Polpette fritte rustiche

/5

PRESENTAZIONE

Le polpette di carne sono un piatto intramontabile della cucina casalinga, amato sia dai grandi che dai piccoli! Con la ricetta delle polpette fritte rustiche vi proponiamo una sfiziosa variante da servire per l’aperitivo. La carne di manzo è arricchita con mortadella, salsiccia, pane e formaggio per ottenere dei bocconcini dorati dalla consistenza morbida e succosa: una sfiziosa alternativa in bianco alle classiche polpette al sugo, da accompagnare magari con una fresca salsa allo yogurt. Accompagnate con una birra fresca, le polpette fritte rustiche saranno perfette da condividere in compagnia!

Provate anche queste ricette di polpette:

 

INGREDIENTI

Manzo 500 g
Pane casereccio 250 g
Mortadella 150 g
Salsiccia 100 g
Grana Padano DOP da grattugiare 80 g
Pecorino da grattugiare 80 g
Uova grandi 2
Prezzemolo da tritare 3 cucchiai
Aglio 1 spicchio
Finocchietto selvatico q.b.
Pepe nero q.b.
Noce moscata q.b.
Sale fino q.b.
per impanare e friggere
Pangrattato q.b.
Olio di semi di arachide q.b.
Preparazione

Come preparare le Polpette fritte rustiche

Polpette fritte rustiche

Per realizzare le polpette fritte rustiche per prima cosa eliminate la crosta dalla pagnotta di pane e ricavate dei tocchetti 1. Tritate il pane in un mixer fino a sbriciolarlo 2. In una ciotola capiente mettete la carne macinata, la salsiccia sgranata e privata della pelle esterna e la mortadella che avrete precedentemente tritato nel mixer 3.

Polpette fritte rustiche

Tritate il prezzemolo e versatelo nel'impasto 4 5, poi aggiungete gli aromi: noce moscata, finocchietto, sale e pepe 6.

Polpette fritte rustiche

Unite anche il Parmigiano e il Pecorino grattugiati 7, lo spicchio d’aglio tritato 8 e le uova sbattute 9.

Polpette fritte rustiche

Amalgamate bene gli ingredienti fino ad ottenere un impasto omogeneo, morbido e compatto 10 (se dovesse risultare troppo asciutto potete aggiungere un altro uovo). Per ultimo aggiungete il pane e amalgamate nuovamente 11. Prendete una grossa noce di impasto e formate una polpetta 12.

Polpette fritte rustiche

Schiacciate leggermente la polpetta per ottenere una forma ovale 13, poi passatela nel pangrattato 14. Scaldate l’olio di semi in una padella antiaderente e friggete le polpettegirandole di tanto in tanto fino a che risulteranno uniformemente dorate 15. Scolate su carta assorbente da cucina e servite le polpette fritte rustiche ancora calde!

Conservazione

Si consiglia di consumare le polpette fritte rustiche al momento. Se necessario potete conservarle in frigorifero in un contenitore ermetico per 1-2 giorni al massimo.

Potete congelare le polpette crude e poi friggerle all'occorrenza.

Consiglio

Se preferite un risultato più leggero potete cuocere le polpette in forno.

RICETTE CORRELATE
COMMENTI43
  • agus89
    giovedì 06 luglio 2023
    posso usare il pangrattato al posto del pane? se si a quale dosaggio?
    Redazione Giallozafferano
    venerdì 07 luglio 2023
    @agus89:Ciao, potrebbero risultare un po' asciutte solo con il pangrattato...
  • Fox1969
    martedì 26 aprile 2022
    ottime, le ho cotte al forno e irrorate con un po’ di olio evo
Newsletter
Aggiornamento Termini e Condizioni

Gentile Utente,
le nostre Condizioni e Termini d'Uso del sito sono state modificate. Le nuove Condizioni e Termini d'Uso sono entrate in vigore dal 6 Giugno 2022. Ti preghiamo di prenderne visione a questo link ed accettarle per potere proseguire con l'utilizzo del sito e ad usufruire dei servizi offerti.