Polpette di cavolfiore

/5
Polpette di cavolfiore
28
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 55 min
  • Dosi per: 35 pezzi
  • Costo: basso

Presentazione

Durante la stagione autunnale e invernale ciò che non può mancare sulle nostre tavole è il cavolfiore, uno degli ortaggi più comuni di questo periodo, che ricorda proprio la forma di un fiore. Inconfondibile grazie al suo colore bianco e alle varie cimette che lo compongono, il cavolfiore è molto versatile e si presta a tantissime ricette... ottimo insieme alla pasta, gratinato e perfetto se pastellato e fritto! Oggi vi proponiamo delle sfiziose polpette di cavolfiore, saporite pepite dorate fuori e morbide dentro, con un cuore di cavolfiore bianco, patate e Parmigiano. Anche se questo ortaggio in cottura emana un odore decisamente forte (e per questo non sempre apprezzato da tutti) rispetto ai cugini "cavoli" e "broccoli", il cavolfiore ha un sapore più delicato che ben si presta per queste deliziose polpette. Preparate anche voi le polpette di cavolfiore, gustatene la fragranza e il loro gusto... scommettiamo le realizzerete anche nella versione alla curcuma! Saranno ancora più buone se lo farete in compagnia!

Ingredienti

Cavolfiore 650 g
Patate 150 g
Uova medio 1
Parmigiano reggiano da grattugiare 50 g
Timo 4 rametti
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.

per impanare e friggere

Pangrattato 130 g
Uova medie 2
Olio di semi di arachide 700 g

per la salsa di accompagnamento

Panna acida 250 g
Erba cipollina 5 fili
Preparazione

Come preparare le Polpette di cavolfiore

Polpette di cavolfiore

Per preparare le polpette di cavolfiore iniziate dalla patata: sciacquatela e poi fatela lessare per circa 30-40 minuti in base alla grandezza (potete abbreviare i tempi usando una pentola a pressione). Intanto passate alla pulizia del cavolfiore: eliminate le foglie esterne (1), la parte del gambo (2) e staccate le cimette con le mani.

Polpette di cavolfiore

Poi separatele ulteriormente sempre con le mani (4). Ponete sul fuoco una pentola colma d'acqua e quando inizierà a bollire versateci il cavolfiore (5) e lessatelo per una decina di minuti (6).

Polpette di cavolfiore

Trascorsi i 10 minuti scolate bene il cavolfiore e lasciatelo intiepidire (7). A questo punto trasferitelo nel contenitore di un mixer dotato di lame (8) e azionate le lame fino a ridurre il cavolgiore in crema (9). Poi trasferitelo in una ciotola capiente.

Polpette di cavolfiore

Quando anche la patata sarà cotta, scolatela e schiacciatela direttamente nella ciotola con la crema di cavolfiore (se usate lo schiacciapatate non ci sarà bisogno di pelarla) (10). Aggiungete le foglioline di timo (11) l'uovo leggermente sbattuto (12) e mescolate il tutto.

Polpette di cavolfiore

Unite poi anche il Parmigiano grattugiato (13), il sale e il pepe (14) e mescolate per uniformare l'impasto (15).

Polpette di cavolfiore

A questo punto prelevate circa 25 g di composto e formate le vostre polpette di cavolfiore (16); man mano posizionatele su un vassoio foderato con carta forno (17). Ne otterrete circa 35. Occupatevi ora di impanare le polpettine passandole prima nell'uovo (18)

Polpette di cavolfiore

e poi nel pangrattato (19), posizionandole man mano su un altro vassoio (20). Scaldate l'olio di semi di arachide in un tegame profondo fino a raggiungere la temperatura di 170° (da misurare con un termometro da cucina) e iniziate a friggere poche polpette per volta (21),

Polpette di cavolfiore

fino a che non risulteranno ben dorate; basteranno pochi minuti. Una volta cotte, scolatele dall'olio utilizzando una schiumarola (22) e trasferitele su un piatto foderato con della carta assorbente (23). Proseguite con la frittura delle altre polpette. Quindi occupatevi di preparare anche la salsa di accompagnamento: tritate finemente l'erba cipollina (24)

Polpette di cavolfiore

e unitela alla panna acida posta in una ciotola, insieme ad un pizzico di pepe nero (25). Mescolate il tutto (26) e servite la vostra panna acida insieme alle polpette di cavolfiore appena fritte (27)!

Conservazione

Una volta fritte si consiglia di consumare le polpette di cavolfiore al momento. Se preferite potete formare le polpettine e senza cuocerle conservarle in frigorifero per 1 giorno oppure congelarle.

Consiglio

Si consiglia di non prolungare i tempi di cottura della patata e delle cimette di cavolfiore per evitare che l'impasto risulti troppo liquido e dover aggiungere del pangrattato per renderlo più compatto. Profumate e colorate le vostre polpette di cavolfiore aggiungendo un pizzico di paprika!

Leggi tutti i commenti ( 28 ) Le vostre versioni ( 2 )

Altre ricette

Ricette correlate

Antipasti

Le polpette di cavolfiore e curcuma sono bocconcini sfiziosi e genuini per antipasto: fuori dorate e croccanti, dentro morbide e aromatiche!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 40 min
Polpette di cavolfiore e curcuma

Contorni

Una delicata crema per un contorno leggero e morbido. Il purè di cavolfiore è l'ideale per accompagnare saporiti secondi di carne!

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 15 min
Purè di cavolfiore

Contorni

I cavolfiori gratinati sono un contorno ricco e gustoso: passati al forno con formaggio e besciamella verranno apprezzati anche dai…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 35 min
Cavolfiori gratinati

Antipasti

Le polpette di zucca, fritte o al forno, sono uno sfizioso finger food autunnale che nasconde all'interno un gustoso ripieno di…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 40 min
Polpette di zucca

Primi piatti

La vellutata di cavolfiore è un primo piatto leggero e nutriente; facile e veloce da preparare. E'ideale servito ben caldo con un…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 10 min
  • Cottura: 30 min
Vellutata di cavolfiore

Primi piatti

Pasta al forno, si! Ma con formaggi e verdure: pasta gratina con cavolfiore per cucinare l'ortaggio in maniera stuzzicante, saporita…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 25 min
Pasta gratinata con cavolfiore

Torte salate

La torta di cavolfiore è una torta salata saporita, perfetta coe piatto unico, con una frolla al Parmigiano e ripieno a base di…

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 50 min
Torta di cavolfiore

Contorni

Il cavolfiore in pastella è un contorno a base di cimette di cavolfiore avvolte in morbida pastella; una volta fritte risultano…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 10 min
  • Cottura: 10 min
Cavolfiore in pastella

Altre ricette correlate

I commenti (28)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • catia ha scritto: lunedì 12 marzo 2018

    scusate la domanda un po stupida ma per congelare le polpette le devo comunque prima panare?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: martedì 13 marzo 2018

    @catia:Esatto, le congeli dopo il passaggio 20.

  • tomcek ha scritto: lunedì 12 febbraio 2018

    buonissimeeeeeee!!!! sono piaciute un sacco a tutti

Leggi tutti i commenti ( 28 ) Scrivi un commento

Fatte da voi

  • emanuela_m_e
    Sfiziose
  • moirapiras
    polpette con cavolfiore.

Vedi anche

Ultime ricette

Dolci

La crostata alla frutta è un dolce classico ma intramontabile. Una torta colorata, fresca e profumata, da preparare con frutta diversa e di stagione.

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 40 min
  • Cottura: 40 min

Torte salate

La torta salata di rucola è un antipasto dal gusto spiccato e pungente, ideale per gli estimatori di questa erba dal sapore particolare!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 25 min

Primi piatti

La tiella di pasta e patate è una ricetta tipica della Calabria. Tutti gli ingredienti vengono messi insieme e cotti successivamente in una teglia!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 40 min

Polpette di cavolfiore al forno
Polpette di cavolfiore e patate
Frittelle di cavolfiore
Polpette senza uova
Antipasti
Primi
Secondi
Dolci
Antipasti veloci
Pasta
Biscotti
Pizze e focacce