Red Velvet cheesecake

PRESENTAZIONE

La Red Velvet cheesecake è un dessert goloso e d'effetto che colpisce gli occhi e il palato! La sua particolarità è il bel colore rosso acceso in contrasto con il candore bianco della panna montata usata per decorarla.
L'originale versione di questo dolce è la Red Velvet cake, definita "la regina della pasticceria" una torta famosa in tutto il mondo di origine americana. E' una ricetta che risale ai primi del '900.
Nella versione cheesecake, il formaggio fresco spalmabile viene profumato dalla vaniglia e con i coloranti alimentari acquista il colore vermiglio.
La Red Velvet cheesecake è un'idea originale anche per festeggiare una ricorrenza, con un dolce fresco che ravviverà la vostra tavola!

Leggi anche: Red Velvet Cake

INGREDIENTI

Ingredienti per la base (per una tortiera da 22 cm di diametro)
Biscotti Digestive 200 g
Burro 100 g
Zucchero di canna 2 cucchiai
Per la crema
Formaggio fresco spalmabile 480 g
Zucchero 120 g
Panna fresca liquida 100 ml
Fecola di patate 50 g
Acqua 50 ml
Uova medie 2
Coloranti alimentari rosso, in polvere ¼ cucchiaino
Estratto di vaniglia 1 cucchiaino
Per decorare
Panna fresca liquida 250 ml
Zucchero a velo 15 g
Codetta rossa q.b.
Preparazione

Come preparare la Red Velvet cheesecake

Per preparare la Red Velvet cheesecake iniziate predisponendo il fondo: mettete i biscotti Digestive nel mixer insieme allo zucchero di canna 1, quindi sminuzzateli finemente. Ponete il burro a sciogliere in un pentolino a fuoco basso; nel frattempo mettete i biscotti sminuzzati in una ciotola e aggiungete a poco a poco il burro sciolto 2; quindi amalgamate bene il composto. Imburrate una tortiera, meglio se a cerchio apribile, del diametro di 22 cm; ritagliate un disco di carta forno dello stesso diametro del fondo della tortiera e due strisce della stessa altezza dei bordi, quindi foderate la tortiera stessa. Per questa operazione potete consultare la scheda della scuola di cucina: foderare una tortiera con carta da forno. Ora, versate i biscotti sbriciolati nella tortiera ricoperta di carta forno e con il dorso di un cucchiaio compattate bene la base di biscotto 3. Fate raffreddare il composto in frigorifero per 30 minuti o in freezer per circa 10-15 minuti.

Potete passare quindi a preparare la crema: ponete in una planetaria il formaggio e le due uova 4, azionate le fruste per amalgamare il composto e poi unite lo zucchero semolato 5. Se non possedete una planetaria potete lavorare gli ingredienti in una ciotola capiente con lo sbattitore elettrico o una frusta a mano. Aggiungete l'estratto di vaniglia e incorporate anche la panna fresca liquida a filo 6 continuando a mescolare.

A questo punto sciogliete il colorante in polvere in 50 ml di acqua 7), mescolate con un cucchiaino e aggiungetelo alla crema 8. Se utilizzate colorante liquido o gel non è necessario scioglierlo in acqua e potete usare la quantità necessaria perchè la crema prenda il colore necessario. Amalgamate bene con le fruste e, infine, unite alla crema la fecola di patate setacciata e mescolate fino ad avere un composto rosso e omogeneo. Quindi, togliete dal frigorifero la base di biscotti e adagiate delicatamente la crema ottenuta 9. Abbiate cura di ricoprire uniformemente la superficie aiutandovi con una spatola. Cuocete la cheesecake in forno statico preriscaldato a 170° per circa 60 minuti (se forno ventilato 150° per 45-50 minuti).

Mentre la torta si cuoce, procedete a montare la panna per la decorazione: versate la panna liquida in una ciotola 10 e setacciate lo zucchero a velo 11. Montate quindi la panna per decorare la cheesecake 12. Per questo passaggio potete consultare la scheda della scuola di cucina: come montare la panna.

Ora potete procedere a decorare la torta: terminato il tempo di cottura, estraete la cheesecake dal forno e sformatela su un piatto da portata. Lasciatela raffreddare; nel frattempo riempite una sac-à-poche con bocchetta a stella con la panna precedentemente montata e iniziate a guarnire la vostra Red Velvet cheesecake con i ciuffi di panna montata lungo la circonferenza della torta e quasi fino al centro, decorando anche i bordi (13-14). Potete terminare la guarnizione a vostro piacere, ad esempio con codette di zucchero colorate per donare un contrasto rosso vivo alla vostra Red Velvet cheesecake 15!

Conservazione

La Red Velvet cheesecake si conserva in frigorifero, coperta con una pellicola trasparente, per 3-4 giorni.
Oppure potete congelarla, se preferite dividendola già in porzioni, negli appositi contenitori alimentari. Ricordatevi di scongelarla lentamente in frigorifero.

94 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • GiusyGiulio13
    sabato 03 febbraio 2018
    Grazie mille ❤️
  • GiusyGiulio13
    lunedì 29 gennaio 2018
    Scusate la mia ignoranza ma perché devo cuocere la cheesecake se é una torta fredda?
    Redazione Giallozafferano
    mercoledì 31 gennaio 2018
    @GiusyGiulio13: ciao! Esistono due modi per preparare la cheesecake e in entrambi i casi è un dolce che si serve freddo. Uno di questi è quello di preparare il dolce con la gelatina e lasciarla rassodare in frigo, mentre l'altro, come in questo caso, ha la presenza delle uova e cuoce in forno! 
4 FATTE DA VOI
Eva Shehu
Strawberry cheese cake
shiroyubari
Fatta con la variante con le fragole. Buonissima
giusy1215
davvero buona😊
insolitacucina
buonissima!!!💕
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo