Risotto con piselli e menta

/5

PRESENTAZIONE

Il risotto con piselli e menta, mantecato con crescenza, è un primo piatto primaverile dal sapore fresco e molto delicato.

Il riso viene cotto con una purea di piselli e menta fresca e infine mantecato con della crescenza e del Grana Padano grattugiato.

Il risotto con piselli e menta è un piatto colorato che piacerà moltissimo anche ai bambini!

INGREDIENTI
Riso Carnaroli 350 g
Pisellini 400 g
Vino bianco secco q.b.
Brodo vegetale 1 l
Cipolle 1
Grana Padano DOP da grattugiare 40 g
Crescenza 60 g
Menta q.b.
Olio extravergine d'oliva 4 cucchiai
Preparazione

Come preparare il Risotto con piselli e menta

Per preparare il risotto con piselli e menta iniziate tritando la cipolla finemente, rosolatene la metà con due cucchiai di olio extravergine di oliva, e quando sarà dorata aggiungete i piselli 1. Aggiungete anche un mestolo di brodo 2 e portate a cottura i piselli, che dovranno risultare cotti, ma ancora piuttosto croccanti. Poi salate e pepate.
Mettete quindi metà dei piselli preparati in un mixer con 5 foglioline di menta 3

e frullateli finemente fino ad ottenere una crema omogenea 4, se dovesse essere necessario allungatela con un po’ di brodo.
Passate alla preparazione del risotto: in un tegame fate appassire lentamente la cipolla avanzata con l’olio, quando sarà morbida aggiungete il riso 5, fatelo tostare per qualche secondo e poi sfumate con il vino bianco 6, che lascerete evaporare.

Aggiungete quindi due mestoli di brodo 7, e poco a poco la purea di piselli e menta 8.
Mescolando di continuo 9 e aggiungendo brodo se necessario portate a cottura il riso.

Spegnete quindi il fuoco e mantecate il risotto con il Grana Padano grattugiato 10 e la crescenza 11, infine aggiungete i piselli interi che avrete messo da parte 12.
Guarnite con alcune foglioline di menta e servite il risotto con piselli e menta ben caldo!