Riso saltato con tonno

Primi piatti Riso e Cereali Contenuto sponsorizzato
/5
Riso saltato con tonno
0
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 20 min
  • Dosi per: 4 persone

Presentazione

Il riso saltato con tonno è una pietanza ricca di sapori e profumi, perfetta per i vostri menu primaverili. La versatilità e praticità del riso basmati, pronto in 10 minuti, e una manciata di verdure di stagione saltate in padella vi permetteranno di portare in tavola un piatto unico in poco tempo, un concentrato di genuinità con un perfetto equilibrio di consistenze. Morbidi bocconcini di tonno sott’olio, fave fresche dal colore brillante e arachidi tostate al momento, completeranno il piatto con gusto! Se state già organizzando un pranzo in giardino in compagnia, questo riso fa al caso vostro, potrete preparalo in anticipo e gustarlo tiepido o freddo servito in graziose ciotoline monoporzioni e affiancarlo ad altri finger food appetitosi, torte salate e altri stuzzicanti appetizer!

Ingredienti

Tonno sott'olio al peperoncino di Calabria (sgocciolato) 160 g
Riso Basmati 200 g
Sale grosso 1 cucchiaino
Olio extravergine d'oliva 2 cucchiai
Porri 100 g
Fave (pulite 50 g) 150 g
Aglio 1 spicchio
Carote 90 g
Zucchine 100 g
Arachidi non salate 40 g
Salsa di soia 50 g
Preparazione

Come preparare il Riso saltato con tonno

Riso saltato con tonno

Per realizzare il riso saltato con tonno per prima cosa occupatevi delle verdure: aprite il baccello e sgranate le fave raccogliendole in una ciotola (1) (se ne avete già pulite ne serviranno circa 50 g), quindi eliminate l’escrescenza più esterna che avvolge il seme (2) e tenete da parte. Spuntate la base del porro e affettate sottilmente la parte bianca (3).

Riso saltato con tonno

Pelate e spuntate le carote, tagliatele a rondelle e poi da queste ricavate delle julienne (4). Fate lo stesso con le zucchine (5). Conservate le verdure e occupatevi del riso: ponete sul fuoco un tegame capiente colmo di acqua salata, portate al bollore e poi versate il riso (6), lessatelo per 10 minuti.

Riso saltato con tonno

Intanto cuocete le verdure: in una padella ampia scaldate un giro di olio di oliva con lo spicchio d’aglio (7), poi versate il porro, le carote (8) e le zucchine (9).

Riso saltato con tonno

Coprite con 30 g di salsa di soia (10) e saltate le verdure per circa 7 minuti, dovranno rimanere leggermente croccanti. Una volta terminata la cottura, eliminate lo spicchi o di aglio (11) e scolate direttamente qui il riso (12).

Riso saltato con tonno

Aggiungete le fave sgranate (13) e i restanti 20 g di salsa di soia (14), infine aggiungete il tonno sgocciolato (15), saltate il riso a fuoco vivace per un minuto mescolando.

Riso saltato con tonno

Una volta pronto spegnete il fuoco e lasciate intiepidire. Tostate le arachidi in padella a fuoco medio per un paio di minuti (16) e poi aggiungetele al riso per conferire una nota croccante (17). Il vostro riso saltato con tonno è pronto, potrete gustarlo sia tiepido che freddo (18)!

Conservazione

Il riso saltato con tonno si conserva in frigorifero coperto con pellicola per un paio di giorni.

Consiglio

Volete dare un tocco più aromatico e fresco al vostro riso saltato? Aggiungete del succo di limone al riso cotto, del lemon grass a pezzetti nel soffritto oppure delle erbe aromatiche come erba cipollina o origano fresco.

Il segreto Rio Mare per la tua cucina

Riso saltato con tonno

Tonno all’Olio d’Oliva con Peperoncino di Calabria
Il gusto inconfondibile del tonno Rio Mare incontra il sapore stuzzicante del Peperoncino di Calabria.
 Per gli amanti del gusto piccante un tonno di grande qualità perfettamente insaporito con un trito di peperoncino che ne esalta il gusto rendendolo deciso e autentico. Ideale per rendere appetitosi anche i tuoi piatti più semplici. Scopri di più

I commenti (0)

Commenta, chiedi consigli o proponi varianti alla ricetta

Scrivi un commento

Fatte da voi

Aggiungi le foto delle tue ricette e mostra il tuo risultato