Risotto con broccoli e anacardi

PRESENTAZIONE

La celebre ricetta delle orecchiette con le cime di rapa ci ha insegnato alcune tecniche sfiziose, che rendono speciale anche le pietanze più semplici. Una di queste è quella di far sciogliere le alici in padella per creare una base saporita e succulenta che arricchirà di gusto anche un primo piatto come quello che vi proponiamo in questa ricetta: risotto con broccoli e anacardi. Genuino e ricco, questo risotto dai sapori invernali si inserirà tra i vostri risotti preferiti della stagione più fredda. Sapori genuini, cottura classica e aggiunta di anacardi sbriciolati con un tocco di sapidità dato non solo dalle alici sottolio ma anche dai pomodorini secchi.

Leggi anche: Risotto coi broccoli

Preparazione

Come preparare il Risotto con broccoli e anacardi

Per realizzare il risotto con broccoli e anacardi per prima cosa tagliate il broccolo in cimette e riducete a pezzetti il gambo 1. Sciacquate i broccoli e poneteli in una pentola capiente, aggiungete l’acqua fino a ricoprire le verdure 2 e salate 3.

Cuocete per circa 20 minuti 4. Infine, scolate i broccoli con uno scolapasta 5. Ora tritate gli anacardi grossolanamente con un coltello 6.

Tostate gli anacardi in una padella antiaderente per qualche minuto 7. In un tegame, versate un filo d'olio extra vergine d'oliva e rosolate lo spicchio d'aglio, poi aggiungete le acciughe sottolio scolate 8. Con un mestolo mescolate affinché si sciolgano 9.

Aggiungete il broccolo cotto e ben scolato 10. Lasciate rosolare per una decina di minuti. Versate il riso 11 e fatelo tostare qualche minuto, quindi aggiungete il brodo vegetale un mestolo alla volta 12 per portare a cottura il riso, mescolando spesso.

Dopo circa 20 minuti il riso sarà cotto, spegnete il fuoco e mantecate con il burro e il formaggio grattugiato 13. Mescolate per amalgamare 14, poi insaporite con il prezzemolo 15.

Salate, pepate 16 e aromatizzate con la noce moscata 17 . Infine incorporate i pomodori secchi scolati dall’olio e tritati 18 .

Unite gran parte degli anacardi tostati 19, conservatene una manciata per la decorazione finale. Mescolate ancora un’ultima volta 20 e servite il riso con broccoli e anacardi spolverizzando su ciascun piatto gli anacardi tostati rimasti 21.

Conservazione

Il riso con broccoli e anacardi va consumato subito, ben caldo. Se dovesse avanzarne, versatelo in una teglia e fate gratinare in forno per circa 20 minuti. Otterete uno sfizioso gratin!

Consiglio

Invece di usare il burro per mantecare il risotto, potete aggiunegere della rabiola o dello stracchino. Il risotto risulterà altrettanto cremoso!

RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo