Porri e uova al forno

PRESENTAZIONE

Riuscite a pensare a un ingrediente più versatile delle uova? Cotte al tegamino o alla coque, ripiene, alla contadina e alla benedict, sono molteplici i modi per assaporarle esaltandole al meglio il loro gusto unico. Accanto a queste prelibate ricette vi proponiamo un secondo piatto vegetariano sostanzioso, genuino e che cela un tocco filante irresistibile: i porri e uova al forno. Questa insolita coppia si è rivelata incredibilmente gustosa nella sua semplicità e può rappresentare un perfetto salvacena da preparare last minute al posto della solita frittata!

Leggi anche: Porri al prosciutto

INGREDIENTI
Ingredienti per una teglia 20x20
Porri puliti 400 g
Uova 4
Burro 30 g
Pangrattato 50 g
Groviera 100 g
Parmigiano Reggiano DOP da grattugiare 20 g
Pepe nero q.b.
Salvia q.b.
Sale fino q.b.
Preparazione

Come preparare i Porri e uova al forno

Per realizzare i porri e uova per prima cosa tagliate via la base di porri 1, poi incideteli lateralmente 2 e sfogliateli 3. Sciacquate sotto l’acqua corrente i porri.

Sbollentateli in acqua bollente per 10 minuti 4 e poi scolateli su un vassoio 5. Affettate il formaggio groviera e tenetelo da parte 6.

Prendete una pirofila da forno da 20x20 cm, imburratela 7 e rivestitela con il pangrattato (8-9).

Ora adagiate sul fondo un primo strato di foglie di porro sbollentate 10, proseguite con un secondo strato di formaggio 11 e continuate ad alternare gli strati fino a esaurire gli ingredienti. Per finire salate, pepate e profumate con foglioline di salvia 12.

Passate in forno statico preriscaldato a 180° per 10 minuti, dopodiché estraete la teglia, ricavate degli incavi vicino ai 4 lati della tortiera 13 e rompete qui le 4 uova intere. Cospargete la superficie con il Parmigiano Reggiano grattugiato 14. Passate ancora in forno alla stessa temperatura per 10 minuti e poi dorate sotto il grill per circa 3 minuti. Servite la teglia di porri e uova ben calda 15!

Conservazione

Consigliamo di consumare subito i porri e uova al forno.

Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

Se preferite rendere più cremoso il piatto potete aggiungere qualche cucchiaio di besciamella tra uno strato e l'altro!

1 COMMENTO
Commenta o chiedici un consiglio
  • nevia
    martedì 06 agosto 2019
    sbaglio ho non è indicato quando aggiungere sale e pepe?!!!
    Redazione Giallozafferano
    mercoledì 07 agosto 2019
    @nevia: Ciao, era indicato ma abbiamo specificato meglio! Prima di infornare! smiley
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo