Schiacciate con pollo alla paprika e peperoni rossi

/5

PRESENTAZIONE

Le schiacciate con pollo alla paprika e peperoni sono un stuzzicante antipasto che propone in versione "mini" una ricetta classica come il pollo ai peperoni.
La paprika dona un gusto speziato a questo delizioso finger food. Potrete scegliere la varietà di paprika che più si adatta al vostro palato: dolce, per un sapore più delicato o quella forte per dare la giusta piccantezza alla vostra ricetta. Poi c'è anche quella affumicata che è davvero interessante. Del resto il pollo alla paprika è davvero una ricetta super per gli amanti della cucina speziata.
Preparare le schiacciate di pollo alla paprika e peperoni rossi è semplice e veloce: basterà saltare pochi minuti in padella gli ingredienti e servirli su croccanti schiacciate all'olio extravergine d'oliva.
Le schiacciate con pollo alla paprika e peperoni rossi sono una piccola delizia creata con un mix di sapori che legano perfettamente, aromatizzati con foglioline di timo fresco. Per variare questa succulenta farcitura potete anche provare la versione con olive e peperoni!

INGREDIENTI
Ingredienti per 12 schiacciate
La Bottega di Olivia&Marino schiacciate croccanti con extravergine d'oliva 12
Petto di pollo 100 g
Peperoni rossi 70 g
Paprika dolce 2 g
Timo 1 rametto
Olio extravergine d'oliva q.b.
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Preparazione

Come preparare le Schiacciate con pollo alla paprika e peperoni rossi

Per preparare le schiacciate con pollo alla paprika e peperoni rossi, iniziate proprio dai peperoni. Lavateli sotto acqua corrente fredda, poi togliete la calotta e divideteli a metà. Prelevatene la dose necessaria alla ricetta, privatela dei semi e divideteli prima a in striscioline 1, poi a bastoncini sottili lunghi circa 4 cm l'uno. Raccoglieteli in una ciotola. Intanto prendete il petto di pollo, eliminate le parti più grasse se necessario e tagliatelo a strisce 2, poi dividetele ancora 3.

Quindi ricavate dei bocconcini piccoli di poco più che 1 cm 4. In una padella scaldate un filo d'olio e aggiungete i bocconcini di pollo 5. Fateli rosolare per qualche istante mescolando per farli scottare da tutti i lati. Quindi salate a vostro gusto.

Aggiungete al pollo anche la paprika dolce (o piccante, se preferite) 7 e poi i pezzetti di peperoni che avevate messo da parte 8. Mescolate e cuocete a fuoco medio per 15 minuti 9, girando spesso gli ingredienti e se serve potete aggiungere un po' di acqua per favorire la cottura.

A cottura ultimata, sbriciolate con le mani le foglioline di timo fresco in padella 10 e spegnete il fuoco. Fate intiepidire il pollo alla paprika con i peperoni, poi iniziate a comporre le vostre schiacciate: aiutatevi con un cucchiaino per farcire ogni schiacciata 11 e a vostro piacimento potete aggiungere ancora qualche fogliolina di timo 12. Servite le vostre schiacciate con pollo alla paprika e peperoni rossi come gustoso finger food!

Conservazione

Le schiacciate di pollo alla paprika e peperoni rossi vanno gustate appena fatte.
Potete conservarle dopo averle composte in frigorifero per massimo 1 giorno, coperte con pellicola trasparente.
Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

Potete preparare le schiacciatine anche con il tacchino al posto del pollo e per un gusto più deciso scegliere la paprika forte o aggiungere del peperoncino piccante!

RICETTE CORRELATE
COMMENTI3
  • dato88
    martedì 20 febbraio 2018
    al posto dei peperoni cosa posso usare?
    Redazione Giallozafferano
    mercoledì 21 febbraio 2018
    @dato88: Ciao, puoi usare zucchine o carciofi spadellati insieme al pollo che ne pensi?
  • Sonia Peronaci
    martedì 29 luglio 2014
    @Ciao Sonia,il petto di pollo non mi fa impazzire,al suo posto potrei utilizzare il coniglio?Grazie mille,anche in anticipo!: Ciao! se vuoi puoi provare. Ti consiglierei il tacchino.