Saltimbocca alla Romana

/5
Saltimbocca alla Romana
88
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 10 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Costo: medio

Presentazione

Saltimbocca alla Romana

I saltimbocca alla romana, come suggerisce anche il nome, sono il cavallo di battaglia, insieme alla pasta alla carbonara, della cucina tipica Romana. Indipendentemente dall’area geografica d’origine, i saltimbocca alla romana rappresentano all’estero un grande vanto per la buona cucina italiana, sono infatti il secondo piatto più noto subito dopo gli spaghetti. Riuscite ad immaginare il perché? Un piatto succulento non può che saltare direttamente in bocca. Nel corso degli anni la ricetta ha subito delle personalizzazioni come per esempio una breve infarinata prima della cottura, oppure i saltimbocca alla romana vengono arrotolati prima della cottura, addirittura c’è chi sostituisce il burro con l’olio.

Ingredienti

Fettine di vitello (4 fette) 300 g
Prosciutto crudo 4 fette
Burro 50 g
Pepe nero q.b.
Sale fino q.b.
Salvia 8 foglie
Vino bianco 200 g
Preparazione

Come preparare i Saltimbocca alla Romana

Saltimbocca alla Romana

Per preparare i saltimbocca alla romana iniziate stemando la carne su un tagliere, eliminando eventuali nervetti e grasso e poi battete con un batticarne (1) e adagiate le fette di prosciutto (2) e poi le foglie di salvia (3)

Saltimbocca alla Romana

che andrete ad infilzare con gli stuzzicadenti facendo entrare la punta prima da un lato e poi dall’altro (4) e infine dividete la fettina a metà (5) ottenendo così 8 pezzi in tutto. Lasciate fondere il burro in padella (6)

Saltimbocca alla Romana

e non appena sarà ben caldo adagiate i saltimbocca nella padella (7) e lasciateli rosolare un paio di minuti per lato (8). Successivamente sfumate con il vino bianco (9).

Saltimbocca alla Romana

a fine cottura aggiustate di sale (10) e di pepe (11) e infine potrete servire i saltimbocca alla romana in un piatto da portata irrorandoli con il fondo di cottura (12).

Conservazione

Si tratta di un secondo piatto molto veloce da preparare, è quindi opportuno consumare in maniera espressa i saltimbocca evitando lunghi tempi di attesa che potrebbero scurire la carne e renderla stopposa.

Consiglio

I saltimbocca alla romana sono veloci da preparare e irresistibili, in taglia ridottissima sono fenomenali anche come finger food, dato che si possono mangiare con le mani, magari serviti come un piccolo spiedino. Se, invece, li servite secondo la tradizione, come secondo piatto, allora vi suggerisco di accompagnarli con un piatto di verdure, magari piselli, carote e patate.

Curiosità

Pellegrino Artusi, alla fine dell’800, ha raccontato di aver gustato i saltimbocca nella trattoria storica di Roma “Le Venete” anche se, dopo poco tempo iniziarono ad essere serviti anche in altre trattorie tipiche Romane. Sebbene la paternità più accreditata spetti alla regione Lazio, i saltimbocca sembrano essere invece già noti in altre regioni d’Italia, in molti sostengono che questo secondo piatto sia invece di origine Bresciana.

Leggi tutti i commenti ( 88 ) Le vostre versioni ( 7 )

I commenti (88)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • Giovy ha scritto: martedì 16 maggio 2017

    Ottimo piatto! Buonissimo e veloce da preparare

  • Claudia ha scritto: domenica 14 maggio 2017

    Da brava romana ho qualchr consiglio da aggiungere!! Le fettine di carne vanno battute e leggermente infarinate e poi, come dice la ricetta, infilzate con la salvia. Io aggiungo il prosciutto verso fine cottura, poi spengo la fiamma, chiudo col coperchio e lascio riposare!

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: domenica 14 maggio 2017

    @Claudia:Grazie dei tuoi consigli! smiley

Leggi tutti i commenti ( 88 ) Scrivi un commento

Fatte da voi

  • Alessandra 2010
    pronti per essere divorati!!
  • Nuts75
    semplice e veloce
  • angela67s
    buonissimo semplici e veloci da preparare....

Ultime ricette

Dolci

La torta di mele è un dolce della tradizione casalinga, soffice e goloso, preparato con tante mele e perfetto per la colazione o la merenda.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 60 min

Secondi piatti

L'arrosto di maiale con prugne è un appettitoso secondo piatto di carne dal cuore morbido e agrodolce, ideale per arricchire i menu autunnali!

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 100 min

Dolci

Le pere al vino e cioccolato sono un dolce sfizio da concedersi dopo i pasti...una via di mezzo tra frutta e dessert!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 35 min

Saltimbocca alla romana al forno
Saltimbocca alla romana involtini
Straccetti alla romana
Involtini di maiale
Antipasti
Primi
Secondi
Dolci
Antipasti veloci
Pasta
Biscotti
Pizze e focacce