Polpette di alici

PRESENTAZIONE

Le polpette rappresentano una delle ricette casalinghe più versatili e fantasiose: ci sono le svuotafrigo, come le polpette di bollito e ricotta, le vegetariane, come quelle di sedano o le più classiche al sugo che richiamano la doverosa scarpetta. Qui chi più ne ha più ne metta! Non c’è limite al gusto quando si tratta di creare impasti sempre più appetitosi e nella nostra virtuale sagra della polpetta non potevano mancare le polpette di alici, croccanti bocconcini aromatici al sapore di pesce. Serviteli come stuzzicante aperitivo o secondo piatto, da accompagnare con una salsa fresca e semplice realizzata con yogurt greco e menta, una maionese leggera agli agrumi o alla barbabietola.

Leggi anche: Polpette di carne

INGREDIENTI

Ingredienti per 28 polpette
Acciughe (alici) pulite 440 g
Uova (2 medie) 120 g
Pangrattato 110 g
Pomodori secchi sott'olio 50 g
Caciocavallo da grattugiare 50 g
Grana Padano DOP da grattugiare 40 g
Scorza di limone 1
Prezzemolo q.b.
Menta q.b.
Finocchietto selvatico q.b.
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
per friggere
Olio di semi di arachide q.b.
Preparazione

Come preparare le Polpette di alici

Per realizzare le polpette di alici per prima cosa occupatevi della pulizia delle alici: eliminate la testa, incidete il dorso ed estraete la lisca centrale 1, poi tagliate anche la coda. Tritate le alici al coltello 2. Nella ciotola di un mixer dotato di lame versate i pomodori secchi 3.

Insaporite con il prezzemolo 4, il finocchietto selvatico fresco 5 e la menta 6.

Incorporate anche il pangrattato 7 e frullate tutto per avere un composto omogeneo 8, poi unitelo alle alici 9.

Ora aggiungete all’impasto anche il formaggio grattugiato 10, la scorza del limone 11 e il caciocavallo grattugiato 12.

Unite infine le uova 13, insaporite con sale e pepe 14 e mescolate 15.

Prendete una porzione di impasto grande quanto una noce da circa 30-35 g e formate la polpetta 16, roteando la pallina tra le mani leggermente inumidite (per evitare che l’impasto si appiccichi sulle mani). Man mano che formate le polpette, adagiatele su un vassoio rivestito con carta forno 17. Scaldate in un tegame l’olio di semi e quando avrà raggiunto 180° cuocete le polpette 18 fino a quando non saranno ben dorate; basteranno pochi minuti.

Scolate le polpette con una schiumarola 19 e ponetele su un vassoio rivestito con carta assorbente per asciugare l’olio in eccesso 20. Servite le polpette di alici ben calde salandole a piacere in superficie 21.

Conservazione

Consigliamo di consumare subito le polpette di alici.

Consiglio

La frittura è la cottura ideale per queste polpette, ma è possibile anche cuocerle in forno statico preriscaldato a 200° per circa 20 minuti.

1 FATTA DA VOI
carla092
👍🏻
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo

{if !$smarty.const.IS_LIVE} {if}