Polpette in umido

/5

PRESENTAZIONE

Polpette in umido

Le polpette incarnano il concetto di comfort food, simboleggiano il calore della cucina casalinga e la garanzia di un pasto preparato con ingredienti semplici e genuini. Le polpette in umido che vi proponiamo qui non fanno eccezione: morbide e gustose, vi sorprenderanno per la semplice bontà che richiama sapori rustici intramontabili. Le polpette sono preparate nella maniera classica: a base di carne macinata mista e arricchite con Parmigiano Reggiano e l'aroma fresco del prezzemolo. Dopo essere state rosolate in padella per ottenere una croccante doratura esterna, vengono unite a una ricca salsa in umido con patate, cipolle e piselli. Questa doppia cottura garantisce che le polpette rimangano tenere e succulente, mentre gli aromi si mescolano perfettamente per creare un secondo piatto saporito e soddisfacente, perfetto per i menù di tutti i giorni.

Scoprite altre deliziose varianti delle classiche polpette fatte in casa:

 

INGREDIENTI

Per circa 26 polpette
Salsiccia 400 g
Macinato di manzo 300 g
Macinato di vitello 300 g
Pane raffermo 100 g
Latte intero 200 g
Parmigiano Reggiano DOP 100 g
Uova 2
Prezzemolo 1 mazzetto
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
per il condimento
Patate 250 g
Pisellini 200 g
Cipolle rosse 150 g
Brodo vegetale 200 g
Vino bianco 70 g
Olio extravergine d'oliva q.b.
Sale fino q.b.
Preparazione

Come preparare le Polpette in umido

Polpette in umido - 1 Polpette in umido - 2 Polpette in umido - 3

Per preparare le polpette in umide per prima cosa tagliate a pezzetti il pane e mettetelo in ammollo in una ciotola con il latte 1; lasciate ammorbidire mentre proseguite con la ricetta. In un'altra ciotola capiente versate la carne macinata di vitello, quella di manzo e la salsiccia estratta dal suo budello 2. Salate 3 e pepate.

Polpette in umido - 4 Polpette in umido - 5 Polpette in umido - 6

Unite il Parmigiano Reggiano DOP grattugiato 4, il prezzemolo tritato 5, il pane ben strizzato e 2 uova 6.

Polpette in umido - 7 Polpette in umido - 8 Polpette in umido - 9

Impastate con le mani 7 per ottenere un composto compatto e uniforme 8. Prelevate circa 50 g di impasto per volta e formate delle polpette, arrotondandole fra i palmi delle mani 9.

Polpette in umido - 10 Polpette in umido - 11 Polpette in umido - 12

Ponetele man mano su un vassoio rivestito con carta forno; con queste dosi otterrete circa 26 polpette 10. Scaldate un giro di olio in una padella e, quando inizia a sfrigolare, adagiate le polpette assicurandovi che siano tutte a contatto con il fondo della padella 11. Lasciatele rosolare fino a doratura 12.

Polpette in umido - 13 Polpette in umido - 14 Polpette in umido - 15

Poi giratele e cuocetele anche dall'altro lato 13. Quando saranno bene rosolate da entrambi i lati toglietele dalla padella 14 e tenetele da parte. Pelate le patate 15.

Polpette in umido - 16 Polpette in umido - 17 Polpette in umido - 18

Tagliatele a cubetti 16. Mondate e affettate grossolanamente la cipolla rossa 17. Ora scaldate nuovamente la padella con il fondo di cottura delle polpette, versate le patate 18.

Polpette in umido - 19 Polpette in umido - 20 Polpette in umido - 21

Aggiungete le cipolle 19, una presa di sale e poi sfumate con il vino bianco 20. Lasciate evaporare l'alcol, quindi coprite con il coperchio e cuocete per 15 minuti 21.

Polpette in umido - 22 Polpette in umido - 23 Polpette in umido - 24

Dopodiché unite anche i piselli 22 e le polpette 23, mescolate delicatamente e versate il brodo caldo 24.

Polpette in umido - 25 Polpette in umido - 26 Polpette in umido - 27

Coprite ancora con il coperchio 25 e cuocete per altri 5 minuti. Le polpette in umide sono pronte 26, servitele ben calde 27!

Conservazione

Le polpette in umido si conservano in frigorifero per 2-3 giorni, in un contenitore ermetico.

Potete congelarle dopo la cottura.

Consiglio

Invece del latte potete usare dell'acqua per ammorbidire il pane.

Per cuocere le polpette potete utilizzare brodo vegetale o di carne, oppure semplicemente dell'acqua calda.

Potete realizzare polpette più piccole o più grandi, a seconda dei vostri gusti: l'importante è che siano tutte della stessa dimensione per assicurare una cottura uniforme!

Newsletter
Aggiornamento Termini e Condizioni

Gentile Utente,
le nostre Condizioni e Termini d'Uso del sito sono state modificate. Le nuove Condizioni e Termini d'Uso sono entrate in vigore dal 6 Giugno 2022. Ti preghiamo di prenderne visione a questo link ed accettarle per potere proseguire con l'utilizzo del sito e ad usufruire dei servizi offerti.