Scaloppine allo zafferano

/5

PRESENTAZIONE

Le scaloppine sono il secondo piatto espresso per eccellenza, facili e veloci da realizzare, rappresentano un perfetto salvacena appetitoso. Tenere fettine di carne rese succulente da cremosi e saporiti condimenti come le tradizionali scaloppine al vino bianco, piacevolmente aromatiche, le autunnali scaloppine al funghi con i tipici aromi del sottobosco oppure queste invitanti scaloppine allo zafferano. Piacevolmente speziate e con una bella tinta dorata, queste scaloppine sono un’idea raffinata per variare i vostri menu casalinghi. Accompagnatele con delle verdure di stagione gratinate, se gradite una nota croccante, oppure con un puré di patate nel caso in cui preferiate una consistenza più vellutata!

Preparazione

Come preparare le Scaloppine allo zafferano

Per realizzare le scaloppine allo zafferano prima cosa ponete le fettine di carne su un tagliere, battetele col batticarne 1 e salatele leggermente 2 massaggiandole con le dita.  Infarinate le fettine di carne 3 e tenetela da parte. 

Scaldate il brodo vegetale 4 in un tegame (potete realizzarlo seguendo la nostra ricetta del brodo vegetale) e insaporitelo con lo zafferano 5. Scaldate un filo d’olio extravergine d’oliva in padella 6

Adagiate le fettine di carne 7 e fatele rosolare a fiamma vivace per qualche minuto su entrambi i lati 8. Versate il brodo vegetale 9.

Poi unite anche la panna 10, abbassate la fiamma 11, coprite con il coperchio 12 e lasciate cuocere per 5 minuti. Togliete il coperchio, alzate un po’ la fiamma e proseguite la cottura per far addensare la crema, regolando di sale se necessario. 

Spegnete la fiamma 13,  servite le scaloppine allo zafferano ben calde guarnite con del prezzemolo fresco tritato 1415.

Conservazione

E’ consigliabile consumare le scaloppine al momento. Potete conservarle coperte in frigorifero per un giorno al massimo e farle rinvenire in padella aggiungendo un mestolo d’acqua. Sconsigliamo la congelazione.

Consiglio

Potete omettere la panna aumentando la dose di brodo in base alla consistenza del sughetto.

RICETTE CORRELATE
COMMENTI3
  • wilma123
    venerdì 21 agosto 2020
    scusate ma un litro di brodo mi sembra troppo
    Redazione Giallozafferano
    venerdì 21 agosto 2020
    @wilma123: ciao, hai provato la ricetta è ti è sembrato eccessivo?
  • enricodotto
    venerdì 21 agosto 2020
    Non è chiaro quanto brodo si versa nel tegame delle scaloppine.
    Redazione Giallozafferano
    venerdì 21 agosto 2020
    @enricodotto: ciao, come indicato il brodo è 1litro