Quinoa melanzane e menta

PRESENTAZIONE

Oramai non ha più bisogno di presentazioni: lei, la quinoa. Lo pseudo cereale della famiglia delle barbabietole che arriva sulle nostre tavole sottoforma di piccole chicche dal colore chiaro e delicato. Un ingrediente versatile e un perfetto sostituto di pasta o riso. Sperimentare con la quinoa è facilissimo ed è quindi molto semplice realizzare sempre pietanze diverse e veloci: come la quinoa melanzane e menta. Un'insalata, uno spuntino leggero per un pranzo a lavoro. Sì, perchè potrete preparare il tutto in modo rapido e creare colorati strati in graziosi vasetti, ideali per trasportare la quinoa melanzane e menta. Divertitevi a combinare gli ingredienti con questa ricetta leggera e vivace!

Leggi anche: Quinoa con verdure

INGREDIENTI
271
CALORIE PER PORZIONE
Ingredienti per 4 vasetti da 70 cl
Quinoa 200 g
Melanzane 250 g
Pomodorini ciliegino 250 g
Cipolle rosse 50 g
Acqua 40 g
Olio extravergine d'oliva 10 g
Rucola 20 g
Feta 60 g
Menta q.b.
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Preparazione

Come preparare la Quinoa melanzane e menta

Per preparare la quinoa melanzane e menta, iniziate dalle melanzane: lavate e spuntate le melanzane, affettatele 1, quindi tagliatele a dadini 2. Lavate anche i pomodorini e divideteli in 4 parti 3;

Mondate la cipolla rossa e tagliatela a fettine 4; in un tegame versate un giro d’olio e dentro versate la cipolla, fate cuocere a fuoco medio alto; versate l'acqua per favorire la cottura 5 e per evitare che si bruci, mescolate di tanto in tanto. Dopo 5-6 minuti aggiungete le melanzane 6

e i pomodorini e sempre fuoco medio alto; salate e pepate a piacere 7. Ci vorranno circa 5-6 minuti a fuoco vivace, mescolando di tanto in tanto. Quando il condimento sarà pronto, a fuoco spento insaporite con le foglioline di menta 8. Nel frattempo sciacquate la quinoa, poi cuocetela in acqua bollente 9; seguite i tempi riportati sulla confezione.

Una volta pronta, scolatela aiutandovi con un colino e raffreddatela sotto acqua corrente fredda 10. Componete la ricetta di quinoa melanzane e menta in un vasetto della capienza di 70 cl versando prima uno strato di quinoa 11, poi le melanzane e i pomodorini 12.

Continuate quindi con la feta 13 e la rucola precedentemente lavata e tamponata per asciugarla 14. La vostra ricetta di quinoa melanzane e menta in vasetto è pronta per essere servita 15, trasportata anche come schiscetta per la pausa pranzo!

Conservazione

Conservate la quinoa melanzane e menta per 1 giorno in frigorifero.

Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

Date una nota croccante con mandorle a lamelle o pistacchi, aromatizzate con il basilico se preferite e pomodorini a crudo insieme a carote e cetrioli grattugiati per una versione decisamente light e ancora più fresca!

2 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • Giraffetta1981
    sabato 28 aprile 2018
    squisitasmiley io al posto della feta,a volte metto del formaggio fresco di caprasmiley
  • Carlotta
    lunedì 24 luglio 2017
    Meravigliosa!! Ogni boccone ha un gusto diverso!!
4 FATTE DA VOI
Denis2018
in mancanza di rucola ciuffetto di menta
Francesca Bonacina
Buonissima! Meglio se servita tiepida! Io ho optato per un pesto di rucola
Nikime
Un primo originale...che fa anche scena...
Nanessa
S T R A O R D I N A R I !!! Li ho preparati perchè avevo ospiti a cena e ho fatto un figurone!!
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo

{if !$smarty.const.IS_LIVE} {if}