Quiche agli asparagi e mortadella

/5
Quiche agli asparagi e mortadella
52
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 85 min
  • Dosi per: 8 persone
  • Costo: medio
  • Nota: + il tempo di riposo in frigorifero

Presentazione

La quiche agli asparagi e mortadella è una torta salata molto gustosa, un perfetto antipasto ideale da servire per un aperitivo o per un pic-nic all'aperto. Il suo croccante involucro di pasta brisée racchiude un ricco e morbido ripieno composto da verdure e carne: gli asparagi, la mortadella e la ricotta si fondono perfettamente, creando un piatto dal gusto deciso tutto da assaporare. Con questa torta stupirete i vostri commensali unendo la freschezza delle verdure primaverili ad un saporito tocco rustico: assolutamente da provare!

Ingredienti per uno stampo da 24 cm

Farina 00 200 g
Burro freddo da frigorifero 100 g
Acqua ghiacciata 70 g
Timo 2 g
Sale fino 2 g

per il ripieno

Asparagi 500 g
Mortadella 150 g
Ricotta 250 g
Scalogno 35 g
Latte intero 250 g
Uova 3
Parmigiano reggiano da grattugiare 80 g
Timo 1 g
Olio extravergine d'oliva 30 g
Sale fino 2 g
Pepe nero 1 g
Preparazione

Come preparare la Quiche agli asparagi e mortadella

Quiche agli asparagi e mortadella

Per preparare la quiche agli asparagi e mortadella cominciate con la pasta brisè. Mettete in un mixer dotato di lame la farina setacciata insieme al burro freddo a pezzetti (1); aggiungete un pizzico di sale e frullate il tutto fino ad ottenere un composto dall'aspetto sabbioso e farinoso. A questo punto aromatizzate l’impasto con delle foglioline di timo (2) e impastate il tutto velocemente, aggiungendo poco alla volta l'acqua fredda (3).

Quiche agli asparagi e mortadella

Quando l'impasto sarà compatto ed elastico (4), avvolgetelo con la pellicola trasparente e lasciatelo riposare in frigorifero per almeno 40 minuti. Nel frattempo dedicatevi al ripieno: pulite gli asparagi (5), lavandoli sotto acqua corrente fresca e pelandoli con un pelapatate, poi legateli con dello spago da cucina (6).

Quiche agli asparagi e mortadella

Ponete sul fuocco una pentola e cuoceteli in acqua fredda salata per circa 15 minuti, utilizzando preferibilmente un'asparagera (7) e coprendo con un coperchio, quindi scolateli e lasciateli intiepidire (9).

Quiche agli asparagi e mortadella

Tagliate gli asparagi a rondelle sottili (10), tenendo da parte le punte che vi serviranno per la decorazione finale (11). Tritate finemente lo scalogno e lasciatelo appassire lentamente in una padella antiaderente con l’olio (12).

Quiche agli asparagi e mortadella

Cuocete gli asparagi a rondelle insieme allo scalogno, lasciando insaporire per 3-4 minuti (13). Nel frattempo tagliate la mortadella a cubetti (14) e sfogliate il timo (15).

Quiche agli asparagi e mortadella

In un recipiente lavorate la ricotta e il latte con l'aiuto delle fruste (16), poi aggiungete le uova precedentemente sbattute (17) e il formaggio grattugiato (18).

Quiche agli asparagi e mortadella

Inserite nel ripieno anche la mortadella a cubetti (19) e gli asparagi ormai freddi (20); mescolate con una spatola fino ad ottenere un composto omogeneo (21) e aggiustate di sale e pepe.

Quiche agli asparagi e mortadella

Trascorso il tempo necessario, stendete il panetto di pasta brisè con il mattarello su di una spianatoia leggermente infarinata (22). Imburrate una teglia in ceramica del diametro di 24 cm e adagiatevi la sfoglia (23); con le dita fate aderire delicatamente la base e bordi, quindi ritagliate i bordi in eccesso con un coltellino (24).

Quiche agli asparagi e mortadella

Versate il ripieno (25), livellatelo bene con una spatola e decorate la superficie con gli asparagi restanti tagliati a metà nel senso della lunghezza, creando un motivo a losanghe (26). Ultimate la decorazione inserendo le punte di asparagi che avete tenuto da parte, distribuendoli a piacere (27).

Quiche agli asparagi e mortadella

Ripiegate il bordo della quiche verso l’interno (28), spennellate gli asparagi con un po' di olio (29) e infornate in forno statico preriscaldato a 160° per circa 85 minuti (oppure a 140° per 75 minuti). Una volta pronta, sfornate e fate raffreddare, dopodichè potete servire e gustare la vostra quiche agli asparagi e mortadella (30).

Conservazione

Potete conservare la quiche agli asparagi e mortadella in frigorifero per 3-4 giorni coperta con la pellicola trasparente. Potete congelarla da cotta, se avete utilizzato ingredienti freschi.

Consiglio

Questa quiche è un trionfo di sapori! Perchè non provare a utilizzare della maggiorana al posto del timo e della pancetta affumicata al posto della mortadella? Sarà un successo!

Leggi tutti i commenti ( 52 ) Le vostre versioni ( 4 )

Altre ricette

Ricette correlate

Torte salate

La quiche di zucchine è una torta salata gustosa e semplice, composta da un involucro di pasta brisée che racchiude un ripieno di…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 60 min
Quiche di zucchine

Torte salate

La quiche svuota frigo è una torta salata che si può realizzare con tutti gli ingredienti che sono rimasti nel vostro frigorifero!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 55 min
Quiche svuotafrigo

Torte salate

La quiche con verdure e pancetta è una torta salata confezionata con pasta briseé e una ricca farcitura di verdure e pancetta;

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 60 min
Quiche con verdure e pancetta

Torte salate

La Quiche Lorraine è una torta salata tipica della cucina francese semplice da preparare e molto gustosa.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 60 min
  • Cottura: 45 min
Quiche Lorraine

Torte salate

La quiche di capesante e porri è una torta salata, ideale come antipasto; un vero figurone sia sulla tavola delle feste che per una…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 25 min
  • Cottura: 45 min
Quiche con capesante e porri

Piatti Unici

Nella quiche di polenta la sfoglia è sostituita da una base di polenta integrale, con una ricca farcitura di uova, panna, formaggio,…

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 55 min
Quiche di polenta

Altre ricette correlate

I commenti (52)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • lalla ha scritto: martedì 22 maggio 2018

    ho usato la pasta brisé confezionata, ma il guscio è rimasto crudo e umido, nonostante il ripieno fosse ben cotto. come rimediare?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: mercoledì 23 maggio 2018

    @lalla:Ciao, potrebbe dipendere dalle modalità di cottura, per un risultato ottimale imposta il forno in modalità statica e riponi la teglia nel ripiano basso.

  • collina1 ha scritto: sabato 07 aprile 2018

    se uso la pancetta la metto a crudo o è meglio farla rosolare?Grazie per la risposta

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: sabato 07 aprile 2018

    @collina1: ciao! Meglio rosolarla smiley 

Leggi tutti i commenti ( 52 ) Scrivi un commento

Fatte da voi

  • BeatriceBrazioli
    😋
  • alba590
    é piaciuta a tutti!!!
  • lina.limonio
    fatto stasera... era buonissima 😊

Ultime ricette

Dolci

La panzanella dolce è un fresco dessert per l'estate ispirato al classico piatto della tradizione toscana.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 10 min

Piatti Unici

Il kebab vegetariano è un panino farcito con verdure, patate, feta, salsa piccante e un mix di spezie che si ispira al famoso Gemüse Kebab di Berlino!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 20 min

Antipasti

I bicchierini di riso venere e spada sono un antipasto semplice e raffinato con gustosi dadini di pesce e una crema aromatica dalle tinte verdi.

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 40 min

Quiche asparagi
Quiche ricette
Torta salata con asparagi
Antipasti
Primi
Secondi
Dolci
Antipasti veloci
Pasta
Biscotti
Pizze e focacce
Pasticceria