Salsa enchilada

/5
Salsa enchilada
19
  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 10 min
  • Cottura: 20 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Costo: basso
  • Nota: + il tempo di raffreddamento

Presentazione

Con la ricetta della salsa enchilada portiamo in tavola tutta la magia del Messico, con i suoi profumi, la sua allegria contagiosa e i suo colori spumeggianti che ravviveranno le vostre cene in compagnia. La cucina messicana è ricca di piatti sfiziosi dai sapori intensi e aromi stuzzicanti con le sue fajitas, quesadillas e burrito, avrete l’imbarazzo della scelta. Ma una cosa è certa, non potrà mancare nel vostro menu esotico la salsa enchilada, gustosa e versatile, preparata con pomodoro cipolle e aromatizzata con cumino e l’immancabile peperoncino, usata per condire le enchiladas, per farcire le tortillas oppure assaporata come salsa di accompagnamento dei nachos. Siamo sicuri che avete già l’acquolina in bocca, siete pronti a tuffare i nachos nella vostra salsa enchilada handmade?

Ingredienti

Pomodori pelati 400 g
Acqua 200 g
Farina 00 50 g
Cipolle bianche 100 g
Olio di semi 15 g
Peperoncino in polvere 1 cucchiaino
Cumino polvere 1 cucchiaino
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Aglio 1 spicchio
Zucchero di canna 1 cucchiaio
Origano secco 1 cucchiaino
Preparazione

Come preparare la Salsa enchilada

Salsa enchilada

Per realizzare la salsa enchilada sbucciate la cipolla bianca e affettatela (1), in un tegame riscaldate i 15 g di olio di semi e poi aggiungete le fette di cipolla bianca (2), versate anche la farina setacciata (3),

Salsa enchilada

il cumino (4) e il peperoncino in polvere (5) fate soffriggere per 3- 4 minuti poi versate i pelati (6)

Salsa enchilada

stemperate con l’acqua (7), per comodità potete usare la stessa brocca utilizzata per i pelati. Aromatizzate con l’aglio schiacciato, aiutandovi con uno spremiaglio (8) e poi aggiungete anche lo zucchero di canna (9)

Salsa enchilada

e profumate la salsa con l’origano secco (10). Salate e pepate; quindi proseguite la cottura per altri 10 minuti e poi rendetela cremosa frullandola con un mixer ad immersione (11), dovete ottenere una salsa omogenea, senza grumi. Addensate la salsa sul fuoco per altri 5 minuti. Una volta pronta (12) lasciate raffreddare la salsa enchilada prima di servirla.

Conservazione

Una volta pronta e ormai raffreddata, la salsa enchilada può essere conservata in frigorifero 3-4 giorni.

 

Consiglio

Siete alla ricerca di una fresca variante? La scorza grattugiata del lime è quello che fa per voi!

Leggi tutti i commenti ( 19 )

I commenti (19)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • Alessia ha scritto: sabato 30 settembre 2017

    La salsa si può congelare?

  • Francesca ha scritto: venerdì 30 dicembre 2016

    nella lista degli ingredienti c'è scritto 1 cucchiaio di cumino, nella descrizione invece nella descrizione si parla di curcuma. Qual'è quello giusto da usare? Grazie

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: sabato 31 dicembre 2016

    @Francesca: Ciao, è corretto cumino! Grazie per l'indicazione!

Leggi tutti i commenti ( 19 ) Scrivi un commento

Fatte da voi

Aggiungi le foto delle tue ricette e mostra il tuo risultato

Ultime ricette

Dolci

Gli struffoli sono un dolce tipico della tradizione napoletana e rappresentano una delle ricette più caratteristiche del periodo natalizio.

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 25 min
  • Cottura: 15 min

Secondi piatti

La galantina di faraona è un secondo piatto della tradizione marchigiana dalle origini antiche con una preparazione piuttosto elaborata.

  • Difficoltà: elevata
  • Preparazione: 60 min
  • Cottura: 200 min

Antipasti
Primi
Secondi
Dolci
Ricette di Natale
Primi di Natale
Dolci di Natale
Antipasti di Natale
Biscotti
Dolci veloci
Torte
Contorni