Per noi
la tua opinione
è importante!
Partecipa al
sondaggio

Risotto seppie e pomodoro

/5

PRESENTAZIONE

Il binomio seppie e pomodori è alla base di molte pietanze della nostra tradizione, come le seppie in umido o le seppie ripiene. Questa volta invece diventano protagonisti di un prelibato primo piatto: il risotto seppie e pomodori! Una ricetta sfiziosa e genuina a base di riso integrale, ricco di fibre e nutrienti. Per esaltare ancor di più il gusto di questo risotto abbiamo realizzato uno speciale brodo di seppie, dall’intenso sapore di mare… un piccolo trucco che vi permetterà di rendere il risotto seppie e pomodoro ancora più irresistibile!

INGREDIENTI

Riso integrale 320 g
Seppie (da pulire) 900 g
Polpa di pomodoro 400 g
Aglio 2 spicchi
Vino bianco secco 80 g
Olio extravergine d'oliva q.b.
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Per il brodo di seppie
Carote 1
Sedano 1 costa
Scalogno 1
Acqua q.b.
Olio extravergine d'oliva q.b.
Per guarnire
Scorza di limone da grattugiare q.b.
Rosmarino q.b.
Preparazione

Come preparare il Risotto seppie e pomodoro

Per realizzare il risotto seppie e pomodoro per prima cosa pulite le seppie: separate la testa, che corrisponde alla parte con i tentacoli, dal mantello 1. Per ripulire delicatamente il mantello dovrete sfilare dall'apertura sia l’osso che la sacca d’inchiostro, se presente. Rimuovete anche le pinne, vi serviranno per il brodo 2. Ora prendete la testa per eliminare occhi e becco 3.

Sciacquate tutto sotto acqua corrente 4. A questo punto, dividete i tentacoli dal resto della testa e tagliateli a pezzetti 5. Per il brodo, oltre alle pinne, conservate le parti rimanenti della testa: in totale serviranno 400 g, se necessario aggiungete dei tentacoli. Invece i mantelli potete ridurli a julienne 6, per metterli insieme con i tentacoli rimanenti.

Intanto in una casseruola fate insaporire l’olio con uno spicchio di aglio in camicia e i rametti di rosmarino 7, poi aggiungete i mantelli tagliati a julienne e i tentacoli 8. Rosolate a fuoco medio per 3 minuti prima di sfumare con 40 g di vino bianco 9.

Coprite con il coperchio e cuocete a fuoco basso per circa 45-60 minuti, finché risulteranno tenere 10; se necessario potete aggiungere un mestolo di acqua. Una volta cotte, filtrate il liquido di cottura e tenetelo da parte 11. Rimettete le seppie nella casseruola, per tenerle in caldo. Regolate di sale e di pepe 12.

Mentre le seppie cuociono potete preparare il brodo: mondate le carote e tagliatele grossolanamente 13, poi fate lo stesso con il sedano 14 e lo scalogno 15.

Scaldate un giro d’olio in una pentola, poi aggiungete i 400 g di seppie tenuti da parte 16 e le verdure 17. Rosolate per 5 minuti, poi coprite con acqua 18 e fate sobbollire con il coperchio per circa 20 minuti.

A cottura terminata 19, filtrate il brodo ottenuto 20 e aggiungetelo al liquido di cottura delle altre seppie, tenuto da parte 21. Tenete tutto in caldo.

Siete pronti per cuocere il risotto: in una casseruola capiente fate insaporire l’olio con uno spicchio di aglio schiacciato 22, poi rimuovete l’aglio e versate il riso 23. Tostate il riso a fuoco medio-alto per circa 5 minuti, mescolando spesso 24.

Quando i chicchi saranno ben caldi sfumate con 40 g di vino bianco 25, poi versate la passata di pomodoro 26 e mescolate bene 27.

A questo punto portate a cottura il riso aggiungendo un mestolo di brodo alla volta 28; ci vorranno circa 20 minuti. Quando il riso sarà cotto spegnete il fuoco e regolate di sale e di pepe, poi mantecate con un filo di olio a crudo 29. In ultimo unite le seppie cotte 30.

Mescolate per amalgamare il tutto 31, poi impiattate guarnendo con scorza di limone grattugiata 32 e qualche aghetto di rosmarino. Il vostro risotto seppie e pomodoro è pronto per essere servito 33!

Conservazione

Il risotto seppie e pomodoro si può conservare in frigorifero per massimo 2 giorni, in un contenitore ermetico.

Potete preparare il brodo di seppie in anticipo e conservarlo in frigorifero per un giorno oppure congelarlo.

Anche le seppie si possono cuocere in anticipo e conservare in frigorifero per un giorno.

Consiglio

Il brodo di seppie può essere utilizzato per insaporire tanti altri piatti come paste, zuppe e risotti… congelatelo a cubetti così da avere delle monoporzioni pronte al bisogno!

Durante la prova puoi interrompere quando vuoi, senza alcun addebito. Dopo la prova GZ Club si rinnova in automatico a € 29,99/anno invece di € 49,99
Aggiornamento Termini e Condizioni

Gentile Utente,
le nostre Condizioni e Termini d'Uso del sito sono state modificate. Le nuove Condizioni e Termini d'Uso sono entrate in vigore dal 6 Giugno 2022. Ti preghiamo di prenderne visione a questo link ed accettarle per potere proseguire con l'utilizzo del sito e ad usufruire dei servizi offerti.

Newsletter