Sacher cicciopancake

/5

PRESENTAZIONE

I cicciopancake vi hanno conquistato? Ecco pronta per voi una versione ancora più golosa: i sacher cicciopancake! Il nome è già una garanzia di bontà per questi dolcetti ispirati alla tipica torta viennese che celebra un connubio intramontabile e super goloso: confettura di albicocche e cioccolato fondente, un mix irresistibile che riscoprirete in questa accattivante versione proteica dei tradizionali pancake americani, dalla consistenza morbida e soffice che ricorda i flully pancake. Volete rendere davvero speciale una colazione o una merenda? Provate la nostra ricetta!

Se amate i pancake in tutte le loro declinazioni non perdetevi queste sfiziose idee:

Preparazione

Come preparare il Sacher cicciopancake

Per preparare i sacher cicciopancake montate gli albumi in una ciotola con la frusta finché saranno spumosi 1. Unite lo yogurt greco 2 e lo sciroppo d'agave 3

Incorporate anche la farina d'avena 4, il cacao in polvere 5 e il lievito 6.

 

Mescolate ancora per ottenere un composto omogeneo e senza grumi 7. Ungete con olio di semi  un tegamino di circa 12 cm di diametro e dai bordi alti 8 e fate scaldare sul fuoco. Versate il composto 9, coprite con un coperchio e cuocete per circa 10 minuti a fiamma bassa.

Girate delicatamente il cicciopancake 10 e cuocete dall'altro lato per altri 10 minuti.  A cottura ultimata, trasferite il pancake su un piatto 11 e tagliatelo a metà 12.  

Farcite l'interno con confettura di albicocche 13 e richiudete 14. Tritate il cioccolato fondente 15.

 

Sciogliete il cioccolato a bagnomaria o nel microonde 16 e versatelo sul sacher cicciopancake in modo da ricoprirlo 17, quindi guarnite con scagliette di cioccolato e servite subito 18.

Conservazione

Il ciccio pancake va consumato subito. Nel caso dovesse avanzare, conservate nel frigorifero per 1-2 giorni.

Consiglio

Per preparare i sacher cicciopancake usate le uova e gli altri ingredienti.

Oleate per bene il tegamino per evitare che il composto si attacchi alle pareti.

E'possibile sostituire la farina d'avena con farina di riso e lo yogurt greco con yogurt vegetale.

I tuorli avanzati potete riciclarli in una frittata.

Chiudi
Prezzo bloccato per 24 mesi - Disdici quando vuoi
Aggiornamento Termini e Condizioni

Gentile Utente,
le nostre Condizioni e Termini d'Uso del sito sono state modificate. Le nuove Condizioni e Termini d'Uso sono entrate in vigore dal 6 Giugno 2022. Ti preghiamo di prenderne visione a questo link ed accettarle per potere proseguire con l'utilizzo del sito e ad usufruire dei servizi offerti.