Salmone croccante

PRESENTAZIONE

Salmone croccante

A volte bastano poche mosse per trasformare un semplice ingrediente in un piatto di grande effetto… e il salmone croccante ne è la dimostrazione! Non dovrete fare altro che procurarvi dei filetti di pesce fresco di buona qualità, insaporirli con una fragrante panure al profumo di erbe aromatiche e infornare: il salmone croccante risulterà cotto alla perfezione e dorato al punto giusto. Accompagnato con un leggero contorno di stagione come possono essere gli agretti o la cicoria, potrete portare in tavola nel giro di mezz’ora un secondo di mare da leccarsi i baffi!

INGREDIENTI
654
CALORIE PER PORZIONE
Ingredienti:
Filetto di salmone (4 da 250 g l'uno) 1 kg
Pane 100 g
Prezzemolo 1 ciuffo
Aneto 1 ciuffo
Timo 4 rametti
Rosmarino 2 rametti
Scorza di limone 1
Olio extravergine d'oliva 50 g
Pepe bianco in grani 1 cucchiaino
Sale fino 1 cucchiaino
Preparazione

Come preparare il Salmone croccante

Per realizzare il salmone croccante, per prima cosa preparate la panatura: tagliate il pane a pezzi e mettetelo in un mixer 1, poi aggiungete l’aneto 2, il timo sfogliato 3,

gli aghi di rosmarino 4 e il prezzemolo 5. Versate anche l’olio 6,

poi unite la scorza di limone 7 e il pepe bianco 8. Frullate fino a ottenere una consistenza grossolana 9.

Ora occupatevi dei filetti di salmone: eliminate la pelle con un coltello dalla lama sottile 10 e rimuovete le lische aiutandovi con una pinza da cucina 11, poi trasferite i filetti su una leccarda foderata con carta forno e ricopriteli con la panatura, facendola aderire bene con le mani 12.

Dopo aver ricoperto i filetti in modo omogeneo 13, cuocete in forno ventilato preriscaldato a 190° per circa 20 minuti. Trascorso il tempo di cottura, sfornate 14 e servite il vostro salmone croccante ben caldo 15!

Conservazione

Il salmone croccante si può conservare in frigorifero, chiuso in un contenitore ermetico, per 2-3 giorni al massimo.

Consiglio

Se desiderate rendere il vostro salmone ancora più croccante potete aggiungere alla panatura dei semi di sesamo o di papavero!

Il miglior salmone? Dalle acque norvegesi.

Sicurezza, versatilità e ricchezza dei nutrienti: queste le caratteristiche che rendono il Salmone Norvegese una materia prima d’eccellenza in cucina. L’ingrediente perfetto per le vostre ricette più gustose! Scopri di più

145 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • RominaGoldie
    domenica 08 dicembre 2019
    Mi consigliate un contorno adatto? Grazie smiley
    Redazione Giallozafferano
    domenica 08 dicembre 2019
    @RominaGoldie: Ciao! Potresti accompagnare il salone con un'originale teglia di patate arrosto, una semplice cicoria in padella oppure puoi servirlo su una crema di cannellini come nella ricetta che trovi sul nostro sito smiley
  • martjnar
    domenica 01 settembre 2019
    @giallozafferano fresco comprato il giorno stesso. a cosa può essere dovuto?
    Redazione Giallozafferano
    lunedì 02 settembre 2019
    @martjnar: ciao! allora probabilmente è dovuto alla coagulazione dell'albumina. Puoi provare ad immergere il salmone in acqua e sale per 20 minuti prima di cuocerlo!  
65 FATTE DA VOI
Renato91
Eccezzionale 🤩
Peppe0503
con un po' di contorni .. buono e croccante ...
Rachele87
salmone croccante
giuliapanero
Salmone croccante secondo me. Via il pane e dentro le mandorle.
tibet93
top
Mara Candeago
salmonetto top🐟