Pollo al limone

/5

PRESENTAZIONE

Pollo al limone

Grigliato, alle mandorle in insalata o panato e fritto! Il petto di pollo si può preparare in così tanti modi come secondo piatto per accontentare i gusti di tutti. In questa ricetta ci rivolgiamo a chi adora il gusto agrumato: pollo al limone. Tenere striscioline di petto di pollo tuffate in una cremina densa e avvolgente che renderà questo secondo piatto davvero irresistibile e profumato. Potete decidere di aromatizzarlo con del prezzemolo, del rosmarino o della salvia... noi preferiamo il pollo al limone così, in purezza! Aspettiamo di conoscere la vostra variante!

Se amate i secondi piatti cremosi non perdetevi il nostro petto di pollo con besciamella, se invece preferiti le versioni aromatiche non perdetevi il nostro pollo alla birra!

INGREDIENTI

Ingredienti per il pollo
Petto di pollo 600 g
Farina 00 q.b.
Olio extravergine d'oliva q.b.
Origano q.b.
per la salsa al limone
Scorza di limone 1
Succo di limone 100 g
Acqua 200 g
Amido di mais (maizena) 20 g
Zucchero 10 g
Sale fino q.b.
Salsa di soia 10 g
Preparazione

Come preparare il Pollo al limone

Per realizzare il pollo al limone per prima cosa grattugiate la scorza del limone 1 e spremetene il succo 2 e filtratelo 3

Occupatevi poi della pulizia del petto di pollo: dividete a metà il petto 4, eliminate le parti più grasse e tagliatelo prima a striscioline 5 poi a bocconcini più piccoli 6

Ora passate il pollo nella farina 7 e mescolate per farla aderire (8. Ponete un tegame sul fuoco, versate l’olio di oliva 9 e scaldatelo;

quando sarà ben caldo versate  i bocconcini di pollo 10 e lasciateli dorare a fiamma media per circa 5 minuti, rigirandoli di tanto in tanto 11 fino a quando saranno ben rosolati. Toglietele dal fuoco e tenetele da parte. Preparate la salsa:in una ciotola versate l'amido e l'acqua 12.

Unite anche lo zucchero 13, la salsa di soia 14 e il succo di limone 15

Nella stessa padella in cui avete rosolato il pollo versate il liquido ottenuto 16, lasciate addensare per 1 minuto mescolando con la frusta 17 e versate anche il pollo 18

Mescolate lentamente e lasciate andare sul fuoco per 3-4 minuti. A fine cottura profumate con la scorza di limone 19 e origano fresco 20. Servite il pollo al limone ben caldo 21.

Conservazione

Conservate il pollo al limone in frigo e consumatelo entro 2 giorni. Si sconsiglia di congelare la pietanza.

Consiglio

Per un tocco più etnico, aggiungete al vostro pollo del coriandolo tritato o un po' di zenzero fresco grattugiato e accompagnatelo con un semplicissimo riso basmati.

Se invece non volete utilizzare la salsa di soia, potete ometterla: serve a dare un pizzico di sapidità in più e maggior colore al vostro pollo al limone!

RICETTE CORRELATE
COMMENTI189
  • BettaLelli
    martedì 26 gennaio 2021
    Ciao, cosa posso usare - di non alcolico - al posto del vino bianco?
    Redazione Giallozafferano
    mercoledì 27 gennaio 2021
    @BettaLelli: Ciao, puoi sostituirlo con metà dose di acqua e metà di succo di limone!
  • l0r3n4 0000
    sabato 09 maggio 2020
    Posso usare la farina di mais invece del amido di mais?
    Redazione Giallozafferano
    domenica 10 maggio 2020
    @l0r3n4 0000: ciao! purtroppo non è la stessa cosa, se preferisci puoi usare la farina 00! 
  • Roberta
    venerdì 17 novembre 2017
    Fatta e di gusto era buona ma ho avuto qualche problema usando la fecola di patate al posto dell’amido... la salsina è venuta un po’ gelatinosa!
    Redazione Giallozafferano
    venerdì 17 novembre 2017
    @Roberta: Ciao, ci dispiace! Per addensare è sempre meglio utilizzare l'amido di mais come suggerito smiley