PRESENTAZIONE

Il ketchup è una delle salse più conosciute al mondo, insieme a senape e maionese sono l'accompagnamento perfetto per patatine, hamburger o hot dog! Molti di voi penseranno che questa salsa sia tipicamente americana, ma in realtà vanta origini orientali: il termine "ketchup" infatti deriva dal malese "kecap", che si pronuncia esattamente alla stessa maniera e sta ad indicare una salsa fermentata, anticamente realizzata a base di soia e acciughe. Intorno al 1600 questa salsa sbarcò in Europa e fu soggetta alle infinite personalizzazioni dei vari chef, ma solo nel 1812, grazie a James Mease si trasformò nel tomato ketchup per poi essere venduta dai contadini locali che si occupavano della produzione di pomodori. Solo 60 anni dopo infatti iniziò ad essere commercializzata da una delle maggiori aziende, tutt'ora nel mercato, e con il passare degli anni divenne la salsa agrodolce e speziata che conosciamo noi oggi! E se vi siete sempre chiesti come realizzare la salsa ketchup fatta in casa, seguendo i nostri step non ci saranno più segreti! 

Leggi anche: Salsa cocktail

INGREDIENTI
128
CALORIE PER PORZIONE
Ingredienti per 400 g di ketchup
Passata di pomodoro 350 g
Olio extravergine d'oliva 50 g
Cipolle dorate 115 g
Paprika piccante 2 g
Zucchero 50 g
Aceto di vino rosso 50 g
Sale fino q.b.
Zenzero in polvere 2 g
Chiodi di garofano 0,5 g
Farina 00 10 g
Noce moscata q.b.
Preparazione

Come preparare la Salsa Ketchup

Per preparare la salsa ketchup mondate le cipolle e affettatele finemente 1. Versate l'olio in un tegame, unite le cipolle e lasciatele appassire per 4-5 minuti mescolando di tanto in tanto 2. A questo punto aggiungete anche la passata di pomodoro 3

lo zenzero in polvere 4, la paprika 5 e i chiodi di garofano tritati finemente 6.

Poi aggiungete la farina 7, l'aceto di vino rosso 8, lo zucchero 9 e il sale.

In ultimo aromatizzate con la noce moscata appena grattata 10 e mescolate il tutto 11. Lasciate cuocere per 1 ora e venti minuti 12 a fuoco basso e mescolando di tanto in tanto, per evitare che il composto si attacchi al fondo.

A questo punto frullate il composto 13, in modo da ottenere una consistenza liscia ed omogenea 14. La vostra salsa ketchup è pronta da gustare!

Conservazione

Conservate la salsa ketchup per 3-4 giorni al massimo. Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

Per ottenere una salsa più o meno agrodolce aumentate o diminuite la quantità di zucchero e di aceto in base ai vostri gusti!

Curiosità

Negli anni Trenta, una nota ditta di prodotti alimentari indisse un concorso nazionale per trovare un nome italiano che indicasse il ketchup; vinse il nome salsa rubra, ancor oggi usato come sinonimo.

22 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • sara4ever92
    martedì 11 settembre 2018
    sto seguendo una dieta che non prevede lo zucchero e la farina... come posso fare? posso seguire i passaggi e saltare quei due? mi potete aiutare?
    Redazione Giallozafferano
    mercoledì 12 settembre 2018
    @sara4ever92: ciao! non abbiamo provato ma il risultato non sarà lo stesso! 
  • marco natali
    domenica 07 gennaio 2018
    appena fatto è superbuono
1 FATTA DA VOI
ACarmela
Davvero buona. Forse manca un pizzico di sale. La differenza è notevole senza conservanti
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo