Polpettine di vitello al limone e maggiorana

PRESENTAZIONE

Oggi vi proponiamo una delle ricette più amate da grandi e piccini in una versione aromatica profumata e gustosa: polpettine di vitello al limone e maggiorana. Teneri bocconcini di carne saporiti, arricchiti con succo di limone e maggiorana fresca tritata, per dare un tocco fresco all’impasto. Ideali da servire come secondo piatto o come sfizioso finger food, ma vi raccomandiamo: preparatene in abbondanza perché una tira l’altra!

Leggi anche: Polpettine di tonno e ricotta

INGREDIENTI

Ingredienti per 24 polpette
Vitello macinato 480 g
Maggiorana tritata 1 pizzico
Succo di limone 50 ml
Parmigiano reggiano da grattugiare 20 g
Uova medie 2
Pangrattato 10 g
Farina 00 60 g
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Olio extravergine d'oliva 5 g
Per friggere
Olio di semi di arachide 1 l
Preparazione

Come preparare le Polpettine di vitello al limone e maggiorana

Per realizzare le polpettine di vitello al limone e maggiorana ponete in una ciotola la carne trita di vitello 1, unite le uova sbattute 2, il parmigiano reggiano grattugiato 3

e il pangrattato 4, unite anche l’olio di oliva 5, il succo di limone 6, salate, pepate,

profumate l’impasto con la maggiorana fresca tritata 7 e mescolate con una forchetta tutti gli ingredienti. Quando l’impasto sarà omogeneo 8 iniziate a formare le polpettine: prelevate una porzione di impasto grande come una noce e ruotatelo tra le mani per conferire la forma delle polpette. Con queste dosi otterrete circa 24 polpette, man mano che le formate adagiatele su un vassoio rivestito di carta da forno 9.

Passate infine ciascuna polpetta nella farina (10-11). Cuocete le polpette: in una pentola scaldate abbondante olio di arachidi, quando l’olio avrà raggiunto la temperatura ideale per la frittura (170-180°) immergete le polpette nell’olio 12

cuocetele finché non saranno dorate, poi scolatele 13 e adagiatele su un vassoio rivestito con carta assorbente 14. Le polpettine di vitello al limone e maggiorana sono pronte per essere gustate calde 15!

Conservazione

Conservate le polpettine in frigorifero in un contenitore ermetico per 2-3 giorni. In alternativa potete congelare le polpette sia da cotte che da crude.

Consiglio

In alternativa alla trita di vitello potete utilizzare un misto di carni bianche o rosse.

5 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • Fedonzi
    venerdì 24 giugno 2016
    Le ho fatte sabato scorso per pranzo, facendole cuocere nel forno a 200°C per 20 minuti..deliziose!!! smiley
  • Rosalba
    domenica 22 maggio 2016
    Preparate venerdì x partecipare a un concorso di cucina indetto da una mia amica e sono arrivata 3^!!!!
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo