Pollo yassa

PRESENTAZIONE

Il pollo yassa è un famoso piatto della cucina africana, più precisamente un classico della cucina senegalese. Il pollo yassa è il piatto nazionale di questo Paese, ed è una pietanza saporita e gustosa a base  di pollo cotto lentamente con le cipolle, aromatizzato con peperoncino e senape. Si gusta accompagnato da riso bianco; noi lo abbiamo aromatizzato con cannella e semi di cumino, ma potrete accompagnare il pollo yassa anche con del cous cous. Il risultato è un piatto dagli ingredienti semplici, ma dal gusto delicato ed inteno che stupirà i vostri commensali!

Leggi anche: Pollo alla crema

INGREDIENTI

747
CALORIE PER PORZIONE
Ingredienti per il pollo
Pollo intero o già in pezzi 1,5 kg
Cipolle bianche circa 5 1,2 kg
Aglio grandi 2 spicchi
Succo di limone (circa 40 g) 1
Olio extravergine d'oliva 80 g
Senape di Digione 50 g
Peperoncino dolce 1 cucchiaino
Brodo di pollo 1 l
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Per il riso
Riso Basmati 300 g
Acqua 800 g
Cannella in stecche 1
Chiodi di garofano 3
Cumino seme qualche
Olio extravergine d'oliva 30 g
Preparazione

Come preparare il Pollo yassa

Per preparare il pollo yassa, iniziate dal taglio del pollo; con gli scarti potete preparare il brodo di pollo che servirà per la ricetta. Dividetelo nelle varie parti: cosce, petto, ali con un coltello apposito (1-2-3).

Versate i pezzi di pollo in un tegame capiente dopo aver oleato bene il fondo (4-5) e fate rosolare la carne per alcuni minuti a fuoco vivace, rigirandola per una cottura uniforme 6.

Poi togliete il pollo dal tegame e diponetelo su una teglia 7, quindi tenetelo da parte al caldo. Nel frattempo tritate finemente le cipolle bianche 8 e versatele nello stesso tegame in cui avrete conservato il fondo di cottura del pollo 9.Cuocetela a fuoco lento per circa 10 minuti, mescolando per non farla attaccare al fondo.

Aggiungete l'aglio 10, il peperoncino e la senape 11; versate anche del brodo di pollo per favorire la cottura lenta e dolce della cipolla 12,insaporite con sale e pepe a piacere.

Mescolate per amalgamare gli ingredienti 13; spremete il succo di limone 14 e unitelo alla cipolla 15; fate cuocere altri 5-6 minuti o fino a quando la cipolla risulterà ben morbida.

Quando quest'ultima si sarà appassita, aggiungete il pollo (16-17) fatelo insaporire rigirandolo più volte, quindi unite il brodo di pollo in modo che ricopra la carne18 e lasciate cuocere per almeno 25-30 minuti. Una volta che sarà pronto, spegnete il fuoco e tenete in caldo.

Mentre il pollo cuoce, preparate il riso di accompagnamento: sciacquate il riso sotto acqua corrente 19, poi mettetelo in ammollo in acqua a temperatura ambiente 20 e coprite con pellicola trasparente 21: dovrà riposare almeno 20 minuti.

In un tegame versate l'olio e le spezie 22, fatele rosolare a fuoco medio; intanto scolate bene il riso e tenete da parte l'acqua di ammollo. Versate il riso  nel tegame con le spezie 23 e tostatelo alcuni istanti mescolando con una spatola. Poi unite l'acqua in cui avevate tenuto in ammollo il riso 24. L'acqua dovrà ricoprire il riso e dovrà bollire almeno 5-6 minuti.

Passato questo tempo, coprite con il coperchio e cuocete ancora per 10-15 minuti, finchè non avrà incorporato tutta l'acqua; una volta cotto, infatti, dovrà risultare ben asciutto 26; potete quindi servire il pollo yassa accompagnato dal riso bianco 27.

Conservazione

Conservate il pollo yassa in frigorifero in un contenitore ermetico per 1-2 giorni. Potete congelare il pollo se avete utilizzato ingredienti freschi non decongelati.

Consiglio

Se volete insaporire di piu il riso potete farlo con il brodo di pollo; volendo potete accompagnare il pollo yassa con del couscous, mentre il pollo si può aromatizzare con l'alloro.

50 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • Davide
    mercoledì 09 agosto 2017
    @Sara: mi permetto da osservare che se hai seguito pedissequamente la ricetta ed è venuta orribile probabilmente è successo qualcosa durante il processo . Riprova e vedrai che verrà meglio perché ripercorrendo il percorso ti accorgerai , magari, di aver fatto qualche errore che al termine della ricetta non ricordi Davide
  • Sara
    martedì 04 aprile 2017
    Ricetta approssimativa, per niente chiara. Ho rispettato alla virgola le indicazioni ed è uscita una cosa orribile..il pollo è venuto gommoso e senza alcun tipo di salsa, l'aggiunta del brodo oltretutto ha rovinato la cipolla. Persino il pollo è senza sapore. Non è la prima volta che mi succede su questo sito..non consiglio
    Redazione Giallozafferano
    venerdì 07 aprile 2017
    @Sara: Ciao Sara, ci spiace molto leggere il tuo commento. Come puoi leggere sotto la ricetta a diversi utenti è piaciuta la ricetta. Lo spazio dei commenti serve proprio per comprendere se ci sono difficoltà o punti migliorabili delle ricette e sono per noi molto preziose le indicazioni di voi utenti che le replicate in casa. Speriamo tu possa riprovare la ricetta scrivendoci magari i passaggi che a tuo avviso sono poco chiari, in modo da aiutarti passo passo per arrivare ad un risultato soddisfacente come quello a cui siamo arrivati prima di pubblicare la ricetta.
3 FATTE DA VOI
Rossellamerli
😋
domeleo
buonissimo! direi più che riuscito
Maddy1986
con la variante del riso rosso 😋
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo