Pollo alla cacciatora in bianco

/5

PRESENTAZIONE

Il pollo alla cacciatora è uno dei secondi di carne più amati della cucina italiana. Oggi ci siamo ispirati a questa ricetta per il pollo alla cacciatora in bianco! Si tratta di una versione ugualmente saporita, senza pomodoro con l'aggiunta di olive verdi! Proprio come nella ricetta originale, non può mancare il soffritto di carote, sedano e cipolla che insieme alle erbe aromatiche doneranno al pollo un inconfondibile sapore. Abbiamo scelto di utilizzare le sovracosce di pollo essendo più carnose, ma questa ricetta può essere realizzata con tutte le parti del pollo, il risultato è comunque garantito!

Se cerchi altre ricette a base di pollo, prova anche:

INGREDIENTI
Sovracosce di pollo (4 pezzi) 1 kg
Carote 1
Sedano 1 costa
Cipolle bianche 1
Farina 00 100 g
Olive verdi 100 g
Aglio 1 spicchio
Vino bianco 100 ml
Rosmarino 1 rametto
Salvia 6 foglie
Alloro 1 foglia
Olio extravergine d'oliva 40 g
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Preparazione

Come preparare il Pollo alla cacciatora in bianco

Per preparare il pollo alla cacciatora in bianco come prima cosa pelate la carota 1, spuntatela e tagliatela prima a fette 2 e poi a cubetti, grandi 1 cm 3.

Lavate la costa di sedano e riducete a cubetti della stessa grandezza delle carote 4. Sbucciate la cipolla, quindi affettatela e tritatela grossolanamente 5. Versate l'olio in un tegame capiente, lasciatelo scaldare e aggiungete il trito di verdure 6

Lasciate rosolare per un paio di minuti, a fuoco medio, mescolando spesso 7. Infarinate leggermente le sovracosce di pollo, scuotendole per togliele l'eccesso di farina 8 e quando le verdure saranno ben dorate aggiungete anche il pollo nel tegame, posizionandoli con la pelle rivolta verso il basso 9

Lasciateli rosolare e quando saranno ben dorati girateli 10. Salate e pepate 11, quindi aggiungete lo spicchio d’aglio 12 

e le erbe aromatiche fresche 13. Sfumate col vino 14 e lasciate evaporare per qualche secondo. Aggiungete un mestolo di acqua calda 15

coprite con un coperchio e lasciate cuocere per circa 20 minuti, aggiungendo se serve poca acqua calda. Trascorso il tempo, togliete l’aglio e le erbe aromatiche, quindi aggiungete le olive verdi denocciolate 17 e lasciate sul fuoco ancora per circa cinque minuti. A fine cottura, togliete dal fuoco e lasciate riposare il pollo alla cacciatora in bianco per qualche minuto prima di servirlo 18.

Conservazione

Il pollo alla cacciatora in bianco può essere conservato in frigorifero per un paio di giorni, in un contenitore per alimenti o coperto da pellicola. Prima di consumarlo andrà scaldato in padella con l’aggiunta di un mestolo di acqua calda o brodo.

Consiglio

Potete preparare il pollo alla cacciatora con tutte le parti del pollo, acquistate un pollo intero e tagliatelo a pezzi separando cosce, petto e alette e cucinatelo seguendo la ricetta allo stesso modo.