Risotto cacio e pepe

/5
Risotto cacio e pepe
6
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 10 min
  • Cottura: 45 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Costo: medio

Presentazione

Ormai ci conoscete e sapete che amiamo prender spunto dalle ricette più classiche per crearne sempre di nuove, appetitose allo stesso modo ma che ancora non fanno parte dei libri di cucina. Oggi siamo volati nel Lazio, per trarre il meglio da una delle ricette romane più apprezzate al mondo... questa volta non stiamo parlando della carbonara, ma della mitica cacio e pepe! Al posto dei classici spaghetti abbiamo utilizzato un ottimo carnaroli e così è nato questo risotto cacio e pepe. Cotto in un brodo, che ricorda il profumo di una minestrina al formaggio, il riso manterrà la stessa cremosità e lo stesso gusto ricco e deciso del piatto originale! Otterrete un piatto semplice, perfetto da preparare ogni giorno! 

Ingredienti per il brodo

Acqua 1,5 l
Sale grosso 1 cucchiaio
Pepe nero q.b.
Scalogno 1
Pecorino romano solo la crosta q.b.

per il riso

Riso Carnaroli 320 g
Pepe nero in grani 1 cucchiaio
Pecorino romano 100 g
Burro 45 g
Preparazione

Come preparare il Risotto cacio e pepe

Risotto cacio e pepe

Per preparare il risotto cacio e pepe come prima cosa realizzate il brodo: eliminate la crosta dal pecorino (1) e tenetela da parte. Sbucciate lo scalogno (2), dividetelo a metà (3) 

Risotto cacio e pepe

e tostatelo sul fondo di un tegame dovente (4). Aggiungete poi l'acqua, il pepe (5), il sale grosso (6) 

Risotto cacio e pepe

e la crosta di Pecorino (7). Lasciate sobbollire per 30-40 minuti (8), poi utilizzando una schiumarola a maglie strette estraete scalogno, pepe e la crosta di pecorino (9). 

Risotto cacio e pepe

Nel frattempo sistemate i grani di pepe su un tagliere e pestate i grani con un batticarne in modo da macinarlo grossolanamente (10-11). Poi grattugiate anche il pecorino e tenete da parte (12). 

Risotto cacio e pepe

Versate il riso in un tegame caldo (13) e tostatelo a secco, senza aggiungere olio o altri grassi (13), fino a che toccandolo non lo sentirete scottare. A questo punto iniziate a bagnarlo con il brodo caldo (14) e proseguite la cottura in questo modo, aggiungendo altro brodo al bisogno. Una volta che il riso sarà cotto (15) spegnete il fuoco. 

Risotto cacio e pepe

Mantecate con il burro (16), il Pecorino (17) e quasi tutto il pepe (18), tenendone da parte un po' per la decorazione finale. 

Risotto cacio e pepe

Mantecate il risotto mescolando il tutto (19) e se necessario unite ancora un mestolino di brodo. Decorate con il pepe tenuto da parte (20) e qualche scaglietta di pecorino prima di servire (21). 

Conservazione

Si consiglia di consumare il risotto al momento. 

Consiglio

Provate ad aggiungere delle fave durante la cottura del risotto e un pò di scorza di limone solo all'ultimo! 

Leggi tutti i commenti ( 6 ) Le vostre versioni ( 4 )

Altre ricette

Ricette correlate

Antipasti

Le crocchette cacio e pepe, dal sapore intenso e pungente, sono perfette da abbinare a un bicchiere di prosecco per un aperitivo casalingo!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 60 min
Crocchette cacio e pepe

Antipasti

I grissini cacio e pepe sono sfiziosi stuzzichini da gustare per un aperitivo. Ispirato al grande classico "cacio e pepe"…

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 40 min
  • Cottura: 20 min
Grissini cacio e pepe

Primi piatti

Gli Spaghetti cacio e pepe sono uno dei piatti forti della tradizione romana: Pecorino grattugiato e grani di pepe, una ricetta…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 10 min
  • Cottura: 10 min
Spaghetti Cacio e Pepe

Primi piatti

Il risotto al mascarpone e pepe rosa è un raffinato primo piatto con pepe rosa spumante, mascarpone e Parmigiano: un connubio eccezionale!

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 10 min
  • Cottura: 20 min
Risotto al mascarpone e pepe rosa

Secondi piatti

L'agnello cacio e ova è un secondo piatto di origine abruzzese a base di carne ovina, tradizionalmente gustato nel periodo di Pasqua.

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 45 min
Agnello cacio e ova

Primi piatti

Il timballo nduja e cacio silano è un primo che racchiude il sapore intenso della cucina calabrese, per portare in tavola…

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 10 min
  • Cottura: 20 min
Timballo nduja e cacio silano

Primi piatti

La pasta cacio e ova è una ricetta campana, facile e veloce, fatta con ingredienti semplici: formaggio, uova e pasta a forma di tubetti.

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 15 min
Pasta cacio e ova

Altre ricette correlate

I commenti (6)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • mulan89 ha scritto: domenica 20 maggio 2018

    Molto buono e cremoso, ma concordo con chi dice che seguendo la ricetta alla lettera il risotto viene troppo salato. Ad un certo punto accorgendomene ho iniziato ad aggiungere acqua calda invece che brodo, e comunque è stato molto saporito. Consiglio di non aggiungere sale nell'acqua per il brodo, il pecorino basta.

  • Punkers ha scritto: sabato 05 maggio 2018

    Confermo che pur seguendo le dosi indicate, il risotto è risultato salatissimo. Peccato.

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: lunedì 07 maggio 2018

    @Punkers: Ciao, che tipo di Pecorino hai utilizzato? Magari era molto stagionato. La prossima volta puoi omettere o ridurre la dose di sale se preferisci.

Leggi tutti i commenti ( 6 ) Scrivi un commento

Fatte da voi

  • Rospetta69
    Risotto cacio e pepe! Ottimo!
  • tifany
    Risotto con verza , pecorino e pepe !! Tostare il risotto con lo scalogno aggiungere poco brodo vegetale e versare la verza a Julien, finire la cottura del riso e mantecare con burro pepe e pecorino
  • budigher
    Prima volta.. Molto buono da rifare assolutamente!, :)

Vedi anche

Ultime ricette

Dolci

I waffle sono soffici cialde dall'inconfondibile forma a nido d'ape che potete guarnire con i vostri ingredienti preferiti, sia dolci che salati!

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 8 min

Antipasti

Le mini bavaresi al peperone e robiola sono delle monoporzioni molto sfiziose da servire ai vostri ospiti come antipasto freddo!

  • Difficoltà: elevata
  • Preparazione: 40 min
  • Cottura: 60 min

Primi piatti

La pasta alla cenere è una ricetta realizzata con gorgonzola e olive, per chi cerca un primo piatto veloce economico ma gustoso per tutta la famiglia!

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 10 min

Risotto cacio e pepe
Pici cacio e pepe
Cacio e pepe alla romana
Maccheroni cacio e pepe
Antipasti
Primi
Secondi
Dolci
Antipasti veloci
Pasta
Biscotti
Pizze e focacce