Risotto alle verdure

PRESENTAZIONE

Il risotto alle verdure è un primo piatto sano e nutriente che porta un tocco di colore e di allegria sulla vostra tavola.
La fresca verdura è l'ingrediente fondamentale di questo piatto: una dadolata di melanzane, zucchine, peperoni, carote, piselli e pomodoro colora e rende il risotto alle verdure un  piatto davvero ricco e gustoso.
Il risotto alle verdure è molto semplice da preparare, e molto veloce: basterà poca fatica per una buona riuscita.
Il risotto alle verdure per il suo aspetto colorato e allegro è un piatto ideale anche per i bambini, ed è adatto anche a chi segue una dieta vegetariana.

Leggi anche: Risotto alle carote

INGREDIENTI
549
CALORIE PER PORZIONE
Riso Carnaroli 320
Carote 100 g
Peperoni gialli già puliti 50 g
Peperoni rossi già puliti 50 g
Melanzane 100 g
Zucchine 100 g
Pisellini 50 g
Pomodori di Pachino 150 g
Sedano 1 costa
Cipolle dorate media 1
Burro 20 g
Olio extravergine d'oliva 6 cucchiai
Brodo vegetale 1 l
Prezzemolo tritato 2 cucchiai
Parmigiano Reggiano DOP 4 cucchiai
Vino bianco 40 ml
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Preparazione

Come preparare il Risotto alle verdure

Per preparare il risotto alle verdure per prima cosa occupatevi di pulire e mondare tutte le verdure: tagliatele a brunoise (ovvero a cubetti molto piccoli) (1-2). Abbiate cura di tagliare tutte le verdure della stessa dimensione in questo modo la cottura sarà uniforme. Una volta completata l'operazione, mettete le verdure da parte 3.

Tagliate a spicchi i pomodorini, metteteli in una ciotola e aggiungete un cucchiaino di zucchero 4, in modo che perdano l'acidità. Tritate la cipolla 5, e una metà mettetela ad appassire a fuoco bassissimo in una padella capiente insieme a tre cucchiai d'olio e al burro, per fare in modo che la cipolla non bruci in questa fase potete aggiungere un mestolo di brodo 6.

Quando la cipolla sarà diventata trasparente (ci vorranno circa 15 minuti) versate in padella tutta la verdura tagliata a cubetti: le zucchine, metà carota 7, i cubetti di melanzane, i piselli 8 e i peperoni 9. Salate e pepate e lasciate cuocere le verdure per cira 15 minuti, le verdure dovranno risultare morbide ma non sfatte.

In un'altra padella fate soffriggere nell'olio rimanente un trito preparato con la costa di sedano, l'altra metà della cipolla e della carota 10. Anche in questo caso lasciate andare a fuoco basso per circa 10 minuti, per non rischiare che il soffritto bruci potete aggiungere anche in questo caso un mestolo di brodo. Quindi unite il riso e fatelo tostare insieme al soffritto 11. Aggiungete il vino bianco 12  e lasciate evaporare.

Quando quest'ultimo sarà evaporato, aggiungeteun mestolo di brodo e lasciate cuocere aggiungendo un mestolo di brodo di tanto in tanto 13 rigirando continuamente con un cucchiaio di legno. Quando il riso sarà giunto a metà cottura salate e aggiungete le verdure che ormai saranno cotte 14, e continuate a cuocere il riso sempre aggiungendo un mestolo di brodo di tanto in tanto. Quando il riso sarà cotto, aggiungete anche i pomodorini 15, amalgamate bene tutto e spegnete il fuoco.

A questo punto potete procedere alla mantecatura del risotto, spegnete il fuoco e aggiungete il burro 16, il parmigiano 17, il prezzemolo tritato 18 e aggiungete una macinata di pepe macinato fresco, date l'ultima mescolata e il vostro risotto alle verdure è pronto per la vostra tavola!

Conservazione

Il risotto alle verdure può essere conservato in frigorifero per un giorno chiuso in un contenitore ermetico. Al momento di servirlo scaldatelo in padella aggiungendo una noce di burro o un mestolo di acqua calda.

Consiglio

Questo risotto può essere preparato con qualsiasi tipo di verdura di vostro gradimento, a seconda della stagione in cui viene preparato. Potete utilizzare anche verdure congelate, come ad esempio i piselli, che potranno essere aggiunte in padella insieme alle verdure.

Come tagliare le verdure

Leggi la scheda completa: Come tagliare le verdure
69 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • SimyS1234
    domenica 10 febbraio 2019
    Buongiorno, ma al posto di utilizzare due pentole diverse non è possibile cuocere le verdure in una pentola e nella stessa poi buttarci il riso a cuocere?? Mi riuscite a dire le dosi x 3 persone?? Grazie
    Redazione Giallozafferano
    domenica 10 febbraio 2019
    @SimyS1234: Ciao, per non sporcare due pentole puoi mettere il composto della prima in un piattino e poi riunire tutto successivamente. Le dosi che consigliamo sono per 4, dovresti dividere tutti gli ingredienti per 4 e moltiplicarli per 3 così da sapere il peso esatto. Altrimenti puoi cucinare la ricetta così com'è e fare delle porzioni leggermente più abbondanti smiley
  • Liriel
    mercoledì 15 novembre 2017
    Anche se non l'ho ancora cucinato mi sembra veramente delizioso! E.. mi pare che tutte le ricette in questo sito siano veramente buonissimi! Continuate così!!????
11 FATTE DA VOI
vero_uez
con riso integrale... un buon piatto allegro e colorato
elenalenaf
verdure diverse ma ottimo risultato! :)
Ciclismo95
risotto alle verdure carote, piselli, zucchine, cipolla, spinaci, porro, peperoni, formaggio grattugiato e una spolverata di peperincino
inescasa
Risotto alle verdure
szama7
🤤👌🏼
frasuper
ideale per le prime cene autunnali... eseguito col mio bimbo che si e’ leccato anche il piatto 😁
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo