Risotto alla parmigiana

/5
Risotto alla parmigiana
59
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 5 min
  • Cottura: 25 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Costo: basso

Presentazione

Il risotto alla parmigiana è una preparazione che si può definire di base nella realizzazione dei risotti, su cui potrete sbizzarrirvi arricchendola con altri ingredienti come tartufo, carne, funghi, verdure o spezie.
La preparazione del risotto alla parmigiana è veloce: dopo aver fatto tostare il riso basterà tenerlo bagnato con il brodo di carne fino a cottura completa. Mantecate con il burro e il parmigiano ed il piatto è pronto!
Nonostante sia un primo piatto molto semplice, il risotto alla parmigiana è davvero gustoso e delicato!

Preparazione

Come preparare il Risotto alla parmigiana

Risotto alla parmigiana

Per preparare il risotto alla parmigiana iniziate tritando la cipolla molto finemente (1). Mettete quindi a sciogliere in una casseruola 40 grammi di burro (2) e, quando sarà sciolto, unite la cipolla (3)

Risotto alla parmigiana

e  un cucchiaio di olio (4). Lasciate cuocere a fuoco dolce fino a che la cipolla non sarà appassita. Unite il riso e fatelo tostare per un paio di minuti a fuoco vivace (5), quindi bagnate con un mestolo di brodo di carne bollente (6), continuando a mescolare con un cucchiaio di legno

Risotto alla parmigiana

Quando il brodo sarà quasi assorbito assicuratevi che sia giusto di sale e aggiungetene un altro mestolo. Procedete in questo modo fino a quando il riso non sarà cotto (7), poi spegnete il fuoco facendo attenzione che il riso non sia troppo asciutto. Mantecate il riso aggiungendo il restante burro (20 gr) e il Parmigiano Reggiano grattugiato (8-9). Lasciate riposare un minuto e poi servite il risotto alla parmigiana.

Conservazione

Il risotto alla parmigiana si conserva in frigorifero posto in un contenitore ermeticamente chiuso, per due giorni al massimo.
Sconsigliamo la congelazione.

Consiglio

Se non gradite la cipolla potete utilizzare lo scalogno.
La tostatura del riso è importantissima perchè serve a sigillare il chicco in modo che cuocia uniformemente.
Il brodo dev'essere sempre in ebollizione, per non rallentare la cottura del riso. Se preferite potete utilizzare anche il brodo di verdure.

Leggi tutti i commenti ( 59 ) Le vostre versioni ( 2 )

I commenti (59)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • kesjana ha scritto: mercoledì 28 novembre 2018

    quanti grammi vanno messo x due persone il riso ..? posso usare riso basmati ??

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: giovedì 29 novembre 2018

    @kesjana : Ciao, per 2 persone dovrai dimezzare tutte le dosi. Il riso basmati non è indicato per realizzare i risotti perché tiene meno la cottura smiley

  • Carlo Antonini ha scritto: mercoledì 21 novembre 2018

    posso aggiungere del pepe bianco?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: mercoledì 21 novembre 2018

    @Carlo Antonini:Certamente smiley

Leggi tutti i commenti ( 59 ) Scrivi un commento

Fatte da voi

  • gpecorelli
    😍
  • Simran
    Buonissimo!!!!!

Ultime ricette

Dolci

Gli struffoli sono un dolce tipico della tradizione napoletana e rappresentano una delle ricette più caratteristiche del periodo natalizio.

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 25 min
  • Cottura: 15 min

Primi piatti

Il risotto con capesante e agrumi è un semplice primo piatto, elegante e profumato, facile da realizzare e perfetto per le occasioni speciali!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 40 min
  • Cottura: 25 min

Lievitati

Il panettone con fichi e mandorle è un lievitato da fare in casa durante le feste: l'uso della frutta secca rende speciale il famoso dolce del Natale!

  • Difficoltà: molto elevata
  • Preparazione: 60 min
  • Cottura: 75 min

Ricetta risotto alla parmigiana
Risotto al forno
Risotto in bianco
Riso in bianco
Antipasti
Primi
Secondi
Dolci
Ricette di Natale
Primi di Natale
Dolci di Natale
Antipasti di Natale