Salsa agrodolce

/5

PRESENTAZIONE

Salsa agrodolce

La salsa agrodolce non può mancare in un menù dal sapore orientale! Tipica della cucina cinese, viene utilizzata per accompagnare vari antipasti, come nuvole di drago e involtini primavera, o per condire gustosi secondi piatti, per esempio pollo e maiale in agrodolce. L’ingrediente principale è il concentrato di pomodoro che, insieme allo zucchero e all’aceto di vino, conferisce alla salsa il suo tipico sapore, a metà fra dolce e salato con una punta leggermente acidula. Con la ricetta di Chef Mulan potrete realizzare la salsa agrodolce a casa e dare un valore aggiunto ai vostri piatti cinesi preferiti… provatela anche con i ravioli al vapore!

INGREDIENTI

Per circa 300 ml di salsa
Concentrato di pomodoro 130 g
Zucchero 125 g
Acqua 500 g
Aceto di vino bianco 125 g
Peperoncino fresco facoltativi 2
Per addensare
Fecola di patate 35 g
Acqua 4 cucchiai
Preparazione

Come preparare la Salsa agrodolce

Per realizzare la salsa agrodolce per prima cosa versate l’acqua in un wok o pentolino 1 e portate a bollore, poi unite lo zucchero 2 e il concentrato di pomodoro 3.

Aggiungete anche l'aceto e mescolate bene con una frusta mentre riportate il tutto a bollore 4. Nel frattempo mettete la fecola in una ciotolina a parte, aggiungete 4 cucchiai di acqua 5 e amalgamate il composto con un cucchiaio 6.

Date un'ultima mescolata al composto e versatelo nella salsa sul fuoco poco alla volta 7, continuando a mescolare con la frusta per qualche minuto 8. A questo punto la salsa è pronta per essere servita 9.

Per una variante piccante tritate finemente del peperoncino rosso 10 e aggiungetelo direttamente sulla salsa 11. Gustate la salsa agrodolce con i vostri piatti cinesi preferiti 12!

Conservazione

La salsa agrodolce si può conservare in frigorifero per circa 3 giorni, all’interno di un barattolo di vetro chiuso ermeticamente.

Chef Mulan: tradizione autentica

Le Chef Mulan di Mulan Group, l'azienda della famiglia Zhang che da più di vent’anni opera nella gastronomia cinese: piatti iconici e tante prelibatezze fatte come si farebbero in casa. Questo li rende unici: una produzione artigianale che unisce la genuinità di un pasto homemade e l’autenticità della tradizione. L’attenzione dedicata alla lavorazione manuale si percepisce nel gusto naturale e nella qualità dei dettagli. Dal metodo di chiusura dei ravioli cinesi, ai meticolosi processi di cottura degli ingredienti tradizionali, tutto realizzato secondo l’antica arte culinaria orientale.

Consiglio

Se desiderate potete aggiungere il peperoncino fresco direttamente in cottura per ottenere una salsa agrodolce ancora più piccante!