Porridge mirtilli e pistacchi

PRESENTAZIONE

La full breakfast è la tipica colazione inglese, composta per la maggior parte delle volte da un vero e proprio menù completo. Accanto a uova, bacon e formaggi possiamo trovare un altro piatto tipico anglosassone, il porridge: una "pappa d'avena" servita al naturale o guarnita con frutta fresca, secca, sciroppo d'agave, marmellate o con i semi più vari. Per la colazione di oggi la nostra scelta è ricaduta sul porridge mirtilli e pistacchi, per iniziare la giornata in maniera nutriente senza rinunciare al gusto, con una nota cromatica che saprà risvegliare i vostri sensi! Se ancora non conoscete questa preparazione cremosa, versatile e saporita lasciate il muesli da parte questa mattina e provate il porridge mirtilli e pistacchi!

Leggi anche: Porridge

INGREDIENTI
256
CALORIE PER PORZIONE
Fiocchi di avena 140 g
Latte intero 200 g
Acqua 220 g
Sale fino 1 pizzico
Sciroppo di agave 70 g
Mirtilli 30 g
Pistacchi 20 g
Preparazione

Come preparare il Porridge mirtilli e pistacchi

Per preparare il porridge mirtilli e pistacchi versate il latte in un tegame, aggiungete poi anche l'acqua 1 e un pizzico di sale 2. Versate i fiocchi d'avena e mescolate con una spatola 3.

Accendete il fuoco e continuando a mescolare di tanto in tanto cuocete a fuoco medio per 4-6 minuti circa, fino ad ottenere la consistenza che preferite 4: dovrà risultare cremosa e molto densa. Nel frattempo tritate grossolanamente i pistacchi 5 e teneteli da parte. Trascorso il tempo indicato spegnete il fuoco e versate all'interno della zuppa di avena circa 50 g di sciroppo d'agave 6 e mescolate; il resto dello sciroppo servirà per la guarnizione finale.

Aggiungete poi anche metà dei pistacchi 7 e mescolate sempre con una spatola 8. Trasferite il porridge in due ciotoline e guarnite la superficie con i restanti pistacchi tritati 9,

con lo sciroppo d'agave tenuto da parte 10 e con i mirtilli freschi 11. Il vostro porridge mirtilli è pistacchi è ora pronto da gustare 12.

Conservazione

Consumate al momento il porridge mirtilli e pistacchi; si sconsiglia qualsiasi forma di conservazione.

Consiglio

Al posto dello sciroppo d'agave potete utilizzare il miele o lo sciroppo d'acero. Guarnite il vostro porridge con la frutta che più amate.

14 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • grassina1973
    domenica 22 settembre 2019
    giallo zafferano ho una domanda, non mi piacciono molto i papponi, secondo voi se metto i fiocchi d avena in tazza poi aggiungo un po' di latte caldo non molto,giro e aggiungo la frutta...é mangiabile?
    Redazione Giallozafferano
    lunedì 23 settembre 2019
    @grassina1973:Ciao, se vuoi ottenere un risultato più croccante questa ricetta non è indicata, piuttosto puoi utilizzare altri cereali come il riso soffiato o i fiocchi di mais che non richiedono la cottura.
  • freeddy
    martedì 10 settembre 2019
    se volessi prepararlo la sera e guarnirlo la mattina, è possibile? sapevo che l’avena doveva stare in ammollo una notte... sbaglio?
    Redazione Giallozafferano
    martedì 10 settembre 2019
    @freeddy: Ciao, si può anche preparare la mattina stessa ma se preferisci puoi seguire il procedimento del porridge che trovi sul nostro sito con ammollo per una notte! smiley
4 FATTE DA VOI
Mirianat97
ecco il mio porridge con i mirtilli 🌸🌸
carlottaperla16
😋😋🤞🏼🤞🏼
Jada87
con pesca miele e mandorle
silvia bordin
😋
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo