Scaloppine al limone

/5

PRESENTAZIONE

Scaloppine al limone

Per fortuna che esistono le scaloppine! Delicatissime fettine di vitello che rendono speciale ogni cena, anche la più veloce o frugale, purché ogni volta si scelga il condimento adatto che possa stuzzicare il palato. Stavolta ci rivolgiamo a chi adora l'essenza fresca e acre del limone, che addensandosi diventerà una salsa cremosa e prelibata! Le scaloppine al limone, così come il pollo al limone, vi conquisteranno subito con il loro sapore delicato e il profumo agrumato. Il nostro consiglio? Siate generosi con le dosi, perché le scaloppine al limone sono davvero irresistibili!

Provate anche queste varianti:

 

Leggi la ricetta in inglese

INGREDIENTI

Fettine di vitello (circa 430 g) 8
Succo di limone 50 g
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Per infarinare e cuocere
Farina 00 q.b.
Burro 40 g
Preparazione

Come preparare le Scaloppine al limone

Per preparare le scaloppine al limone per prima cosa battete le fettine con l’aiuto di un batticarne, coprendole con carta da forno per non rompere le fibre 1: battete con mano decisa ma senza troppa violenza, in questo modo i tessuti si ammorbidiranno senza però stracciare la polpa 2. Infarinate le fettine di vitello 3 ed eliminate la farina in eccesso.

In una padella ampia fate fondere il burro a fiamma bassa, quindi aggiungete le fettine 4, alzate leggermente la fiamma e rosolate per un paio di minuti prima da un lato e poi dall’altro 5. Regolate di sale e di pepe 6.

A questo punto abbassate nuovamente la fiamma e sfumate con il succo di limone 7. Cuocete a fuoco dolce per un paio di minuti, giusto il tempo che la salsa si rapprenda 8. Spegnete e servite subito le vostre profumatissime scaloppine al limone 9!

Conservazione

Si consiglia di consumare subito le scaloppine al limone. Potete conservarle in frigorifero per un giorno al massimo, in un contenitore ermetico.

Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

Profumate le scaloppine al limone con delle aromatiche a piacimento, come per esempio rosmarino o timo.

Se preferite una salsa ancora più cremosa, vi basterà stemperare la punta di un cucchiaino di amido di mais nel sugo!

Per una versione senza glutine infarinate le fettine con farina di mais o amido di riso.

RICETTE CORRELATE
COMMENTI192
  • GiuliaRodd
    mercoledì 18 marzo 2020
    Ciao...qual è il miglior taglio di carne da prendere per fare le scaloppine???
    Redazione Giallozafferano
    mercoledì 18 marzo 2020
    @GiuliaRodd: ciao! puoi scegliere un taglio magro e tenero come la fesa o la noce di vitello! 
  • DanRox94
    venerdì 17 agosto 2018
    Ciao, in alternativa all'amido cosa potrei utilizzare?
    Redazione Giallozafferano
    venerdì 17 agosto 2018
    @DanRox94: Ciao, puoi provare con la farina ma l’amido sarebbe meglio!
  • flory76
    martedì 10 luglio 2018
    si possono preparare un po’ in anticipo? tipo nel primo pomeriggio per lasciare la cena pronta? grazie
    Redazione Giallozafferano
    martedì 10 luglio 2018
    @flory76:Ciao, te lo sconsigliamo perchè potrebbero risultare asciutte, è preferibile preparare al momento questa ricetta.
  • Sarino
    giovedì 22 febbraio 2018
    Dove ho sbagliato? Nella cottura la farina si è staccata in parte dalla carne ed è rimasta sul fondo della padella....
    Redazione Giallozafferano
    venerdì 23 febbraio 2018
    @Sarino:Ciao, tieni conto che dopo aver sciolto il burro è necessario alzare la fiamma per sigillare bene la carne.

Chiudi
Prezzo bloccato per 24 mesi - Disdici quando vuoi
Aggiornamento Termini e Condizioni

Gentile Utente,
le nostre Condizioni e Termini d'Uso del sito sono state modificate. Le nuove Condizioni e Termini d'Uso sono entrate in vigore dal 6 Giugno 2022. Ti preghiamo di prenderne visione a questo link ed accettarle per potere proseguire con l'utilizzo del sito e ad usufruire dei servizi offerti.