Polpo e fagioli in umido

/5

PRESENTAZIONE

Il polpo in umido è da sempre una delle più grandi garanzie in cucina, basta soltanto parlarne e subito mette appetito. Per la ricetta di oggi però abbiamo pensato di dare un tocco di sapore in più e consistenza. Ecco a voi la ricetta del polpo e fagioli in umido. La presenza dei cannellini arricchisce il piatto grazie al loro sapore delicato che ben bilancia quello del polpo. Ma il vero tocco di classe, direttamente dai ricettari delle nostre nonne, è la crosta di Grana Padano DOP. Questa veniva sempre utilizzata per nobilitare piatti poveri come per esempio la pasta e patate. E allora perché non aggiungerne qualche pezzo anche in questo gustoso secondo piatto di oggi? Il polpo e fagioli in umido è stata una vera scoperta per noi, siamo pronti scommettere per voi sarà altrettanto!

INGREDIENTI
Polpo (già pulito) 900 g
Fagioli cannellini precotti 500 g
Grana Padano DOP (Riserva Oltre 20 mesi) la crosta 200 g
Cipolle dorate 1
Concentrato di pomodoro 40 g
Vino bianco secco 200 g
Rosmarino q.b.
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Olio extravergine d'oliva q.b.
Preparazione

Come preparare il Polpo e fagioli in umido

Per preparare il polpo e fagioli in umido cominciate proprio dal mollusco, già eviscerato e pulito. Tuffatelo in abbondante acqua salata per circa 30 minuti 1. Se preferite potete anche immegere i tentacoli 2-3 volte, prima di coprire per intero il polpo, per farli arricciare meglio. Trascorso il tempo indicato scolatelo, ma non buttate l'acqua, e tagliatelo a pezzi 2 avendo cura di ridurre quelli più grossi in pezzi più piccoli 3.

Mondate e affettate la cipolla sottile 4 e poi tagliate prima a strisce di un paio di cm 5 e infine a cubetti la crosta del Grana Padano DOP ben pulita 6

Spostatevi ai fornelli e versate la cipolla in un giro d'olio all'interno di una pentola capiente 7. Lasciatela soffriggere e profumate con i rametti di rosmarino 8. Dopodiché unite i pezzetti di crosta di Grana Padano DOP tagliati 9,

il polpo 10 e il concentrato di pomodoro 11. Mescolate bene il tutto e bagnate con il vino bianco 12

Fate evaporare la parte alcolica (pochi istanti) dopodiché potrete aggiungere i fagioli 13 e regolare a piacere di sale e di pepe 14. Bagnate con un po' d'acqua di cottura del polpo per proseguire la cottura 15

Coprite con il coperchio e lasciate andare a fuoco dolce per circa 35 minuti 16. Di tanto in tanto ricordate di mescolare e di assicurarvi che il fondo non sia diventato troppo asciutto, nel caso basterà bagnare con un po' d'acqua di cottura del polpo 17. A fine cottura impiattate il vostro polpo e fagioli in umido e servite con un giro d'olio a crudo e una bella macinata di pepe 18.

Conservazione

Il polpo e fagioli in umido si può conservare in frigorifero per 2-3 giorni, abbiate cura di tenerlo ben chiuso.

Per evitare che la consistenza ne risenta sarebbe meglio evitare di congelare.

Consiglio

Accompagnate il vostro polpo e fagioli in umido con fette di pane bruschettate: scegliete se fare in padella, profumando con un po' di olio e rosmarino oppure in forno. In questo caso sarebbe meglio aggiungere una spolverata di Grana Padano DOP grattugiato in superficie per una deliziosa gratinatura.

CUCINARE HA UN SAPORE MERAVIGLIOSO

Se una forma di formaggio ci racconta di un aroma fragrante, di un sapore delicato, del piacere di sperimentare in cucina, allora sì, è Grana Padano DOP.  Un formaggio gustoso e genuino per scoprire accostamenti insoliti e piatti originali. Grana Padano rende ogni tuo piatto speciale, perché cucinare ha un sapore meraviglioso, scopri le ricette che puoi realizzare.