Salvia fritta in pastella

PRESENTAZIONE

Ottima come antipasto o stuzzichino durante un buffet o un aperitivo, la salvia fritta in pastella è una croccante golosità semplice da preparare e sempre molto apprezzata sulla tavola. Per questa preparazione servono delle belle foglie sane e profumate di salvia da intingere in una pastella preparata con farina, birra e un pizzico di sale. Uno stuzzichino davvero speciale da preparare con estrema facilità e velocità!

Leggi anche: Pastella per fritti

INGREDIENTI

351
CALORIE PER PORZIONE
Ingredienti per la pastella
Salvia fresche e sane 40 foglie
Farina 00 100 g
Birra fredda da frigorifero 200 ml
Sale fino q.b.
per friggere
Olio di semi di girasole 1 l
Preparazione

Come preparare la Salvia fritta in pastella

Per preparare la salvia fritta in pastella lavate bene le foglie di salvia sotto abbondante acqua fresca corrennte 1, poi fatele asciugare su di un vassoio foderato con carta assorbente da cucina 2. Versate la farina in una ciotola e aggiungete la birra fredda poco alla volta, mescolando con una frusta 3;

continuate a mescolare fino ad ottenere un pastella omogenea e priva di grumi 4, poi regolate di sale a vostro piacere 5. Una volta pronta, intingete le foglie di salvia una per una nella pastella che avete preparato 6,

girandole da entrambi i lati 7, fino a quando risulteranno completamente coperte 8. Mettete sul fuoco a scaldare l'olio di semi, controllando che raggiunga la temperatura di 170° con l'aiuto di un termometro da cucina. A questo punto friggete le foglie di salvia pochi pezzi alla volta 9:

quando le foglie saranno dorate, toglietele dall’olio con una schiumarola 10 e ponetele a scolare su della carta assorbente da cucina 11. Aggiustate di sale e servite le foglie di salvia fritte in pastella immediatamente 12.

Conservazione

Si consiglia di consumare le foglie di salvia fritta in pastella al momento ben calde.

Consiglio

La pastella può essere preparata anche con l’acqua gassata al posto della birra; quest’ultima però, contenendo lieviti, aiuterà a far gonfiare la pastella durante la frittura, rendendola ancora più appetitosa!

71 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • KitchenIbex
    giovedì 30 agosto 2018
    Ciao! Utilizzando una farina senza glutine e una birra senza glutine potrei raggiungere un risultato soddisfacente? Qualcuno ci ha mai provato?
    Redazione Giallozafferano
    venerdì 31 agosto 2018
    @KitchenIbex: ciao! Puoi realizzare questa pastella di riso del blog "il mio saper fare" e sostituire l'acqua con una parte di birra senza glutine! 
  • ely.dny11
    domenica 05 agosto 2018
    nn è buona, di piuuu!! io ne ho una quantità esagerata nel nostro orticello, con delle foglie belle grandi.. seguendo esattamente la ricetta, una tira l'altra pericolosamente!!
8 FATTE DA VOI
Marika Corazzini
spettacolo!!!
Sambacca
Croccanti e particolari
Camy01l
Ho usato la salvia che coltiviamo in balcone. Inutile dire quanto sia soddisfatta della ricetta!
silvanap63
salvia fritta...fedele alla ricetta!
nutell@
moolto particolare come gusto,vale la pena provare.....😋
Sacha310
F A N T A S T I C A!
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo