Polpette di pollo all'arancia

PRESENTAZIONE

Polpette di pollo all'arancia

In principio erano le classiche polpette al sugo della nonna, poi con tanto estro e fantasia questi morbidi bocconcini hanno ispirato innumerevoli varianti: come quelle di pesce, di verdure, di pere e formaggio e anche di tonno e patate. Tantissime varianti che interpretano una delle sfiziosità senza tempo della cucina casalinga, come le polpette di pollo all’arancia che scoprirete qui: morbide pepite di pollo saltate in padella con il succo d’arancia che crea in cottura un irresistibile fondo cremoso. Se amate i sapori agrumati questa ricetta è perfetta per voi!

Leggi anche: Polpette di pollo

Preparazione

Come preparare le Polpette di pollo all'arancia

Per realizzare le polpette di pollo all’arancia per prima cosa ponete il pane tagliato a cubetti in un ciotola insieme al latte caldo 1 e lasciate ammorbidire. In un’altra ciotola versate il pollo macinato 2 e la scorza d’arancia 3.

Insaporite con il formaggio grattugiato 4, poi incorporate anche l’uovo 5 e il pane ammollato 6.

Salate 7 e amalgamate gli ingredienti 8 con le mani fino a ottenere un impasto omogeneo 9.

Prelevate una piccola porzione di impasto e formate con le mani una polpetta grande quanto una noce 10. Adagiate le polpette su un vassoio rivestito con carta forno 11. Ora passate ciascuna polpetta nella farina 12.

Una volta terminato 13, scaldate l’olio nella padella 14, adagiate le polpette 15 e cuocetele per 5 minuti.

Giratele da tutti i lati e quando saranno ben rosolate 16, sfumate con il succo d’arancia 17, coprite con il coperchio 18 e cuocete a fiamma bassa per circa 10 minuti.

Infine togliete il coperchio e aggiustate di sale se necessario 19, alzate la fiamma per altri 5 minuti, così da ultimare la cottura 20 e servite le polpette di pollo all’arancia ben calde 21.

Conservazione

Consigliamo di consumare subito le polpette di pollo all’arancia, se dovessero avanzare, potete conservarle in frigo per un paio di giorni chiuse in un contenitore ermetico.

Consiglio

Accompagnate le polpette con un’insalata fresca realizzata con verdure invernali come radicchio, cavolo cappuccio e finocchi!

5 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • _Lisa.Tofanelli_
    mercoledì 11 marzo 2020
    Se utilizzo il macinato di tacchino invece di quello di pollo, è lo stesso?
    Redazione Giallozafferano
    giovedì 12 marzo 2020
    @_Lisa.Tofanelli_:Certo smiley
  • ElisaV2014
    mercoledì 26 febbraio 2020
    Grazie tanto
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo