Schiacciate con crema al basilico

PRESENTAZIONE

Le schiacciate con crema la basilico sono degli antipasti freschi e gustosi preparati con croccanti schiacciate ricoperte da una crema profumata a base di robiola e basilico e guarnite con i pomodorini confit, deliziosi e saporiti pomodorini caramellati che vengono preparati cospargendoli di zucchero, sale, pepe, olio e aromi. Un’idea originale e sfiziosa per i vostri aperitivi finger food .

Leggi anche: Schiacciate pomodoro e mozzarella

INGREDIENTI
121
CALORIE PER PORZIONE
Ingredienti per 12 stuzzichini
Schiacciate al forno 12
Robiola 200 g
Basilico 30 g
Latte 1 cucchiaino
Pomodori ciliegino 12
Olio di oliva q.b.
Timo 2 rametti
Origano q.b.
Pepe nero q.b.
Aglio 1/2 spicchio
Zucchero 1 cucchiaio
Sale q.b.
Preparazione

Come preparare le Schiacciate con crema al basilico

La ricetta delle schiacciate con la crema al basilico inizia con la preparazione dei pomodorini confit: tagliate a metà i pomodorini, disponeteli con la parte tagliata rivolta verso l’alto su una teglia coperta di carta da forno. Salate, pepate 1 e cospargete i pomodorini con zucchero, timo, aglio tritato, origano 2, infine irrorate i pomodorini con l’olio extravergine di oliva 3 e infornate a 140°C (forno ventilato) per circa un’ora e mezza.

Intanto preparate la crema ponendo nel mixer il basilico, la robiola e un cucchiaino di latte 4, quando il composto risulterà ben amalgamato 5 salate, pepate e, aiutandovi con una sac à poche, versate la crema su ciascuna schiacciata 6, decorate per ultimo con i pomodorini confit e servite.

32 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • chiara
    venerdì 03 aprile 2015
    Ciao sonia, si può preparare la crema il giorno prima e conservarla in frigorifero o diventa scura visto la presenza del basilico?
    Sonia Peronaci
    venerdì 03 aprile 2015
    @chiara: ciao chiara puoi tranquillamente preparare la crema il giorno prima, il basilico essendo frullato ed amalgamato al formaggio non dovrebbe cambiare colore smiley 
  • Sonia Peronaci
    giovedì 22 agosto 2013
    @Roby: Ciao, se vuoi puoi provare a condire la pasta, magari cercando di rendere il composto leggermente più liquido rispetto a quello utilizzato per la preparazione delle schiacciate!
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo