/5

Polpette di ceci

PRESENTAZIONE

Polpette di ceci

Polpetta, polpetta delle mie fauci chi è la più gustosa del reame? Se avete letto la frase intonando come la famosa battuta, pronunciata della regina Grimilde in Biancanveve, allora avete fatto benissimo! Ma in realtà volevamo proprio sapere quale fosse per voi la polpette a cui proprio non sapete dire di no. I fermi sostenitori della tradizione sosterranno che le più buone sono quelle di carne. I più alternativi si lasciano tentare dalla moltitudine di versioni vegetariane: zucchine, melanzane o verdure miste. Ma quelle che abbiamo in mente oggi sono davvero particolari, quasi sorprendenti: le polpette di ceci! Una buonissima crema fatta da questi legumi, impreziosita dalla senape e dall’irresistibile cuore filante. Siamo sicuri che queste polpette di ceci saranno una bella novità per il vostro palato. Insomma non è mica la solita storia.

Leggi anche: Polpette in insalata

INGREDIENTI

Ingredienti per 30 polpette
Ceci secchi 250 g
Scalogno 60 g
Senape in grani 60 g
Timo 2 rametti
Rosmarino 2 rametti
Uova 1
Olio extravergine d'oliva 60 g
Scamorza (provola) 130 g
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
per friggere
Uova 1
Latte intero 15 g
Pangrattato q.b.
Sale fino q.b.
Olio di semi di arachide per friggere q.b.
Preparazione

Come preparare le Polpette di ceci

Per preparare le polpette di ceci cominciate mettendo questi ultimi in ammollo, in un recipiente con abbondante acqua fredda, per 12 ore 1. Successivamente scolateli e sciacquateli 2, così da eliminare eventuali impurità, poi versateli in una pentola capiente con abbondante acqua fredda 3.

Cuocete per circa 90 minuti a fuoco sobbollente 4. Scolate i ceci non appena saranno cotti, versateli in una ciotola e condite con olio 5, aggiustateli di sale e di pepe, mescolate e lasciateli intiepidire 6.

Intanto mondate uno scalogno e tritatelo al coltello 7, tagliate anche il formaggio a cubetti 8 tenendolo da parte. Versate i ceci in un mixer 9

insieme allo lo scalogno e alla senape 10, l’uovo leggermente battuto 11 e le foglioline di timo e rosmarino 12 che avrete staccato dai rametti.

Frullate il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo che potrete versare in un recipiente 13 assicurandovi che sia giusto di sale. Passate alla formazione delle polpette: bagnatevi spesso le mani così da lavorare più facilmente il composto e quindi prelevatene circa 20 grammi per ogni pezzo. Nel mezzo sistemate un cubetto di scamorza 14 e arrotolate fino a formare una piccola sfera 15.

Procedete così per tutte le altre disponendole man mano su un vassoio con carta forno 16. Rompete le uova in un recipiente e sbattetele insieme ad un po’ di latte 17 e preparate anche una ciotola in cui verserete il pangrattato. Mentre riscaldate l’olio per friggere, fino a raggiungere una temperatura di 180°, che potrete verificare con un termometro da cucina, passate le polpette di ceci prima nelle uova 18

e poi nel pangrattato 19. Procedete così per tutte mentre le adagiate su un vassoietto 20. Immergete 3-4 polpette per mantenere la temperatura costante, occorreranno circa 3 minuti di cottura 21.

Una volta dorate 22 scolatele su un foglio di carta assorbente 23 e continuate fino ad ultimare tutte le polpette di ceci che potrete servire ancora caldissime e filanti 24!

Conservazione

Le polpette di ceci possono essere conservate una volta cotte, tenendole in frigorifero per 1-2 giorni e riscaldandole al bisogno. Se volete potete congelarle da crude: basterà formare le polpette, passarle nelle uova e nel pangrattato e congelarle disposte su un vassoio. Una volta diventate dure, potete trasferirle in un sacchetto gelo e congelarle per friggerle direttamente congelate al bisogno.

Consiglio

Se il timo e il rosmarino non sono di vostro gradimento, ometteteli o sostituiteli con della paprika oppure del curry. Per donare un tocco in più di morbidezza alle vostre polpette di ceci, aggiungete della ricotta all’impasto! Potete utilizzare dei ceci già lessati, in questo caso potrete usarne 500 grammi.

78 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • joitaly
    domenica 19 maggio 2019
    Posso chiederti che cosa intendi con 'senape'? Io ho sia il senape francese (più dolce, tipo quello di Digione) sia il senape inglese (in polvere, molto forte, piccante).
    Redazione Giallozafferano
    lunedì 20 maggio 2019
    @joitaly: ciao! vanno benissimo entrambe, puoi scegliere in base ai tuoi gusti! 
  • mariber83
    mercoledì 06 marzo 2019
    Ho provato a fare le polpette di ceci, il sapore era buonissimo però è stato difficile friggerle perché l’impatto era troppo morbido e diverse su sono disintegrate. colpa della senape che ho messo nella quantità indicata ma liquida? non avevo letto “granì” smiley vorrei rifarle perché il sapore era buonissimo
    Redazione Giallozafferano
    mercoledì 06 marzo 2019
    @mariber83:Ciao, è probabile, la prossima volta aggiungi un po' di pangrattato all'impasto se dovesse risultare troppo morbido.
10 FATTE DA VOI
irenaaa
Ho aggiunto un po' di paprika e sono buonissime!!! Grazie per la ricetta ❤
concico
polpette di ceci
lalluzza
con aggiunta di ricotta e cotte al forno...buonissime!!!
Vero Cooking
Ricetta leggermente modifica: per addensare l’impasto ho aggiunto del pane bagnato e ben strizzato.
elisabetta!
buonissime
tily84
Polpette di ceci senza però scamorza all'interno. Che profumo e che sapore!
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo