Riso con patate e scamorza

/5

PRESENTAZIONE

Pasta e patate, una meraviglia gastronomica campana... con questo sapore e consistenza in mente abbiamo pensato di realizzare il riso con patate e scamorza. Un primo piatto corroborante, saporito e perfetto per una cena all'insegna dei buoni sapori genuini. C'è chi lo vorrà leggermente più brodoso, chi più denso... chissà se riuscirete a mettere d'accordo tutti, ma siamo certi che in ogni caso conquisterete i vostri commensali con semplicità e gusto! Iniziamo a preparare insieme il riso con patate e scamorza.

Preparazione

Come preparare il Riso con patate e scamorza

Riso con patate e scamorza

Per preparare il riso con patate e scamorza cominciate mondando e affettando la cipolla 1. Poi lavate i pomodorini e divideteli a metà 2 e infine mondate le patate e tagliatele a pezzi piuttosto grandi 3.

Riso con patate e scamorza

In una casseruola versate un filo d'olio e sbriciolate un peperoncino 4, aggiungete la cipolla e lasciate appassire per qualche minuto a fuoco dolce 5. Poi aggiungete i pomodorini 6.

Riso con patate e scamorza

Versate le patate e mescolate 7, profumate con il rametto di rosmarino 8, salate e coprite con abbondante acqua calda 9.

Riso con patate e scamorza

Lasciate cuocere a fuoco medio per 30 minuti 10. Nel frattempo affettate la scamorza 11 e riducetela a cubetti 12.

Riso con patate e scamorza

Ormai le patate saranno quasi pronte, potete tostare il riso. Versatelo in una padella antiaderente senza grassi all'interno 13. Mescolate spesso e lasciatelo diventare bollente facendo attenzione che non bruci. Dalla padella con il condimento, togliete il rametto di rosmarino, 14 e versate il riso nel condimento 15.

Riso con patate e scamorza

Bagnatelo con acqua calda versandola un po' alla volta 16 e proseguite così la cottura 17. A fine cottura spegnete il fornello e aggiungete i cubetti di scamorza 18.

Riso con patate e scamorza

Mescolate per mantecare 19 e assicuratevi che sia giusto di sale 20. Impiattate e gustate il vostro riso con patate e scamorza 21!

Conservazione

Una volta pronto il riso con patate e scamorza si consiglia di consumarlo subito. Eventualmente potete conservarlo per un paio di giorni in frigorifero, fate attenzione che la consistenza si sciuperà.

Consiglio

Riso con patate e scamorza avanzato? Nessun problema! Mettetelo in una pirofila, o in delle sfiziose cocotte monoporzioni, cospargete la superficie di pangrattato + parmigiano e lasciate gratinare in forno: che bontà! Per un soffritto più ricco e non veg, lasciate sciogliere del lardo.

RICETTE CORRELATE
COMMENTI3
  • muscatella77
    sabato 09 settembre 2023
    Delizioso. Ci metterei più scamorza.
  • Patty2020
    sabato 13 maggio 2023
    La quantità di patate, ossia 550g, è giusta? Sembra ne siano troppe.......o no?
    Redazione Giallozafferano
    lunedì 15 maggio 2023
    @Patty2020: Ciao, se ti sembrano eccessive puoi anche ridurre di 100/150 g!
Newsletter
Aggiornamento Termini e Condizioni

Gentile Utente,
le nostre Condizioni e Termini d'Uso del sito sono state modificate. Le nuove Condizioni e Termini d'Uso sono entrate in vigore dal 6 Giugno 2022. Ti preghiamo di prenderne visione a questo link ed accettarle per potere proseguire con l'utilizzo del sito e ad usufruire dei servizi offerti.