Schiacciata fiorentina ripiena

/5

PRESENTAZIONE

Schiacciata fiorentina ripiena

La schiacciata fiorentina ripiena è una variante goduriosa dell'omonimo dolce toscano che si gusta durante il periodo di Carnevale. In questa nuova veste ancora più ricca e saporita ritroverete una torta morbida e aromatica farcita con crema Chantilly, che donerà un tocco vellutato di freschezza. Oltre agli immancabili fritti carnevaleschi provate anche questo dolce delizioso che fa di semplicità virtù, esaltando al meglio gli ingredienti più comuni della pasticceria, come ogni ricetta della tradizione che si rispetti!

Ecco altre idee toscane per il vostro menu di Carnevale:

 

Preparazione

Come preparare la Schiacciata fiorentina ripiena

Per preparare la schiacciata fiorentina ripiena sbattete le uova fredde da frigo in una ciotola 1, unite lo zucchero e montate con le fruste elettriche 2 finché il composto non sarà chiaro e spumoso. Versate il latte freddo 3 a filo mescolando.

Versate poi l'olio sempre a filo 4, e infine aromatizzate con la scorza d'arancia 5 e i semi di vaniglia 6.

Incorporate la farina e il lievito settaciandoli attraverso un colino 7, mescolate con una spatola per amalgamare 8. Imburrate e infarinate una teglia da 30x24 alta circa 2,5 cm di alluminio, versate qui l'impasto 9.

Cuocete in forno statico preriscaldato a 180° per circa 25-30 minuti 10. Consigliamo di inserire nel forno un pentolino con acqua per creare umidità. A cottura ultimata sfornate e lasciate raffreddare 11. Nel frattempo versate in una ciotola la panna e lo zucchero a velo e montate con la frusta 12.

La panna dovrà risultare soda e spumosa 13. Tagliate a metà la torta 14 e farcite la metà inferiore con la panna montata 15.

 

Spalmate la panna con una spatola per distribuirla in modo omogeneo 16. Coprite con l'altra metà della torta 17 e spolverizzate la superficie con lo zucchero a velo 18.

Appoggiate lo stencil che raffigura il giglio fiorentino 19, spolverizzate sopra il cacao 20. La schiacciata fiorentina ripiena è pronta per essere gustata 21.

Conservazione

La schiacciata fiorentina ripiena si conserva in frigo per un paio di giorni. Potete congelarla senza farcitura.

Consiglio

Potete arricchire l'impasto con lo zafferano in polvere che donerà anche un bel colore dorato. Raccomandiamo di incorporare la farina in due riprese, così da non formare grumi.

RICETTE CORRELATE
COMMENTO1
  • sandrocchia
    venerdì 25 febbraio 2022
    Ciao a tutti. Vorrei chiedere al pasticcere della schiacciata fiorentina dove ha comprato lo stencil con il giglio fiorentino. Grazie della risposta. Sandra Covre, Milano
    Redazione Giallozafferano
    venerdì 25 febbraio 2022
    @sandrocchia: Ciao, si può acquistare facilmente online! In alternativa puoi stamparlo su un foglio e ritagliarlo smiley

Chiudi