Polpette di patate al forno

/5

PRESENTAZIONE

Le patate sono così versatili che si potrebbe dedicare un intero libro di ricette solo alle preparazioni che le vedono protagoniste! Intramontabili compagne dei secondi piatti di carne o pesce, sono da sempre anche muse ispiratrici di moltissime ricette come le crocchette, i gateau, le crostate salate oppure le polpette, come quelle che vi proponiamo in questa ricetta. Le nostre polpette di patate al forno sono dei gustosi e morbidi bocconcini pensati per chi preferisce una cottura leggera e salutare rispetto alla frittura. Accompagnatele con una salsa fresca e aromatica a base di yogurt greco e mentuccia oppure con una finta maionese senza uova!

INGREDIENTI

Per 20 polpette
Patate 800 g
Parmigiano Reggiano DOP da grattugiare 40 g
Pangrattato 60 g
Uova medio 1
Prezzemolo 1 mazzetto
Origano 4 foglie
Timo secco q.b.
Aglio in polvere 2 g
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
per la panatura
Pangrattato 120 g
Uova 2
Olio extravergine d'oliva 2 cucchiai
Preparazione

Come preparare le Polpette di patate al forno

Per realizzare le polpette di patate al forno per prima cosa lessate le patate per 30-40 minuti 1 o comunque finché non saranno morbide, verificando la cottura con una forchetta: quando arriva facilmente al cuore delle patate saranno pronte. Tritate il prezzemolo dopo averlo lavato e asciugato 2. Passate le patate ancora calde con la buccia nello schiacciapatate (oppure pelatele e schiacciatele con la forchetta) e raccogliete la purea in una ciotola 3.

Aggiungete il sale 4, il pepe 5, il timo, l’aglio in polvere, il Parmigiano grattugiato, qualche fogliolina di origano e il prezzemolo tritato 6.

Amalgamate bene il tutto, poi incorporate anche l’uovo 7 e il pangrattato 8. Mescolate per ottenere un impasto omogeneo 9.

Ora realizzate delle polpette schiacciandole leggermente con le mani 10 e trasferitele su un vassoio. Preparate la panatura: in una ciotola sbattete le uova, in un altro piatto versate il pangrattato. Quindi riprendete le polpette, passatele nell’uovo 11 e poi nel pangrattato 12.

Trasferite tutte le polpette su una teglia ricoperta da carta forno 13, condite con 2 cucchiai di olio 14 e cuocete in forno già caldo a 180°C per 15 minuti o fino a doratura. Trascorso il tempo di cottura, sfornate le polpette di patate al forno 15 e servitele calde!

Conservazione

Si consiglia di consumare le polpette di patate al forno una volte pronte; è possibile congelarle da crude per poi cuocerle direttamente da congelate. Dopo la cottura si conservano per 1 giorno in frigo.

Consiglio

Volete arricchire di gusto le vostre polpette? Aggiungete cubetti di prosciutto cotto e formaggio, saranno ancora più sfiziose!

RICETTE CORRELATE
COMMENTI12
  • Desi.21.angi
    venerdì 22 maggio 2020
    Buongiorno, volevo chiedere che cosa significa q.b???
    Redazione Giallozafferano
    venerdì 22 maggio 2020
    @Desi.21.angi: Ciao, q.b. significa "quanto basta" ovvero "a piacere"!
  • Nadia 1977
    venerdì 22 maggio 2020
    Buongiorno, si possono preparare qualche ora prima e cuocere dopo?
    Redazione Giallozafferano
    venerdì 22 maggio 2020
    @Nadia 1977: Ciao, si ma non ti consigliamo troppo in anticipo.