Riso patate e cozze

PRESENTAZIONE

Il riso patate e cozze è una sfiziosa variante del celebre piatto barese: la tiella. Questa ricetta non prevede l'aggiunta dei pomodori, ma è ugualmente saporita.
La versione che vi proponiamo qui non è laboriosa e la cottura lenta, grazie alla presenza del liquido delle cozze, rende questo piatto deliziosamente aromatico come accade anche per un'altra saporitissima ricetta: le cozze fritte.
Il riso patate e cozze è una pietanza adatta ai mesi estivi, comodo da preparare il giorno prima, può essere servito anche come piatto unico.

Leggi anche: Pasta con patate e cozze

INGREDIENTI
353
CALORIE PER PORZIONE
Cozze 500 g
patate 500 g
Aglio 1 spicchio
Pangrattato 50 g
Prezzemolo 25 g
Acqua 300 g
Riso Carnaroli 300 g
Sale fino q.b.
Olio extravergine d'oliva q.b.
Pepe nero q.b.
Parmigiano Reggiano DOP da grattugiare 50 g
Preparazione

Come preparare il Riso patate e cozze

Per preparare il riso patate e cozze, iniziate a pulire le cozze: staccate il bisso da ogni cozza 1 e eliminate le eventuali impurità sul guscio aiutandovi con una lana d'acciaio 2. Per vedere nel dettaglio la pulizia delle cozze, cliccate qui. Con un coltellino apritele, iniziando dalla punta e compiendo un giro seguendo il bordo del guscio della cozza 3, facendo attenzione a raccogliere in un contenitore il liquido che fuoriesce.

Portate il mollusco dalla valva superiore a quella inferiore e staccate la valva  vuota (4-5). Filtrate il liquido fuoriuscito con un colino a maglie sottili e mettelo da parte 6.

Preparate ora la panatura: tritate finemente l'aglio e aggiungetelo al pangrattato 7; poi tritate il prezzemolo e aggiungetene metà al pane grattugiato 8. Mescolate e aggiungete l'olio extravergine d'oliva 9.

Pelate le patate e tagliatele a spicchi 10. Prendete una pirofila quadrata da 23 cm e ricoprite il fondo con l'olio extravergine d'oliva, adagiate le patate 11, salate e pepate e aggiungete una spolverata di prezzemolo 12.

Proseguite con uno strato di cozze 13, spolverate con il parmigiano e continuate aggiungendo il riso crudo 14. Unite ora il liquido delle cozze che avete tenuto da parte 15, avendo cura di versarlo delicatamente su tutta la pirofila.

Proseguite con un altro strato di patate, cozze e riso, aggiungete una spolverata di prezzemolo, salate e pepate e completate lo strato con il pangrattato 16. Aggiungete delicatamente l'acqua, da un lato della pirofila, fino ad arrivare appena sotto alla panatura 17. Completate con un filo d'olio e infornate il riso patate e cozze, nella parte più bassa del forno, a 180° per 60 minuti a forno statico. La superficie dovrà risultare ben dorata e il vostro riso patate e cozze sarà pronto per essere gustato!

Conservazione

Conservate il riso patate e cozze in frigorifero, in un contenitore con il coperchio, al massimo per un giorno. Poi fatela intiepidire prima di servirla.

Consiglio

Potete provare anche la versione originale della tiella barese, con l’aggiunta del pomodoro e della cipolla. Trovate qui la ricetta!
Se preferite un tocco più saporito, potete sostituire il parmigiano con del pecorino romano.
Se non riuscite ad aprire le cozze crude potete lasciarle sul fuoco per due minuti, in modo che il guscio si apra facilmente, e procedere come indicato nella ricetta!

52 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • Sanmichel
    martedì 03 dicembre 2019
    Brutta ricetta, peccato, non è la ricetta originale, abbastanza imprecisa. Se ne trovano di migliori su altri siti.
    Redazione Giallozafferano
    giovedì 05 dicembre 2019
    @Sanmichel: Ciao, ci spiace non incontri il tuo gusto. Le nostre ricette regionali e tipiche sono sempre frutto di ricerche approfondite...cosa non ti ha convinto in particolare?
  • sissiba
    lunedì 08 aprile 2019
    è una ricetta classica e ottima Ci fate la video ricetta?
    Redazione Giallozafferano
    lunedì 08 aprile 2019
    @sissiba: ciao! Cercheremo di farla al più presto smiley 
6 FATTE DA VOI
poetessa900
🤩
Alina Gabriela
Patate riso cozze (sgusciate)
Giorgionz
Alle prime armi in cucina ma come prima volta sono davvero contento. Trovo ci va la metà o quasi del rosmarino consigliato e vista l'acqua da aggiungere potevo aggiungere qualcosa in più di sale
semani690004
Sara49
cotto nel tegame di terracotta
teresapartipilo
Riso patate e cozze
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo