Polpette di patate

/5

PRESENTAZIONE

Polpette di patate

Morbide dentro e croccanti fuori, le polpette sono amate in tutte le loro sfiziose varianti: al sugo, al forno, di carne o vegetariane, non c’è limite alla fantasia! Le polpette di patate che vi proponiamo qui si ispirano a una tipica ricetta siciliana caratterizzata dall’aggiunta di caciocavallo. Se è vero che la semplicità premia sempre in cucina, questi bocconcini dorati vi conquisteranno al primo assaggio con la loro consistenza e il fresco profumo di prezzemolo. Facili e veloci da preparare grazie alla cottura in padella, le polpette di patate sono perfette da servire come aperitivo in alternativa alle classiche crocchette o polpette di pane in padella, ma saranno ottime anche come secondo piatto vegetariano!

Provate anche le polpette in umido, gustose e genuine!

INGREDIENTI

Per circa 30-32 polpette
Patate 500 g
Caciocavallo 100 g
Pangrattato 80 g
Grana Padano DOP da grattugiare 60 g
Uova 2
Prezzemolo q.b.
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
per cuocere
Olio extravergine d'oliva q.b.
Preparazione

Come preparare le Polpette di patate

Polpette di patate - 1 Polpette di patate - 2 Polpette di patate - 3

Per preparare le polpette di patate per prima cosa lessate le patate partendo dall’acqua fredda per circa 30-40 minuti dal bollore finché non saranno morbide, verificando con i rebbi di una forchetta 1. Nel frattempo grattugiate il caciocavallo con una grattugia a fori larghi 2. Quando le patate saranno cotte, sbucciatele e schiacciatele ancora calde all’interno di una ciotola 3.

Polpette di patate - 4 Polpette di patate - 5 Polpette di patate - 6

Aggiungete il caciocavallo 4, il sale 5, il pepe e le uova 6.

Polpette di patate - 7 Polpette di patate - 8 Polpette di patate - 9

Unite anche il pangrattato 7, il Grana grattugiato 8 e il prezzemolo tritato 9.

Polpette di patate - 10 Polpette di patate - 11 Polpette di patate - 12

Mescolate con una forchetta fino ad ottenere un composto omogeneo 10. Ora prelevate delle piccole porzioni di impasto da circa 25 g l’una e formate delle palline, poi schiacciatele leggermente fra i palmi delle mani 11. Man a mano che saranno pronte, adagiate le polpette su un vassoio 12.

Polpette di patate - 13 Polpette di patate - 14 Polpette di patate - 15

Versate un dito di olio in una padella antiaderente e mettetela sul fuoco. Quando l’olio sarò ben caldo aggiungete le polpette e fatele dorare su entrambi i lati 13, ci vorranno pochi minuti 14. Scolate le polpette di patate su carta assorbente e servitele ancora calde 15!

Conservazione

Si consiglia di consumare le polpette di patate appena pronte. Se volete potete preparare l’impasto in anticipo di qualche ora e conservarlo in frigorifero. Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

Si consiglia di utilizzare un tipo di caciocavallo stagionato o semi-stagionato.

Potete aromatizzare l’impasto delle polpette di patate con delle foglioline di menta invece che col prezzemolo!

Se vi piacciono i sapori decisi potete aggiungere anche uno spicchio di aglio tritato.

Per una variante dal cuore filante provate la ricetta delle polpette di patate e gorgonzola oppure le polpette di formaggio!

RICETTE CORRELATE
COMMENTI55
  • Zurighesina
    sabato 23 dicembre 2023
    Salve! È possibile di preparare l‘impasto e formare le polpette il giorno prima in modo che il giorno dopo devo giusto friggerli?
    Redazione Giallozafferano
    domenica 24 dicembre 2023
    @Zurighesina:Ciao, sconsigliamo di conservare impasti con uova crude per più di 12 ore.
  • ladybu0282
    venerdì 10 novembre 2023
    È possibile cuocerle in friggitrice ad aria ? Se sì che temperatura?
    Redazione Giallozafferano
    venerdì 10 novembre 2023
    @ladybu0282: ciao! ci spiace ma non avendo provato non possiamo darti indicazioni precise. Se preferisci puoi fare un tentativo!
Newsletter
Aggiornamento Termini e Condizioni

Gentile Utente,
le nostre Condizioni e Termini d'Uso del sito sono state modificate. Le nuove Condizioni e Termini d'Uso sono entrate in vigore dal 6 Giugno 2022. Ti preghiamo di prenderne visione a questo link ed accettarle per potere proseguire con l'utilizzo del sito e ad usufruire dei servizi offerti.