Ravioli Shao Mai

/5

PRESENTAZIONE

Ravioli Shao Mai

I ravioli Shao Mai sono uno dei piatti più popolari e iconici della cucina cinese: si tratta di un particolare tipo di raviolo al vapore dalla forma speciale che ricorda un fiore, dal gusto inconfondibile. Nel corso dei secoli hanno subito varie modifiche e adattamenti ai gusti regionali della Cina, oltre a diffondersi in Giappone e nei paesi del Sud-Est asiatico. Secondo la tradizione cantonese, gli Shao Mai vengono serviti come Dim Sum, un insieme di piccole specialità gustate in famiglia in occasioni speciali... la traduzione letterale del nome significa infatti “dritti al cuore”. Qui Chef Mulan vi propone la versione più conosciuta e apprezzata, con polpa di mazzancolle e carne di maiale.

Realizzate con noi altri piatti tipici della cucina cinese:

E per concludere ovviamente... gelato fritto!

INGREDIENTI

Mazzancolle (già pulite) 200 g
Lardo 100 g
Castagne d'acqua precotte 50 g
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Vino di riso 10 g
Cavolo cappuccio 1 foglia
per l'impasto dei ravioli
Farina 00 250 g
Sale fino 1 pizzico
Acqua tiepida 120 g
per guarnire
Carote grattugiate q.b.
Pisellini q.b.
Preparazione

Come preparare i Ravioli Shao Mai

Ravioli Shao Mai - 1 Ravioli Shao Mai - 2 Ravioli Shao Mai - 3

Tagliate il lardo a pezzetti 1 e anche le castagne d'acqua 2. Ponete tutto in un mixer 3.

Ravioli Shao Mai - 4 Ravioli Shao Mai - 5 Ravioli Shao Mai - 6

Aggiungete anche le mazzancolle e frullate finemente per ottenere un composto omogeneo 4. Trasferite il ripieno in una ciotola e insaporite con sale, pepe e vino di riso 5. Mescolate e lasciate riposare 10 minuti 6.

Ravioli Shao Mai - 7 Ravioli Shao Mai - 8 Ravioli Shao Mai - 9

Occupatevi dell'impasto: in una ciotola versate la farina, l'acqua tiepida al centro e un pizzico di sale 7, mescolate 8 e poi, quando la pasta inizia a prendere forma, trasferite l'impasto su una spianatoia 9.

Ravioli Shao Mai - 10 Ravioli Shao Mai - 11 Ravioli Shao Mai - 12

Formate un panetto omogeneo, coprite con pellicola e lasciate riposare per 30 minuti 10. Stendete il panetto prima con il mattarello 11, poi passatelo nella macchina sfogliatrice 12 per creare una sfoglia sottilissima.

Ravioli Shao Mai - 13 Ravioli Shao Mai - 14 Ravioli Shao Mai - 15

Ricavate dei dischi circolari con un bicchiere o un coppapasta di 8 cm di diametro 13. Disponete un cucchiaio di ripieno al centro del disco di pasta 14. Ripiegate i bordi con la punta di un coltello 15.

Ravioli Shao Mai - 16 Ravioli Shao Mai - 17 Ravioli Shao Mai - 18

In modo che ricordino un fiore 16. Guarnite la superficie immergendo la parte superiore del raviolo in una ciotola con carote grattugiate 17. Inserite la centro un pisellino 18.

Ravioli Shao Mai - 19 Ravioli Shao Mai - 20 Ravioli Shao Mai - 21

Prendete un cestello per la cottura al vapore, adagiate sopra una foglia di cavolo cappuccio per non far attaccare i ravioli 19. Inserite i ravioli 20,  coprite con il coperchio e cuocete per 10-12 minuti a fuoco medio. I ravioli Shao Mai sono pronti da gustare 21.

Conservazione

I ravioli cotti si possono conservare in frigorifero per massimo 3 giorni, in un contenitore ermetico.

I dischetti di pasta crudi si possono impilare, ben infarinati, e congelare in un sacchetto. Si consiglia di scongelarli almeno 1 ora o 1 ora e mezza prima dell'uso, a temperatura ambiente.

Una volta farciti, i ravioli si possono congelare separati su un vassoio infarinato; quando si saranno induriti potranno essere conservati in freezer in un sacchetto. Potete cuocerli direttamente da congelati, magari per qualche minuto in più. In questo caso è preferibile procedere con la cottura per bollitura e non al vapore.

Consiglio

Il vino di riso si può sostituire con la stessa dose di vino bianco da tavola. 

Al posto della vaporiera potete cuocere i ravioli a bagnomaria.

Per la cottura, al posto del cavolo cappuccio potete rivestire il fondo della vaporiera con della carta forno bucherellata.

Le castagne d'acqua si trovano in scatola negli alimentari orientali; se non riuscite a reperirle potete sostituirle con dei ravanelli.

CHEF MULAN: TRADIZIONE AUTENTICA

Le Chef Mulan di Mulan Group, l'azienda della famiglia Zhang che da più di vent’anni opera nella gastronomia cinese: piatti iconici e tante prelibatezze fatte come si farebbero in casa. Questo li rende unici: una produzione artigianale che unisce la genuinità di un pasto homemade e l’autenticità della tradizione. L’attenzione dedicata alla lavorazione manuale si percepisce nel gusto naturale e nella qualità dei dettagli. Dal metodo di chiusura dei ravioli cinesi, ai meticolosi processi di cottura degli ingredienti tradizionali, tutto realizzato secondo l’antica arte culinaria orientale.

RICETTE CORRELATE
COMMENTI2
  • Brunoweb24
    martedì 07 maggio 2024
    ma gli Xiao mai sono di gamberetti… anche controllando altre ricette mi ricordavo bene… ???
    Redazione Giallozafferano
    giovedì 09 maggio 2024
    @Brunoweb24: ciao! possono essere sia di carne, di verdure che di pesce!
  • Dott.michi
    mercoledì 15 febbraio 2023
    Ciao, con cosa si possono sostituire le castagne d'acqua? Grazie
    Redazione Giallozafferano
    giovedì 16 febbraio 2023
    @Dott.michi: Ciao, trovi le indicazioni nel consiglio in fondo alla ricetta!
Newsletter
Aggiornamento Termini e Condizioni

Gentile Utente,
le nostre Condizioni e Termini d'Uso del sito sono state modificate. Le nuove Condizioni e Termini d'Uso sono entrate in vigore dal 6 Giugno 2022. Ti preghiamo di prenderne visione a questo link ed accettarle per potere proseguire con l'utilizzo del sito e ad usufruire dei servizi offerti.