Polpettone ripieno di spinaci e caciocavallo

/5

PRESENTAZIONE

Polpettone ripieno di spinaci e caciocavallo

Il polpettone con ripieno di spinaci e caciocavallo è una variante del classico polpettone. I modi per reinventare questa ricetta sono mille e più, perciò abbiamo pensato di proporvi questa ricetta con un delizioso cuore di spinaci, uova bollite e caciocavallo filante. Un modo davvero originale per farcirlo e portare in tavola una preparazione diversa dal solito! Abbiamo scelto di accompagnare questo secondo piatto con delle patate al forno, un contorno che mette d'accordo sempre tutti. Questa volta abbiamo scelto quelle novelle, ma se non riuscite a trovarle potete utilizzare anche delle patate classiche tagliandole a spicchi piuttosto grandi! Tante erbe aromatiche doneranno al piatto un profumo davvero unico e grazie a questa ricetta possiamo garantirvi che il pranzo della domenica sarà un vero e proprio successo!

Ecco altre versioni da provare:

INGREDIENTI

Ingredienti per il polpettone
Manzo macinato 650 g
Maiale macinato 400 g
Uova 1
Grana Padano DOP (da grattugiare) 200 g
Pane mollica 100 g
Prezzemolo 1 mazzetto
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Noce moscata (da grattugiare) q.b.
Senape 10 g
per il ripieno
Caciocavallo 180 g
Spinaci 500 g
Aglio 1 spicchio
Pangrattato 10 g
Sale fino q.b.
Olio extravergine d'oliva q.b.
Uova 5
per il contorno
Patate novelle 1 kg
Rosmarino 1 rametto
Salvia 1 rametto
Alloro 1 foglia
Timo 1 rametto
Olio extravergine d'oliva q.b.
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Preparazione

Come preparare il Polpettone ripieno di spinaci e caciocavallo

Per preparare il polpettone ripieno di spinaci e caciovallo iniziate dagli spinaci: in una padella versate un filo d'olio, uno spicchio d'aglio 1 e lasciatelo imbiondire a fiamma bassa. Unite ora gli spinaci 2, un pizzico di sale e lasciate cuocere per circa 5 minuti sino a che non saranno appassiti, quindi rimuovete lo spicchio d'aglio 3.

Trasferiteli in uno scolapasta per eliminare l'acqua in eccesso 4 e farli raffreddare. Nel frattempo preparate le uova che serviranno per il ripieno. Mettetele in pentola con acqua fredda 5 e dal bollore lasciatele cuocere per circa 7 minuti, poi raffreddatele sotto acqua corrente 6 e tenetele da parte.

Trasferite gli spinaci su un tagliere, tritateli grossolanamente 7 e trasferiteli in una ciotola. Aggiungete il pangrattato 8 e mescolate per bene. Prendete ora il caciocavallo e tagliatelo a fette sottili 9.

Dividetele a metà 10. Potete ora iniziare a preparare l’impasto del polpettone. Unite le due tipologie di carne in una ciotola e unite anche la mollica di pane grattugiata 11. Aggiungete il prezzemolo tritato e la senape 12

Unite sale, pepe 13, un pizzico di noce moscata 14 e il Grana grattugiato 15

Versate l'uovo precedentemente sbattuto 16 e iniziate ad impastare energicamente con le mani 17. Dovrete ottenere un composto liscio ed omogeneo 18. Ponetelo in frigorifero a riposare per 10 minuti. 

Stendete quindi un foglio di pellicola su un piano e trasferitevi sopra l'impasto. Schiacciatelo con le mani 19 e man mano stendetelo fino ad ottenere un rettangolo spesso 2 cm 20. Ponete ora gli spinaci al centro e allargateli lasciando un po' di spazio libero dal bordo 21

Posizionate il caciocavallo sugli spinaci 22, lasciando uno spazio libero al centro per mettere le uova 23. Dopo aver sistemato le uova all'interno, aiutandovi con la pellicola iniziate ad arrotolarlo 24.

Formate un cilindro compatto e stringetelo bene aiutandovi sempre con la pellicola 25. Trasferite su un vassoio 26 e lasciate riposare per 15 minuti in frigorifero. Nel frattempo occupatevi del contorno. Trasferite le patate in una pentola, coprite con acqua 27 e portate a bollore. Lasciate cuocere per 5 minuti, quindi scolatele e lasciatele intiepidire.

A questo punto trasferite le patate su un tagliere e tagliatele a metà nel senso della lunghezza 28. Man mano sistematele in una ciotola, quindi condite con sale, pepe 29 e olio. Aggiungete anche il rosmarino, la salvia, l’alloro e il timo 30, mescolate bene e tenete da parte.

Su una teglia con carta da forno versate le patate 31, allargatele in modo da lasciare uno spazio al centro 32, dove sistemerete il polpettone 33

Spennellate il polpettone con un po’ di olio 34. Cuocete in forno statico preriscaldato a 175° per 40 minuti, azionate poi la modalità grill e cuocete per altri 10-12 minuti. Sfornate 35, aspettate pochi minuti prima di affettarlo e servirlo 36.

Conservazione

Potete conservare il polpettone ripieno in frigorifero per un paio di giorni.

Consiglio

Al posto degli spinaci potete utilizzare altre verdure, come melanzane grigliate, zucchine o bietole. 

Al posto del caciocavallo utilizzate un altro formaggio a pasta filata, tipo la scamorza.

RICETTE CORRELATE
COMMENTI78
  • SANDRACONTISANDRA
    venerdì 17 dicembre 2021
    Buonasera, posso ricoprire il polpettone di spinaci e cacio con la pasta brisè ? Grazie
    Redazione Giallozafferano
    lunedì 20 dicembre 2021
    @SANDRACONTISANDRA: Ciao, puoi provare ma non avendo provato non possiamo darti indicazioni specifiche sulla cottura.
  • Susannaber
    lunedì 13 dicembre 2021
    Se dimentico completamente la mollica di pane cosa succede? Sarà buono lo stesso? 😬😬😬
    Redazione Giallozafferano
    lunedì 13 dicembre 2021
    @Susannaber: ciao! il polpettone risulterà più compatto e meno morbido!

Chiudi