Risotto con cavolo rosso e gorgonzola

/5

PRESENTAZIONE

Il cavolo rosso è uno dei più grandi protagonisti delle ricette invernali, perfetto da tuffare nelle insalate per chi lo ama gustare a crudo, chi preferisce consumarlo a mo' di vellutata o come condimento per la pasta! Abbiamo optato anche per questa volta per un primo, scegliendo il riso per preparare un cremoso risotto con cavolo rosso e gorgonzola. Semplice e sfizioso, caratterizzato da sapori decisi grazie alla presenza dell'ortaggio e del famoso formaggio erborborinato, questo risotto sarà una vera leccornia. Gli amanti di questo incontro non potranno far altro che leccarsi i baffi, perciò aggiungete dei posti a tavola e realizzatene doppia dose, perchè vi chiederanno tutti il bis!

Preparazione

Come preparare il Risotto con cavolo rosso e gorgonzola

Per preparare il risotto con cavolo rosso e gorgonzola cominciate dalla pulizia del cavolo. Eliminate le foglie più esterne e tagliatelo a fette sottili eliminando la parte centrale bianca e spessa 1. Sciacquate sotto un getto d'acqua fresca e scolate 2. Poi mondate la cipolla e affettatela sottilmente 3.

Spostatevi ai fornelli e tenete in caldo il brodo vegetale. Mettete sul fuoco una padella, un giro d'olio e stufate un paio di minuti la cipolla a fuoco dolce 4. Dopodiché tuffate il cavolo rosso 5, coprite con il coperchio e cuocete per 5 minuti 6,

il tempo necessario per far ammorbidire le foglie 7. Trasferite circa 2/3 del cavolo in un bicchiere alto e stretto 8 e frullate con il mixer ad immersione per ottenere una crema 9.

Passate alla cottura del riso. Versatelo in padella con il cavolo 10 e tostatelo per 3 minuti mescolando con un mestolo per 3 minuti 11. Bagnate poi con il vino rosso 12

e lasciate che si asciughi quasi completamente 13 prima di bagnare con il brodo vegetale caldo e portare così a cottura, aggiungendo altro brodo al bisogno 14. Mescolate di tanto 15.

Quando manca poco alla fine della cottura preparate il resto degli ingredienti. Quindi eliminate la crosta dal gorgonzola e tagliatelo a pezzetti 16, poi sgusciate le noci e ottenete 50 g di gherigli 17. Bene, aggiungete la crema di cavolo rosso al risotto 18.

A questo punto il risotto dovrebbe essere cotto spegnete e regolate di sale facendo attenzione a non esagerare 19, il gorgonzola 20 e il grana padano 21.

Infine i gherigli di noci 22 e mantecate per bene il tutto 23. Ecco pronto il vostro risotto con cavolo rosso e gorgonzola, buon appetito 24.

Conservazione

Se preferite potete conservare in frigorifero per un paio di giorni il vostro risotto con cavolo rosso e gorgonzola.

Consiglio

Mitigate il sapore del gorgonzola, ma non riunciate del tutto a lui, semplicemente utilizzando uno zola dolce e facendo a metà con un altro formaggio cremoso come stracchino o crescenza. Inoltre potete impreziosire il vostro risotto con cavolo rosso e gorgonzola aggiungendo delle foglioline di timo che profumeranno il piatto!

Per ogni ricetta il suo Curtiriso

Curtiriso, il grande classico italiano, è il tuo alleato in cucina dal 1875 ed è perfetto per ogni tua ricetta. Prova anche i nostri sfiziosi snack! Scopri di più!

COMMENTI3
  • mille_bolle
    giovedì 14 aprile 2022
    l'aggiunta del cavolo frullato on rende il risotto troppo liquido?
    Redazione Giallozafferano
    giovedì 14 aprile 2022
    @mille_bolle:Ciao, no, conferisce cremosità al piatto.
  • Angelica.B86
    domenica 11 aprile 2021
    anche io sono incinta e non posso mangiare il gorgonzola, che altro formaggio consigliate? grazie
    Redazione Giallozafferano
    lunedì 12 aprile 2021
    @Angelica.B86:Ciao, puoi usare un formaggio fresco come la robiola
Chiudi
Prezzo bloccato per 24 mesi - Disdici quando vuoi
Aggiornamento Termini e Condizioni

Gentile Utente,
le nostre Condizioni e Termini d'Uso del sito sono state modificate. Le nuove Condizioni e Termini d'Uso sono entrate in vigore dal 6 Giugno 2022. Ti preghiamo di prenderne visione a questo link ed accettarle per potere proseguire con l'utilizzo del sito e ad usufruire dei servizi offerti.