Rotolo mimosa

/5

PRESENTAZIONE

Rotolo mimosa

Per ogni ricorrenza c'è un dolce speciale: la festa della donna ha la sua iconica torta mimosa, che abbiamo sperimentato in numerose varianti, come il nostro rotolo mimosa! Quest'anno abbiamo scelto di proporvi questo vortice di bontà per festeggiare l'8 marzo... un dolce perfetto da regalare o da gustare in compagnia delle vostre amiche!
La soffice pasta biscotto avvolge un'aromatica crema pasticcera al profumo di limone, una delizia in giallo che ricorda il nostro rotolo al limoncello. Con la differenza che qui ritroverete la tipica decorazione che richiama i boccioli della mimosa, fiore simbolo di questa festa!

Scoprite anche il nostro rotolo panna e fragole e se cercate altre varianti della torta mimosa provate queste:

INGREDIENTI

Ingredienti (per la pasta biscotto)
Uova medie (a temperatura ambiente) 6
Zucchero 210 g
Farina 00 150 g
Miele millefiori 15 g
per la crema
Tuorli 5
Latte intero 500 g
Amido di mais (maizena) 65 g
Zucchero 175 g
Panna fresca liquida 20 g
Gelatina in fogli 8 g
Scorza di limone 1
per guarnire
Panna fresca liquida da montare 150 g
Fiori eduli q.b.
Preparazione

Come preparare il Rotolo mimosa

Rotolo mimosa - 1 Rotolo mimosa - 2 Rotolo mimosa - 3

Per preparare il rotolo mimosa iniziate dalla pasta biscotto: versate nella ciotola della planetaria le uova, lo zucchero 1 e il miele, azionate la macchina e lavorate gli ingredienti con la frusta per circa 10 minuti fino a ottenere un composto spumoso 2. Prima di arrestare la planetaria, assicuratevi che il composto "scriva", quindi coli in maniera uniforme come una crema leggerissima. Aggiungete la farina setacciata tutta insieme o in due volte se necessario 3.

Rotolo mimosa - 4 Rotolo mimosa - 5 Rotolo mimosa - 6

Incorporatela delicatamente al composto con una frusta oppure con una marisa, con movimenti delicati dall'alto verso il basso, senza fretta 4. Imburrate e rivestite con carta forno due teglie: versate 500 g di impasto nella teglia 40x30 cm (sarà il vostro rotolo) e 250 g nella teglia da 21x28 cm (sarà la vostra decorazione) 5. Lisciate la superficie con una spatolina 6. Cuocete, una teglia alla volta, in forno statico preriscaldato a 200° per circa 10-12 minuti fino a doratura della superficie. 

Rotolo mimosa - 7 Rotolo mimosa - 8 Rotolo mimosa - 9

Sfornate le teglie 7 e ribaltatele su un foglio di carta forno. Rimuovete delicatamente la carta forno in superficie, coprite con pellicola e mettete in frigo per almeno 1 ora. Nel frattempo realizzate la crema pasticcera. Ponete in ammollo per circa 10 minuti i fogli di gelatina in acqua fredda. In un pentolino scaldate il latte 8 e portate a sfiorare il bollore. In un altro pentolino versate i tuorli e lo zucchero 9.

Rotolo mimosa - 10 Rotolo mimosa - 11 Rotolo mimosa - 12

Mescolate immediatamente con una frusta 10, fino ad ottenere un composto omogeneo. Aggiungete anche la maizena 11 e mescolate fino a quando sarà incorporata. Aromatizzate con la scorza del limone 12.

Rotolo mimosa - 13 Rotolo mimosa - 14 Rotolo mimosa - 15

Quando il latte avrà sfiorato il bollore, versatene poco nel composto di tuorli e zucchero e mescolate, per stemperare. Poi versatelo tutto il latte restante e mescolate ancora 13. Portate sul fuoco a fiamma dolce, cuocete mescolando per pochi minuti, fino ad ottenere una crema pasticcera liscia e corposa 15. Spegnete il fuoco, trasferite la crema pasticcera in una ciotola possibilmente fredda.

Rotolo mimosa

In un pentolino scaldate 20 g di panna fresca fino a sfiorare il bollore e spegnete il fuoco. Strizzate la gelatina precedentemente ammollata e trasferitela nel pentolino con la panna calda 16. Mescolate perchè si sciolga completamente, quindi versate tutto sulla crema pasticcera oramai intiepidita 17 e mescolate bene. Coprite con pellicola e lasciate raffreddare in frigorifero per 30 minuti 18.

Rotolo mimosa - 19 Rotolo mimosa - 20 Rotolo mimosa - 21

Preparate un nuovo foglio di carta forno, ribaltate la pasta biscotto grande e sfilate delicatamente la carta forno 19. La parte più chiara deve rimanere all'esterno, quella scura invece sarà quella che farcirete con la crema. Stemperate la crema, lavorandola con una frusta prima di utilizzarla per farcire la pasta biscotto 20, distribuendola in modo uniforme con una spatola 21.

Rotolo mimosa

Con l’aiuto della carta forno arrotolate dalla parte lunga il biscotto morbido 22. Avvolgetelo con la pellicola per non farlo seccare. Trasferite il rotolo in uno stampo concavo 23 e lasciate riposare in frigorifero per 60 minuti circa. Riprendete la pasta biscotto più piccola ed eliminate le parti scure con un coltello 24.

Rotolo mimosa - 25 Rotolo mimosa - 26 Rotolo mimosa - 27

Tagliatelo prima strisce e poi a cubetti da 1x1 cm 25. Versate 150 g di panna liquida in una ciotola e montatela a neve con le fruste 26. Ricoprite la superficie del tronchetto con la panna montata 27.

Rotolo mimosa - 28 Rotolo mimosa - 29 Rotolo mimosa - 30

Dovrete ricoprirlo in modo uniforme 28. Adagiate i cubetti di pasta biscotto sulla panna facendo leggermente pressione con le mani per farli aderire bene 29. Decorare infine con fiori eduli, il rotolo mimosa è pronto per essere servito 30.

Conservazione

E' possibile conservare il rotolo mimosa in frigorifero per un paio di giorni. In alternativa è possibile congelarlo senza le decorazioni per 2 settimane.

Consiglio

Se non disponete di uno stampo concavo potete avvolgere il rotolo nella pellicola o nella carta stagnola in modo che sia ben sigillato e riponetelo su un vassoio.

RICETTE CORRELATE
COMMENTI13
  • RobertaP75
    mercoledì 08 marzo 2023
    Ciao al posto dei fiori cosa posso usare?
    Redazione Giallozafferano
    mercoledì 08 marzo 2023
    @RobertaP75:Ciao, se non riesci a reperire i fiori eduli puoi usare degli zuccherini a forma di fiorellino.
  • rellide04
    martedì 08 marzo 2022
    salve, purtroppo mi sono resa conto troppo tardi di avere solo tre tuorli a disposizione per la crema, come posso recuperarla?
    Redazione Giallozafferano
    mercoledì 09 marzo 2022
    @rellide04: Ciao, dovresti ridurre proporzionalmente anche tutti gli altri ingredienti!
Newsletter
Aggiornamento Termini e Condizioni

Gentile Utente,
le nostre Condizioni e Termini d'Uso del sito sono state modificate. Le nuove Condizioni e Termini d'Uso sono entrate in vigore dal 6 Giugno 2022. Ti preghiamo di prenderne visione a questo link ed accettarle per potere proseguire con l'utilizzo del sito e ad usufruire dei servizi offerti.