Risotto alle ortiche

/5
Risotto alle ortiche
15
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 30 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Costo: basso
  • Nota: più il tempo di preparazione del brodo vegetale

Presentazione

Usate in cucina sin dai tempi dei Greci e dei Romani le ortiche sono ricche di proprietà benefiche e costituiscono ancora oggi un alimento diffuso in tutta Europa, soprattutto nelle zone di campagna. Certo questa pianta è famosa per il suo potere urticante, ma non preoccupatevi in cottura verrà totalmente neutralizzato, basterà utilizzare dei guanti di lattice durante la pulizia e queste tenere foglioline diventeranno un vostro fantastico alleato in cucina! Già in passato le avevamo sperimentate per realizzare un antipasto veramente sfizioso, la frittata di ortiche, ma oggi abbiamo scelto di utilizzarle per creare un primo piatto delicato e speciale: il risotto alle ortiche! Dal gusto leggermente amarognolo, simile a quello della rucola, le ortiche si trasformeranno in una crema avvolgente che renderà davvero unico il vostro risotto e i vostri ospiti resteranno meravigliati quando scopriranno il vostro ingrediente segreto!

Ingredienti

Riso 320 g
Ortiche 400 g
Olio extravergine d'oliva 30 g
Vino bianco 50 g
Porri 100 g
Brodo vegetale 1 l
Burro 40 g
Parmigiano reggiano da grattugiare q.b.
Preparazione

Come preparare il Risotto alle ortiche

Risotto alle ortiche

Per preparare il risotto alle ortiche come prima cosa iniziate a realizzare il brodo vegetale. A questo punto occupatevi della pulizia delle ortiche: innanzitutto indossate dei guanti per proteggervi le mani dal loro potere urticante, che una volta cotte sparirà. Sfogliate le ortiche eliminando lo stelo: otterrete così circa 200 g di ortiche pulite) (1); poi lavatele in abbondante acqua fredda (2) e ponetele a scolare (3).

Risotto alle ortiche

Versate 10 gr di olio in un tegame, lasciatelo scaldare poi unite le ortiche (4), coprite con un coperchio (5) e quando saranno leggermente appassite aggiungete un pò d'acqua (circa 50 gr) (6) che servirà a favorire la cottura.

Risotto alle ortiche

Trascorsi circa 10 minuti le ortiche saranno pronte (7), spegnete il fuoco e trasferitele all'interno di un bicchiere dai bordi alti (8) e con un mixer ad immersione frullatele (9),

Risotto alle ortiche

fino ad ottenere una crema liscia (10). Poi tenetela da parte e passate ad occuparvi del risotto. Prendete il porro eliminate le estremità (11) e affettatelo finemenente (12).

Risotto alle ortiche

In un'altro tegame versate la quantità d'olio rimasta, poi unite il porro (13), lasciatelo appassire a fiamma dolce per 4-5 minuti; quindi aggiungete anche il riso (14) e tostatelo mescolando spesso. Quando avrà cambiato colore sfumatelo con il vino bianco (15)

Risotto alle ortiche

e solo quando tutta la parte alcolica sarà evaporata aggiungete un paio di mestoli di brodo caldo (16). Cuocete il risotto per circa 5 minuti, poi aggiungete la crema di ortiche (17), mescolate (18) e ultimate la cottura del risotto continuando ad aggiungere altro brodo caldo solo al bisogno.

Risotto alle ortiche

Una volta che il riso sarà cotto spegnete il fuoco, aggiungete il burro (19) e mantecatelo (20). A questo punto impiattate il vostro risotto alle ortiche e servitelo con del Parmigiano grattugiato (21).

Conservazione

Il risotto alle ortiche può essere conservato per un giorno al massimo in frigorifero. Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

Per mantecare il risotto utilizzate al posto del burro un formaggio cremoso tipo robiola!

Leggi tutti i commenti ( 15 ) Le vostre versioni ( 1 )

Altre ricette

Ricette correlate

Secondi piatti

La frittata di ortiche è un piatto unico goloso e nutriente, ideale per essere gustato durante la stagione estiva, accompagnato da…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 15 min
Frittata di ortiche

Antipasti

Le tortine di ortiche sono un antipasto sifzioso preprarato con una frolla al formaggio farcita con ricotta e ortiche, perfette per…

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 40 min
Tortine di ortiche

Primi piatti

I ravioli di ortiche sono una pasta ripiena primaverile, realizzati con una sfoglia verde ed un ripieno alla ricotta!

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 60 min
  • Cottura: 15 min
Ravioli di ortiche

Primi piatti

Le lasagne con ricotta e ortiche sono un primo piatto insolito, ma che vi conquisterà con il suo gusto delicato!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 40 min
  • Cottura: 30 min
Lasagne con ricotta e ortiche

Primi piatti

Le farfalle al pesto di ortiche sono un primo piatto delicato e saporito che unisce la pasta fresca in originale formato con cremoso…

  • Difficoltà: elevata
  • Preparazione: 70 min
  • Cottura: 15 min
Farfalle al pesto di ortiche

Primi piatti

I ravioli di ortiche con fonduta sono un primo piatto perfetto per la domenica, per stupire gli ospiti con una pasta fresca dal…

  • Difficoltà: elevata
  • Preparazione: 60 min
  • Cottura: 15 min
Ravioli di ortiche con fonduta

Primi piatti

Gli gnocchi alle ortiche sono un primo piatto primaverile sfizioso e originale realizzato con un impasto di patate insaporito con…

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 25 min
  • Cottura: 100 min
Gnocchi alle ortiche

Primi piatti

Il risotto alle verdure è un primo piatto sano e nutriente ideale per i vegetariani che porta un tocco di colore e di allegria…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 30 min
Risotto alle verdure

Altre ricette correlate

I commenti (15)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • Patty ha scritto: sabato 29 aprile 2017

    Preparato e mangiato questa sera, buonissimo. Grazie Giallo Zafferano siete i migliori

  • valentina ha scritto: giovedì 19 maggio 2016

    scusate ma le ortiche che ho in giardino si possono usare? mi potreste suggerire cm raccoglierle e quale tipo è preferibile grazie

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: venerdì 20 maggio 2016

    @valentina: Ciao Valentina, le ortiche sono piante selvatiche quindi probabilmente vanno bene anche quelle del tuo giardino! Ti raccomandiamo di utiilzzare guanti spessi per la raccolta, di tagliare a diversi centimetri di distanza dal terreno. Controlla sotto le foglie che non si siano annidati parassiti, prima di prelevare le piantine!

Leggi tutti i commenti ( 15 ) Scrivi un commento

Fatte da voi

  • pedroachille
    Risotto alle ortiche e grana padano. Variante alla ricetta di zafferano una bella grattatina di noce moscata.
  • Aggiungi le foto delle tue ricette e mostra il tuo risultato

Vedi anche

Ultime ricette

Dolci

I waffle sono soffici cialde dall'inconfondibile forma a nido d'ape che potete guarnire con i vostri ingredienti preferiti, sia dolci che salati!

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 8 min

Primi piatti

La pasta alla cenere è una ricetta realizzata con gorgonzola e olive, per chi cerca un primo piatto veloce economico ma gustoso per tutta la famiglia!

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 10 min

Secondi piatti

La tagliata di manzo ai due curry è un secondo piatto dai gusti intensi e aromatici che esaltano tutta la morbidezza della carne!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 20 min

Antipasti
Primi
Secondi
Dolci
Antipasti veloci
Pasta
Biscotti
Pizze e focacce
Pasticceria
Dolci veloci
Torte
Contorni