Portobello ripieni di uova e formaggio

/5

PRESENTAZIONE

Non chiamateli champignon, i portobello sono dei funghi con una vera e propria identità principalmente riconosciuta per la loro smisurata grandezza. La loro forma XXL infatti si presta benissimo per la nostra ricetta del giorno: portobello ripieni di uova e formaggio. Questo piatto molto semplice e veloce è un'idea vegetariana stuzzicante e saporita, un'alternativa alla versione ripiena che avevamo già provato cuocendo i funghi al forno. Stavolta utilizzeremo soltanto la padella per portare in tavola un secondo alternativo e che piacerà a tutti. Eh sì, nel periodo autunnale ci piace proprio andare a funghi... inteso che ci piace provare tante ricette sfiziose! Passiamo infatti dai portobello ripieni di uova e formaggio passando ai cupcake e i cornbread burger ripieni: un tripudio di bontà a cui non potete rinunciare!

INGREDIENTI

Funghi portobello 4
Uova medie 4
Edamer un pezzo intero 100 g
Olio extravergine d'oliva q.b.
Aglio 1 spicchio
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Per accompagnare
Radicchio cespo 1
Gherigli di noci 100 g
Aglio 1 spicchio
Olio extravergine d'oliva q.b.
Preparazione

Come preparare i Portobello ripieni di uova e formaggio

Per preparare i portobello ripieni di uova e formaggio iniziamo dalla pulizia dei funghi. Dopo aver eliminato parte del gambo, dove c'è più terreno bisogna grattarlo via dal resto del gambo e dalla cappella. Utilizzate una piccola spazzola o un panno leggermente inumidito. Staccate il gambo dalla calotta, poi scavate leggermente quest'ultima con un cucchiaio e tritate il tutto al coltello. In una padella calda con un filo d'olio e uno spicchio d'aglio sbucciato, versate i funghi sminuzzati e saltateli a fiamma viva per un paio di minuti al massimo regolando di sale e pepe. Una volta pronti togliete l'aglio e lasciate intiepidire. In una ciotola grattugiate il formaggio attraverso i fori grossi, unite poi l’erba cipollina tagliuzzata e mescolate. A questo punto condite l’interno dei funghi con un goccio d’olio, sale e pepe, e poi farciteli con il ripieno preparato. Mettete un foglio di carta da forno in una padella antiaderente e disponete sopra i portobello farciti con la parte ripiena verso l'alto. Rompete, una alla volta, le uova in una ciotolina e fate scivolare nel mezzo di ciascun fungo. Insaporite con sale e pepe e chiudete con il coperchio lasciando cuocere a fuoco medio-alto per qualche minuto o finché l’albume si sarà rappreso. Avete il tempo per lavare le foglie di radicchio, asciugate, tagliate a striscioline e saltate a fuoco vivo per pochi istanti con olio e l’aglio spellato. Disponete l’insalata tiepida nei piatti, aggiungete le noci spezzettate a mano o al coltello e i portobello ripieni di uova e formaggio!

Conservazione

Una volta pronti i portobello ripieni di uova e formaggio si consiglia di consumarli subito.

Consiglio

Aggiungete qualche cubetto di pancetta sotto le uova per un tocco di sapore in più!