Sandwich cubano

/5
Sandwich cubano
13
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 25 min
  • Cottura: 50 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Costo: medio
  • Nota: + il tempo per la marinatura della carne

Presentazione

Il Sandwich cubano è un panino imbottito tipico di Cuba, preparato con il pane tradizionale di questo paese farcito con un ricco ripieno a base di carne, prosciutto cotto e formaggio. Si pensa che originariamente questa pietanza molto nutriente costituisse il pranzo dei lavoratori cubani, impiegati nelle fabbriche di sigari e negli zuccherifici a l’Avana e a Santiago de Cuba. La storia del sandiwich cubano ben presto lo vede diffondersi, sebbene con diverse varianti, anche nel resto dell’America tra la fine dell’800 e l’inizio del '900, dalla Florida fino a raggiungere le grandi metropoli, dove divenne uno tra gli street food per eccellenza. Nella nostra versione abbiamo utilizzato una baguette farcita con carne di maiale insaporita da una invitante e speziata marintaura, Edamer, cetriolini e prosciutto cotto. Se vi piace lo street food, allora non potrete non assaggiare il sandwich cubano!

Ingredienti: per l'arrosto

Lonza di maiale 500 g
Limoni 1
Arance 1
Aglio rosso 2 spicchi
Coriandolo (fresco) 15 g
Cumino 1 pizzico
Olio extravergine d'oliva 100 g
Sale grosso 10 g
Pepe nero in grani 2 g

per il sandwich

Baguette 2
Burro 100 g
Senape gialla 50 g
Cetriolini sottaceto grandi 6
Prosciutto cotto (a fette) 200 g
Edamer (a fette) 200 g
Preparazione

Come preparare il Sandwich cubano

Sandwich cubano

Per preparare il sandwich cubano incominciate a preparare la marinatura per la carne: spremete un limone e un’arancia (1-2), mettendo il succo di entrambi in una ciotola. Tritate finemente il coriandolo fresco (3),

Sandwich cubano

schiacciate l’aglio con il dorso di un coltello (4), dopodiché nella ciotola con il succo degli agrumi versate l'olio (5) insieme al coriandolo tritato e agli spicchi d’aglio. Unite il pepe nero (6),

Sandwich cubano

il cumino (7), il sale grosso (8) e mescolate il tutto con le fruste o con un cucchiaio (9).

Sandwich cubano

Adagiate la lonza nella ciotola, ricopritela con la pellicola trasparente e lasciate marinare tra le 2 alle 12 ore (10), girando la carne di tanto in tanto: più prolungherete la marinatura, più la vostra carne risulterà saporita. Successivamente ponetela in una teglia, bagnatela leggermente con una parte del liquido della marinatura (11) e fate cuocere in forno statico preriscaldato a 180° per 40-45 minuti (o a 160° per 35-45 minuti). Quando la carne sarà cotta, sfornate e lasciate raffreddare completamente (12).

Sandwich cubano

Tagliate la lonza e l'Edamer a fette sottili, aiutandovi con un affettatrice (13-14) (in alternativa potete tagliarla a mano, cercando di fare fette il più sottili possibile), quindi tagliate anche i cetrioli a fette spesse 3-4 mm per il senso della lunghezza (15).

Sandwich cubano

Con un coltello a sega dividete a metà la baguette (16), dunque spennellate la mollica con il burro fuso da entrambi i lati (17). Mettete sul fuoco a scaldare una griglia o una piastra, poi fate tostare la baguette per 2 minuti, girandola da entrambi i lati (18).

Sandwich cubano

Spalmate la senape su entrambi i lati (19), poi grigliate leggermente le fettine di lonza per qualche istante (20). A questo punto potete procedere con la composizione del sandwich: adagiate le fettine di lonza (21),

Sandwich cubano

poi il prosciutto cotto (22), il formaggio a fette (23) e da ultimo i cetrioli, distribuendoli l'uno accannto all'altro (24).

Sandwich cubano

Chiudete il panino (25), passatelo nuovamente sulla piastra calda 2 minuti per parte, per renderlo croccante e per far sciogliere il formaggio. Una volta pronto (26), tagliate a metà ciascun sandiwch cubano e servite (27).

Conservazione

Si consiglia di comporre e consumare il sandwich cubano al momento.

Consiglio

Preparate l’arrosto di maiale il giorno prima e conservatelo in frigorifero: l’arrosto freddo risulterà più semplice da tagliare!

Curiosità

Il sandwich cubano è protagonista della pellicola cinematografica "Chef-la ricetta perfetta", dove Carl, chef di un noto ristorante di Los Angeles, si reinventa, decidendo di aprire un food truck (ovvero chiosco itinerante di street food), diventando così famoso proprio per i suoi intramontabili sandwich cubani.

Leggi tutti i commenti ( 13 )

Altre ricette

I commenti (13)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • Josefina ha scritto: giovedì 26 marzo 2015

    Sono Cubana e sono a Cuba. Grazie a Cubitalo, Leandra, Leo e anche a Sonia per farci tanti riccordi. Volevo solo aggiungere che il pane tradizionale per il sándwich si chiama “flauta”, peró il baguette va benissimo e che per la marinatura della carne si usa origano e lauro invece del coriandolo . Ci sono altri tipi di sandwich come quello che si chiama: “medianoche” (mezzanotte), farcito molto simile, sempre con la senape e i cetrioli sott´acetto, peró il pane é sofficce e un po dolce. Di solito Si mangiava di notte dopo il cinema, per quello il nome. Grazie di nuovo.

  • Sonia Peronaci ha scritto: giovedì 26 marzo 2015

    @Josefina: Ciao Josefina! Grazie per le precisazioni, terremo in considerazione! Un saluto!

  • Lisandra ha scritto: giovedì 19 marzo 2015

    Salve x Francesco, Comunque a cuba ce di tutto basta avere i soldi e ti puoi permettere di tutto giusto cm qua :p

Leggi tutti i commenti ( 13 ) Scrivi un commento

Fatte da voi

Aggiungi le foto delle tue ricette e mostra il tuo risultato

Ultime ricette

Dolci

La crostata senza cottura è un dolce estivo senza forno, perfetto come dessert da fine pasto e in alternativa alla classica crostata di frutta!

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 35 min
  • Cottura: 5 min

Marmellate e Conserve

La confettura di pesche e lavanda è una dolce conserva in cui spicca l'aroma deciso di questa pianta profumata. Perfetta per accompagnare i formaggi!

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 60 min
  • Cottura: 40 min

Lievitati

Le schiacciatine alle more e gorgonzola sono delle piccole focaccine farcite con frutti di bosco e formaggio erborinato, che ne esalterà il sapore!

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 40 min
  • Cottura: 40 min

Antipasti
Primi
Secondi
Dolci
Antipasti veloci
Pasta
Biscotti
Pizze e focacce
Pasticceria
Dolci veloci
Torte
Contorni