Sandwich di panettone

PRESENTAZIONE

Siete in vena di provare qualcosa di veramente particolare? Abbiamo in mente per voi il sandwich di panettone. Si tratta di una ricetta originale e briosa, con un incontro inaspettato di sapori e consistenze interessanti. L'ìdea di creare un sandwich di panettone ci è venuta quando, durante i preparativi per le feste natalizie, è avanzata la carne del vitello tonnato. La catalogna contrasterà il dolce del panettone, i pomodorini secchi sott'olio conferiranno sapidità e sapore, mentre la nota croccante sarà data dalle mandorle tostate. Il sandwich di panettone sarà un panino molto sfizioso che sorprenderà tutti, una vera festa per il palato. Dopo il primo morso di esplorazione, ci sarà il secondo di approvazione, fino a terminarlo con soddisfazione. Pronti per questa nuova esperienza? Iniziamo!

Leggi anche: Risotto al panettone

INGREDIENTI

Ingredienti per 4 pezzi
Panettone milanese 8 fette da 50 g ciascuna
Mandorle in scaglie q.b.
Pomodori secchi sott'olio 60 g
Burro (per ungere la padella) q.b.
Vitello 800 g
Aglio spicchio 1
Carote 1
Sedano costa 1
Cipolle dorate 1
Alloro foglia 1
Chiodi di garofano 3
Pepe nero in grani q.b.
Sale fino q.b.
Acqua 1,5 l
Vino bianco 250 g
Olio extravergine d'oliva cucchiai 3
Per la catalogna
Catalogna 350 g
Peperoncino fresco 1
Aglio spicchio 1
Olio extravergine d'oliva q.b.
Sale fino q.b.
Preparazione

Come preparare il Sandwich di panettone

Per preparare i sandwich di panettone occorre della carne avanzata. Noi abbiamo utilizzato il girello del vitello tonnato. Se volete prepararlo appositamente basterà pulire la carne da cartilagini e filamenti 1, poi versatela in una pentola assieme alle verdure pulite e tagliate. Aggiungete alloro, chiodi di garofano e grani di pepe nero. Versate il vino 2, l’acqua, il sale e l’olio e mettete sul fuoco 3.

Eliminate la schiuma in superficie 4 e poi fate sobbollire con il coperchio per circa 40 – 45 minuti 5 o finché la carne non avrà raggiunto i 65° al cuore. A fine cottura scolate il magatello, copritelo con la pellicola e lasciate raffreddare completamente 6.

Nel frattempo occupatevi della catalogna. Dopo aver tolto la base 7, tagliatela a tocchetti di circa 10 cm e poi sciacquate accuratamente 8. Quindi mondate lo spicchio d’aglio, incidete un peperoncino e spostatevi ai fornelli 9.

In una casseruola capiente fate un giro d’olio, aggiungete aglio e peperoncino e scaldate a fiamma viva 10. Quindi tuffate i pezzi di catalogna 11 e scottate pochi istanti prima di regolare di sale, di coprire con il coperchio e di lasciar cuocere a fuoco dolce per una mezzora. Di tanto in tanto ricordatevi di mescolare e di controllare che non si stia attaccando al fondo: se che l’acqua si fosse asciugata completamente aggiungetene un po’ 12.

A fine cottura rimuovete aglio e peperoncino 13 e lasciate intiepidire 14. Infine occupatevi del panettone. Dal panettone milanese, basso e largo, ottenete 8 fette spesse circa 1,5 cm. Mettete insieme quelle che hanno la stessa grandezza così da non avere dei sandwich sproporzionati 15.

Quindi scaldate per bene una padella antiaderente, lasciate sciogliere una noce di burro 16 e poi tostate le fette di pane per circa un minuto per lato 17. Schiacciate delicatamente con la paletta e ripetete così con tutte le fette 18.

Ora che tutti gli ingredienti sono freddi affettate il pezzo di carne il più sottile possibile 19: ottenete circa 3 – 4 fette per sandwich, orientativamente calcolate 50 grammi per pezzo. Procedete con la composizione. Su una fetta di panettone tostato disponete la catalogna 20, la carne 21,

qualche pomodorino sottolio sgocciolato 22 e delle lamelle di mandorle tostate in padella 23. Chiudete con la fetta di panettone simile e ripetete così per tutte. Ecco pronti i vostri sandwich di panettone, non vi resta che gustarli, se volete dividendoli in due parti 24!

Conservazione

Una volta pronti i sandwich di panettone si consiglia di consumarli subito. In alternativa potete preparare in anticipo il pezzo di vitello e le scarole/catalogne mentre il panettone è meglio tostarlo al momento o al massimo qualche ora prima. Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

Al posto delle lamelle di mandorle potete utilizzare delle nocciole o delle noci macinate grossolanamente per donare la parte croccante al vostro sandwich di panettone. Non abbiamo voluto aggiungere una parte cremosa data dal formaggio perché potrebbe ammorbidire troppo l’insieme, ma se proprio ci tenete allora utilizzate un formaggio sapido come il caciocavallo. Infine al posto della catalogna potete usare della scarola liscia.

RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo