Sbriciolata di mele con fiocchi d'avena

PRESENTAZIONE

I fiocchi d’avena costituiscono l’ingrediente principale del porridge e per questa ragione vengono solitamente associati alla prima colazione: noi infatti li abbiamo utilizzati per realizzare dei deliziosi biscotti e dei graziosi cestini ripieni di yogurt! Oggi vi proponiamo una ricetta che sarà ottima non solo per iniziare la giornata, ma anche per una merenda genuina o come goloso fine pasto: la sbriciolata di mele con fiocchi d'avena! Due strati di crumble realizzato con farina integrale nascondono un morbido ripieno di mele aromatizzate alla cannella per un dolce dall’aspetto irresistibilmente rustico, accentuato ulteriormente dalla granella di nocciole in superficie. Se anche voi amate le torte sbriciolate, siamo sicuri che la nostra versione con mele e fiocchi d’avena non vi deluderà!

Leggi anche: Biscotti ai fiocchi d'avena

INGREDIENTI

335
CALORIE PER PORZIONE
Ingredienti per il crumble (per una tortiera di 20 cm di diametro)
Fiocchi di avena 125 g
Farina integrale 125 g
Burro freddo 100 g
Zucchero muscovado 35 g
Zucchero 35 g
Sale fino 1 pizzico
per il ripieno
Mele Golden 200 g
Zucchero muscovado 20 g
Cannella in polvere q.b.
Per guarnire
Granella di nocciole 20 g
Preparazione

Come preparare la Sbriciolata di mele con fiocchi d'avena

Per realizzare la sbriciolata di mele con fiocchi d'avena, per prima cosa preparate il crumble: in una ciotola capiente unite la farina integrale, i fiocchi d’avena 1, lo zucchero semolato 2, lo zucchero muscovado 3,

il burro freddo a cubetti 4 e un pizzico di sale, poi amalgamate il tutto velocemente con la punta delle dita 5 fino ad ottenere un composto bricioloso 6. Mettete l’impasto in frigorifero e lasciatelo riposare per circa 30 minuti.

Passate alla preparazione del ripieno: sbucciate le mele, dividetele a metà ed eliminate il torsolo 7, poi tagliatele a spicchi 8 e infine a fettine sottili 9.

Trasferite le mele in una ciotola, aggiungete lo zucchero muscovado 10 e la cannella 11 e mescolate con un cucchiaio 12.

Ora prendete una tortiera del diametro di 20 cm, foderate il fondo con la carta forno e versate all’interno metà dell’impasto del crumble 13: cercate di creare uno strato uniforme compattando leggermente l’impasto con le dita. Distribuite il ripieno sopra la base lasciando uno spazio libero di 1 cm lungo il bordo 14, poi ricoprite il tutto con il crumble restante 15.

Compattate la superficie con le dita 16 e cospargete con la granella di nocciole 17, poi cuocete in forno statico preriscaldato a 180° per circa 35 minuti. Una volta cotta, sfornate la vostra sbriciolata di mele con fiocchi d'avena e lasciatela raffreddare completamente prima di gustarla 18!

Conservazione

La sbriciolata di mele con fiocchi d'avena si può conservare in frigorifero per massimo 3 giorni.

Consiglio

Se desiderate potete sostituire o aggiungere alla cannella altre spezie in polvere come zenzero o chiodi di garofano! Per realizzare il crumble non è possibile sostituire il burro con l'olio: in alternativa si può utilizzare la margarina.

32 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • FraAnn
    giovedì 04 aprile 2019
    Ciao è possibile usare il burro chiarificato? In che dosi?
    Redazione Giallozafferano
    giovedì 04 aprile 2019
    @FraAnn: Ciao, purtroppo non è possibile questa sostituzione.
  • AgneseGrazzini
    giovedì 21 marzo 2019
    è possibile sostituire lo zucchero con la stevia o il fruttosio?
    Redazione Giallozafferano
    venerdì 22 marzo 2019
    @AgneseGrazzini: ciao! purtroppo non avendo provato non possiamo darti indicazioni! Il risultato potrebbe non essere lo stesso! 
19 FATTE DA VOI
silvinachef
buona, rustica e leggera!
roberta.callegarin
😋
natalina urbano
Ottima,facile da fare,a cena gnam gnam😋
laurabertarini
Ottima 😋
anele201089
Ricetta semplice e gustosa; ho aggiunto nelle mele le gocce di cioccolato fondente e le mandorle tostate come decorazione 😊
STEFY121071
Buona, ma più "sbriciolosa" rispetto ad altre sbriciolate!!!
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo