a tocchetti 15

Tagliate i pomodorini a metà 16 e con una mandolina ricavate delle fettine sottili di ravanelli 17 e di cipolle. Trita finemente le noci 18, trasferiscile in una ciotola 

e aggiungi il sale rosso 19 e i semi di sesamo misti 20. Mescolate, tenete da parte e passate alla cottura. Scalda una padella, versa all'interno il tofu insieme alla sua marinatura e scottalo a fiamma vivace fino a che il liquido si sarà ritirato. 

Nel frattempo in un altro tegame versa un filo d'olio di sesamo, aggiungi carote, peperoni e zucchine 22. Condisci con il sale rosso 23 e cuoci per pochissimi minuti. Dovranno rimanere croccanti e dorate. Sbuccia il mango e ricava delle fettine sottili 24

Fai la stessa cosa con l'avocado, ricavando delle fettine leggermente più spesse 25. Ora è tutto pronto, non vi resta che impiattare. Disponete il riso in una ciotola, aggiungete le verdure saltate in un angolo e mettete accanto il tofu 26. In un altro angolo disponete le fettine di mango, quelle di avocado 27

la cipolla, i ravanelli 28 e i pomodorini. Condite con poco succo di lime 29 e il trito di noci e sale. Il poke bowl vegetariano è pronto, non vi resta che servirlo 30

Conservazione

Si consiglia di consumare al momento il poke bowl vegetariano. Potete preparare in anticipo riso, verdure e tofu, ma consigliamo di comporre la bowl solo all'ultimo. 

Consiglio

Arricchite il poke bowl con frutta e verdura di stagione! 

3 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • fiorered
    sabato 22 giugno 2019
    Le noci le posso sostituire con altra frutta secca? A causa di allergia. Grazie
    Redazione Giallozafferano
    sabato 22 giugno 2019
    @fiorered:certamente!Puoi usare mandorle o pinoli.
  • cettipetru
    venerdì 21 giugno 2019
    con che cosa posso sostituire il tofu?
    Redazione Giallozafferano
    sabato 22 giugno 2019
    @cettipetru:Ciso, puoi utilizzare la feta o il primo sale smiley
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo