Reginette con crema di ricotta e dadolata di pesce spada

/5

PRESENTAZIONE

Siete in cerca di un'idea per un primo con cui deliziare i vostri ospiti? Se volete preparare un piatto di pasta davvero originale e raffinato, noi vi suggeriamo un'accoppiata di sapori che vi stupirà per la sua bontà: reginette con crema di ricotta e dadolata di pesce spada! Il gusto delicato ma allo stesso tempo intenso delle carni del pesce spada incontra l'avvolgente crema di ricotta (ottimo abbinamento anche con verdure come gli asparagi) creando un delizioso gioco di sapori, con una nota di profumo data dalla maggiorana! Le reginette sono un formato di pasta che si sposa alla perfezione con questo condimento cremoso e sfizioso, assorbendone tutto il gusto irresistibile. Cosa aspettate? Questa è la soluzione perfetta per portare in tavola un piatto di pasta davvero speciale quindi... non vi resta che accendere i fornelli!

INGREDIENTI
Reginette 320 g
Ricotta 600 g
Pesce spada 400 g
Sale fino 1 pizzico
Pepe rosa 1 pizzico
Aglio 1 spicchio
Olio extravergine d'oliva 60 g
Vino bianco 30 g
Maggiorana 4 foglie
Preparazione

Come preparare le Reginette con crema di ricotta e dadolata di pesce spada

Per preparare le reginette con crema di ricotta e dadolata di pesce spada per prima cosa mettete sul fuoco un tegame con abbondante acqua, salata a piacere, che servirà per la cottura della pasta. Nel frattempo dedicatevi alla preparazione del pesce spada. Asportate la pelle del pesce 1 e tagliatelo prima a listarelle 2 e poi a dadini 3.

Mettete a soffriggere uno spicchio d'aglio in una padella con un po' d'olio extravergine d'oliva 4, poi eliminatelo e aggiungete la dadolata di spada 5. Salate 6,

 

 

pepate 8, sfumate con il vino bianco 8 e fate cuocere per 5 minuti al massimo. Quindi cuocete le vostre reginette 9

e nel frattempo tagliate grossolanamente la ricotta 10, aggiungete un po' d'olio in un tegame ampio 11 e versate la ricotta 12.

Diluitela con un po' di acqua di cottura della pasta 13, stemperatela aiutandovi con una frusta per togliere i grumi 13, aggiungete il pepe rosa 15 e mescolate fino a quando diventerà una crema liscia ed omogenea.

Quando la pasta è pronta, scolatela e versatela nel tegame con la crema di ricotta 16, mescolate bene il tutto e unite poi la dadolata di spada 18.

Aggiungete le foglioline di maggiorana 19, amalgamate in modo far legare bene tutti gli ingredienti 20 e le vostre reginette con crema di ricotta e dadolata di spada sono pronte per essere servite! 21

Conservazione

E' preferibile consumare le reginette con crema di ricotta e dadolata di spada appena preparate, altrimenti potete conservarle in frigorifero in un contenitore chiuso ermeticamente per un giorno al massimo.

Consiglio

Se volete, potete aggiungere una nota di sapore in più con una spolverata di prezzemolo, dei capperi e delle olive nere!